Auronzo: una serata dedicata al grande alpinismo con un film che ha fatto epoca

L’appuntamento è per martedì 28 dicembre alle ore 20,30 nell’auditorium del Municipio di Auronzo di Cadore. Il film si intitola “A due passi dalla vetta”. E’ stato girato da Kurt Dimberger nel 1980 durante la grande spedizione italo – nepalese all’Everest guidata dal veneziano Francesco Santon. Tra i protagonisti della spedizione c’era anche Giuliano De Marchi, l’alpinista bellunese che ha perso la vita lo scorso anno sull’Antelao. E la parte finale del film “A due passi dalla vetta” racconta proprio dei tentativi che Giuliano De Marchi, insieme a Sergio Martini, ha fatto per raggiungere la vetta senza però arrivarci causa il vento. Suggestive le immagini che Kurt Dimberger ha girato al Colle Sud che si trova ad appena cento metri dalla cima più alta della terra dove De Marchi e Martini sono rimasti per sette lunghi giorni in balia del vento segnando il record di permanenza in quota.

A commentare la storica pellicola interverrà anche Francesco Santon che sarà intervistato dal giornalista Bepi Casagrande.

La serata, che è stata organizzata dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Auronzo in collaborazione con la Sezione Cai, le Guide alpine e il Soccorso alpino di Auronzo, si concluderà con l’oramai consueto bilancio di fine anno che i protagonisti della montagna fanno dell’attività che li ha visti impegnati sui versanti della salvaguardia, della promozione e della sicurezza escursionistica e alpinistica nelle meravigliose cime che fanno da corona alla Val d’Ansiei.

Commenti

commenti

Author: NC staff

Condividi questi articoli su