L’impegno del Cai di Padova per il bivacco dell’Antelao
ott27

L’impegno del Cai di Padova per il bivacco dell’Antelao

Aggiornamento 24 novembre 2014. La frana scesa lo scorso 12 novembre dall’Antelao ha distrutto il bivacco “Cosi”. Lo hanno appurato cinque persone (di cui 4 del Soccorso alpino di San Vito di Cadore) che su iniziativa privata hanno effettuato un sopralluogo in elicottero. Dopo il nostro articolo sulla situazione del bivacco Cosi, arriva puntuale la risposta del Cai di Padova, che pubblichiamo per intero di seguito. “Caro...

Read More
Bivacco Cosi sull’Antelao: quando tornerà agibile?
ott22

Bivacco Cosi sull’Antelao: quando tornerà agibile?

Lo storico bivacco Piero Così, a quota 3.111 metri, sul Re delle Dolomiti, risulta inagibile dal 2010. Il bivacco situato sotto la cima dell’Antelao, è un indispensabile punto d’appoggio per alpinisti in difficoltà e per le squadre del Soccorso Alpino impegnate in più riprese in diversi soccorsi. Anche a livello turistico la sua chiusura non è una bella pubblicità, dal momento che l’Antelao è montagna conosciuta e...

Read More
Apertura ufficio turistico a Valle di Cadore
giu27

Apertura ufficio turistico a Valle di Cadore

Riapre per la stagione estiva l’Ufficio Turistico con un progetto gestito dalla Pro Loco di Valle in sinergia con l’Amministrazione Comunale. Posto in un luogo strategico dove con uno unico sguardo si può spaziare dalle crode della sinistra Piave fino al Monte Rite, sede del Museo tra le Nuvole di Messner il punto informativo ricopre un’importanza sempre maggiore non solo per Valle. Anche quest’anno i progetti della Pro Loco di Valle...

Read More
Primo maggio 2013 apertura del Parco Avventura di Caralte
apr28

Primo maggio 2013 apertura del Parco Avventura di Caralte

Il Primo maggio 2013 riapre la struttura del Parco Avventura di Caralte in comune di Perarolo di Cadore. Ricche offerte per il divertimento, lo sport e il relax. L’Associazione Cadore Avventura che gestisce il Parco organizza una ricca serie di attività per soddisfare le più svariate richieste del pubblico. Il divertimento è assicurato per grandi e piccini da ponti tibetani, carrucole e attraversamenti sospesi tra gli alberi. Diversi...

Read More
Vuole restare aperto h24 ma il Comune non da l’ok
gen30

Vuole restare aperto h24 ma il Comune non da l’ok

«Sono passati dieci giorni dal decreto del governo Monti che liberalizza l’orario di negozi ed esercizi pubblici», afferma Stefano Pompanin, gestore del Gran Caffè Tiziano di Pieve, «e sto ancora aspettando di sapere dal sindaco se potrò o no tenere aperto il locale 24 ore su 24». Da tempo Pompanin, cortinese trapiantato in Cadore da oltre quattro anni, ha espresso la volontà di fornire un servizio migliore al territorio tenendo...

Read More
Page 1 of 212