La chiesetta di Damòs in una petizione su Change
Giu30

La chiesetta di Damòs in una petizione su Change

“Dobbiamo fermare uno scempio ambientale che distruggerà un angolo di “paradiso” del Cadore ove si trova la chiesetta di Damòs di origini trecentesche” è il grido di allarme lanciato da Renzo Zangrando ed ora anche presente su Change.org dove è possibile firmare la petizione. “La documentazione presentata per richiedere l’ampliamento della cava non riporta il Borgo, situato a 70 metri e la Chiesetta, a 150 metri, in...

Read More
Cava di Damos: un appello per fermare lo scempio
Mar31

Cava di Damos: un appello per fermare lo scempio

La cava di Damos, di cui ci eravamo occupati già in un altro articolo, è un argomento che ci preme tenere alla ribalta. Riportiamo di seguito il volatino illustrativo della situazione a cura di Renzo Zangrando. Inoltre maggiori informazioni sulla Chiesa di Sant’Andrea e Giovanni e sul borgo di Damos si possono trovare sul sito www.damoscadore.net e su facebook. “L’ultima proroga del 2013, che ha concesso l‘ampliamento per altri...

Read More
Damos: una lettera per dire stop alla cava
Feb14

Damos: una lettera per dire stop alla cava

La cava di gesso di Damos risale a prima della Seconda Guerra Mondiale con la costruzione della gessifera, ancora visibile prima della discesa verso Perarolo; successivamente venne trasformata in colonia fino agli anni Settanta. La cava aveva dimensioni modeste ed era contornata da una folta vegetazione che ne nascondeva la vista. Dagli anni Settanata venne presa gestione dalla famiglia Vettoretti di Pieve di Soligo e per circa dieci...

Read More