Tre nuove sculture a Costalta di Cadore
Lug28

Tre nuove sculture a Costalta di Cadore

Domenica 27 luglio si è conclusa la settimana dedicata all’evento di LeggendAriaMente a Costalta di Cadore dove ogni anno vengono inviati tre scultori ad intagliare delle opere ispirandosi alle leggende scelte dall’organizzazione. Le opere poi vengono posizionate nelle vicinanze dei fienili lungo la strada che porta a forcella Zovo. I tre artisti ospiti a Costalta per questa terza edizione e chiamati da Avio De Lorenzo,...

Read More
LeggendAriaMente a Costalta di Cadore
Lug16

LeggendAriaMente a Costalta di Cadore

Nato a Costalta di Cadore nel 2012 l’evento “LeggendAriaMente” ha come obiettivo la valorizzazione della passeggiata che da Costalta porta alla località “La Siega”. Ideata da Martina Casanova Fuga con il coordinatore artistico Avio De Lorenzo e promossa dall’Associazione CostaltArte la manifestazione scultorea prevede che le opere vengano create e collocate in prossimità dei diversi fienili che costellano il sentiero. Ad...

Read More
Concorso di Poesia – Associazione CostaltArte
Giu04

Concorso di Poesia – Associazione CostaltArte

Come ogni anno in occasione dell’evento artistico LeggendAriaMente a Costalta di Cadore, si svolge il concorso di poesia con scadenza 30 giugno 2014. NuovoCadore media partner Regolamento 1. Il tema del concorso è “Quella canzone che cantavi con me…” 2. La partecipazione è gratuita e rivolta a tutti. 3. Le poesie potranno essere scritte in italiano e in ladino. 4. Ogni concorrente potrà partecipare presentando...

Read More
Museo Etnografico “Casa Àngiul Sai” a Costalta di Cadore
Dic16

Museo Etnografico “Casa Àngiul Sai” a Costalta di Cadore

Nel passato la costruzione degli edifici civili e rurali avveniva grazie alla ricchezza dei boschi della Val Comelico. Ma dall’Ottocento le norme del Rifabbrico imposero che la costruzione avvenisse prevalentemente con l’utilizzo della pietra per scongiurare i numerosi incendi che devastavano i paesi. A Costalta, frazione di San Pietro di Cadore, si possono ancora vedere numerosi edifici in legno del periodo antecedente al...

Read More

San Pietro di Cadore

Si caratterizza per la presenza di due ville venete: la Villa Poli-De Pol-Sammartini, nella frazione di Mare (su richiesta è possibile visitare il piano terra e il giardino), e la Villa Poli-De Pol a San Pietro dove ha sede il municipio ed è possibile visitarla interamente. Costruita tra il 1665 e il 1668 durante la dominazione veneziana, spicca per il grande atrio con lo scalone che porta al piano superiore dove si possono ammirare...

Read More