A Vodo di Cadore ricette afrodisiache per la terza tappa di AltoGusto

Serata afrodisiaca a Vodo di Cadore. La organizza per il prossimo venerdì 30 novembre il ristorante Al Capriolo – locale storico d’Italia stellato Michelin da sempre gestito dalla famiglia Gregori – che ospiterà la terza tappa di AltoGusto, rassegna enogastronomica dedicata alla grande cucina delle Dolomiti bellunesi.

Quest’anno il tema della manifestazione è “La seduzione in cucina”. Lo chef Francesco Paonessa lo interpreterà dando forma e sostanza a una serie di proposte intriganti, pensate per inebriare i cinque sensi dei commensali.

“Abbiamo creato un menu nel quale ingredienti afrodisiaci, noti e meno noti, regaleranno splendide sensazioni gastronomiche”, promette Massimiliano Gregori. Molto curata la scelta dei calici che abbineranno le diverse pietanze: i piatti saranno abbinati alle migliori produzioni delle cantine Bertani, a cominciare dal famoso Amarone, vino “re” della Valpolicella.

Si comincerà con la Sarda “quasi in saor” all’agretto di lampone e polenta di mais biancoperla. A seguire i Tortelli ripieni di baccalà emulsionato, crema di cime di rapa e limone candito e il Riso vialone nano di Grumolo delle Abbadesse mantecato al formaggio stravecchio dei fratelli Talamini, crema di radicchio rosso e paté d’oca.

Al momento dei secondi ecco il Petto di quaglia alle erbe aromatiche con verdure in agrodolce, coscia ripiena dei suoi fegatini, pesto di finocchio selvatico e polenta alla zucca. E poi il Medaglione di vitella cotto a bassa temperatura, salsa alla paprika e purea al rafano.

La Piccola selezione di formaggi stagionati con mostarde e miele anticiperà il finale con la Pera cotta al vin brulé e mousse alla grappa abbinata al recioto.

Il costo della serata è di 60,00 euro per persona, inclusi i vini. Per informazioni: 0435.489207.

Fonte: Viniesapori.net

Commenti

commenti

Author: NC staff

Condividi questi articoli su