Incontro sulle grandi opere (TAV e A27) a Tai di Cadore

Giovedì 20 settembre alle ore 21,00, nella sala pubblica “G. Coletti” di Tai di Cadore, avrà luogo un incontro con Luca Giunti, guardiaparco nella Val di Susa e membro della Commissione Tecnica della Comunità Montana Valle di Susa e Val Sangone sul tema:

GRANDI OPERE CALATE SU TERRITORI FRAGILI – GLI ESEMPI DELLA TAV TORINO-LIONE e DELL’A27 “ALPE-ADRIA”.

L’incontro, organizzato dal GAS “El Ceston”, da Samarcanda Commercio Equo e dal Comitato Peraltrestrade, costituirà l’occasione non solo per conoscere più da vicino l’esperienza della TAV Torino-Lione, ma anche per approfondire i punti di collegamento tra le grandi opere che riguardano il Paese in generale e la Provincia di Belluno in particolare, interessata dal prolungamento dell’A27 da Pian di Vedoia fino alle porte di Pieve di Cadore.

Vista l’importanza del tema, si ringrazia in anticipo per voler diffondere l’informazione.

PERALTRESTRADE DOLOMITI
Comitato Interregionale Carnia-Cadore

Segui e partecipa alle nostre discussioni sul forum:
No Tav: cosa ne pensate?
Prolungamento autostrada A27

 

Commenti

commenti

Author: NC staff

Condividi questi articoli su