Campionato Italiano del Soccorso Alpino

Sarà l’olimpionico Oscar De Pellegrin a dare il via al Campionato italiano a squadre del Cnsas, il Soccorso alpino e speleologico. La gara, che registra già una ventina di squadre iscritte, si svolge sabato 6 ottobre ma la partenza della manifestazione avverrà venerdì 5 alle ore 21 nell’auditorium Cos.Mo di Pieve di Cadore.

E sarà qui che l’arciere bellunese, medaglia d’oro nella gara individuale di tiro con l’arco alle Paraolimpiadi di Londra, terrà a battesimo il competitivo raduno nazionale del Soccorso alpino. Oscar De Pellegrin è considerato un esempio di forza di volontà e di tenacia dgli operatori del Soccorso alpino. Per questo è stato invitato alla serata di presentazione della Dolomiti Recue Race, com’è stata definita la competizione del Cnsas.

Nell’occasione racconterà la conquista della medaglia d’oro a Londra dopo aver battuto, uno ad uno, tutti i migliori arcieri del mondo. Nel corso della serata saranno presentate le squadre partecipanti alla gara di sabato e sarà illustrato il percorso che, partendo da Pracedelan, sopra Calalzo, raggiunge Forcella Piria e sale sulle crode di San Piero per poi scendere al Rifugio Antelao e a Pieve di Cadore con arrivo a Piazza Tiziano.

Gli operatori della Stazione del Soccorso alpino di Pieve, organizzatori della gara, stanno pensando ad un premio per gli escursionisti che saliranno a Forcella Piria per assistere il passaggio degli atleti.

Commenti

commenti

Author: NC staff

Condividi questi articoli su