Gara sociale del 10 marzo prossimo

Sarà una giornata molto importante per i giovani atleti dell’USG Pieve di Cadore la prossima domenica 10 marzo, presso lo stadio del ghiaccio di Tai di Cadore, quando si disputerà la tradizionale “gara sociale” che sancirà la chiusura ufficiale della stagione sportiva 2012 / 2013.

“E’ stato un anno molto importante” – ha commentato Cristina Marchi, presidente dello storico sodalizio che riunisce nel comprensorio dell’intero Cadore quasi cento atleti – “i risultati per tutte le categorie non si sono fatti attendere e soprattutto ci siamo resi veri e propri testimonial del nome di Pieve di Cadore a livello internazionale, nelle diverse competizioni dove abitualmente i nostri iscritti, sull’onda di una tradizione decennale, raccolgono sempre i massimi risultati. E’stato infatti l’anno dove abbiamo celebrato il sessantesimo compleanno di questa storica società sportiva, che ha attinto nel corso degli anni ai migliori valori che lo sport è in grado di infondere nelle giovani generazioni, fornendo gli strumenti necessari agli uomini e donne di domani per affrontare le sfide più significative che propone la società moderna.”

Abbiamo inoltre consolidato un rapporto sempre più sinergico con l’Amministrazione comunale di Pieve di Cadore, proprietaria della struttura e che è sempre più attenta alle esigenze di allenamento dei nostri atleti e che auspichiamo si impegni fattivamente anche per l’anno prossimo per garantire le ore ghiaccio necessarie all’allenamento, alla luce anche della nuova compagine per la pratica e allenamento del pattinaggio artistico che sta raccogliendo sempre maggiori consensi in termini di adesioni da parte di entusiasti praticanti.

Il momento dunque è propenso per guardare avanti e costruire nuove relazioni sia a livello societario che territoriale per lo sviluppo di questo fondamentale sodalizio sportivo nel panorama che si va delineando relativamente al nostro territorio. Sono allo studio infatti nuove formule organizzative e di promozionale che fanno ben sperare nell’attrazione di importanti sponsor in grado di coadiuvare gli atleti dell’USG Pieve di Cadore nelle prossime sfide.”

Alla gara seguiranno alcuni momenti ufficiali attraverso il saluto delle autorità politiche e di convivialità, la popolazione è invitata a partecipare.

Commenti

commenti

Author: NC staff

Condividi questi articoli su