Mostra fotografica “Primi sguardi” al Rifugio Antelao

Domenica 12 giugno alle ore 11.00 al Rifugio Antelao di Pieve di Cadore si inaugura la mostra fotografica “Primi sguardi” di Alan Toffoli.

Il giovane fotografo di Vallesella di Cadore, già vincitore questa primavera del concorso fotografico “Tutti in quota 2011” indetto all’interno del progetto “Cadore regno delle ciaspe”, presenterà una trentina di scatti inediti ed inusuali del territorio cadorino. La sua passione per lo sci alpinismo e per la mountain bike infatti, lo porta a frequentazioni di zone particolari, poco frequentate alle volte difficili ed impegnative.

Il titolo della mostra “Primi Sguardi”, spiegano i gestori del rifugio Antelao, ha un’accezione benaugurante verso il fotografo che sia la prima di una fulgida carriera, ma soprattutto spiega la filosofia con la quale in questi anni è stata gestita l’attività ricettiva del rifugio: occorre guardare al Cadore con occhi nuovi, come fosse la prima volta, senza pregiudizi e capendone i limiti riconoscerne le particolarità e opportunità. I turisti estivi che saliranno al Rifugio Antelao vedranno e capiranno attraverso le fotografie, che è possibile e bellissimo frequentare la montagna in tutte le stagioni, e che il Cadore offre opportunità impensate a chi …non sa guardare.

Media partner della mostra fotografica è il portale Nuovo Cadore.it a riprova del fatto che è possibile credere in una rinascita del territorio cadorino: giovani che collaborano ognuno con le proprie capacità ed interessi per far emergere il meglio ovunque esso si nasconda.

La mostra rimarrà aperta fino al 30 settembre, in rifugio sarà possibile commentare e/o solo firmare la propria presenza su un apposito libro altrettanto semplicemente potrà essere fatto sulla pagina Facebook del Rifugio Antelao.

Commenti

commenti

Author: NC staff

Condividi questi articoli su