Highline meeting Misurina 2012

Un evento, nuovo, unico e creativo che unisce la passione per la montagna e il rispetto per l’ambiente ai giovani.

Dal 9 al 16 settembre 2012, a Misurina, nel cuore delle Dolomiti, si terrà il primo raduno internazionale di “Highline” in Italia. Lʼevento è organizzato dal’ “A-team”: tre Amici il cui nome inizia con la A e che condividono tre passioni: sci, arrampicata e highline. Alessandro d’Emilia da Misurina, Armin Holzer da Sesto (appena rientrati da una spedizione in Cina, sul Muztaghata, dove hanno camminato sulla fettuccia a 5000m stabilendo così il record mondiale) e Aldo Valmassoi da Auronzo di Cadore.

Durante la manifestazione che durerà una settimana e che prevede più eventi “a sorpresa”, i più forti al mondo in questa nuova disciplina avranno l’occasione per confrontarsi e rilanciare così la cima del Monte Piana, già teatro di una tragica guerra, come luogo di pace e di incontro per vivere la montagna in modo armonioso e non competitivo.

Gli “Highliner”, coloro che praticano questa disciplina, sono dei funamboli moderni che camminano sospesi nel vuoto, assicurati, su una fettuccia di 2,5cm tesa fra due picchi. Per questo è stato scelto il versante sud del Monte Piana dove saranno tese una decina di funi. Tutti i posti saranno scelti con le dovute precauzioni e senza recare danno all’ambiente.

La manifestazione non è di tipo competitivo. E’ prevista l’affluenza di una cinquantina di partecipanti tra professionisti e principianti senza calcolare tutte le persone che saranno presenti “solo” per godersi lo spettacolo. Lʼunico scopo è quello di valorizzare questa meravigliosa area del territorio delle Dolomiti, Patrimonio universale dellʼUnesco, grazie alla copertura mediatica e alla realizzazione di foto e video da parte dei media locali e internazionali.
Lʼ A-team, nel ringraziare tutti gli sponsor che hanno contribuito alla realizzazione dell’evento, vi aspetta sulla cima del Monte Piana.

Commenti

commenti

Author: NC staff

Condividi questi articoli su