L’Associazione Vita senza Dolore Onlus inizia la propria attività di assistenza

 

L’Associazione Vita senza Dolore Onlus, costituita alla fine dell’anno 2009 a Pieve di Cadore (BL), inizia la propria attività di assistenza. Dopo esattamente due anni dalla sua costituzione in Cadore e dopo poco più di sei mesi dalla conclusione dell’attività di formazione dei volontari, l’associazione cadorina offrirà il proprio servizio a favore dei malati terminali cadorini e loro famiglie che ne facessero richiesta dall’inizio del mese di gennaio del prossimo anno (2012).

Pur in attesa della stipula di un accordo di coordinamento con l’ASL di Belluno, per tale coordinamento una nostra richiesta di incontro con l’ASL, è stata presentata già a luglio di quest’anno, e che si spera venga tenuto al più breve, l’associazione ha deciso di offrire in ogni caso i propri servizi di assistenza dall’inizio del prossimo anno, forte di 25 volontari formati e supportati, nella propria attività, da professionisti in grado di aiutarli nella loro azione di sostegno, compagnia e aiuto ai malati terminali a domicilio e loro famiglie che ne facessero richiesta.

L’Associazione, che conta trecento iscritti sul territorio cadorino, sarà in grado di aiutare coloro che ne facessero richiesta su tutto il territorio del Cadore essendosi strutturata in gruppi territoriali capillarmente distribuiti nelle tre vallate del Comelico, del Cadore centrale e della Valle del Boite. Finalmente anche nelle Terre Alte del bellunese sarà garantita un’assistenza volontaristica ai malati terminali ed alle loro famiglie. Coloro che desiderano attivare il servizio possono rivolgersi ai seguenti numeri telefonici o all’indirizzo delle sede di Pieve di Cadore, aperta dalle 09:00 alle 11:00 dal lunedì al venerdì.

Commenti

commenti

Author: NC staff

Condividi questi articoli su