Grande successo per Guccini in Cadore

E’ arrivato puntualissimo, domenica 31 marzo alle ore 17, nell’auditorium del Cos.Mo. di Pieve di Cadore, che con i suoi 200 posti a sedere ed un centinaio in piedi non è riuscito a contenere tutti i fan del cantautore modenese. Circa 200 persone, infatti, hanno dovuto rimanere fuori. Francesco Guccini ha presentato le sue ultime canzoni contenute nel dvd “L’ultima Thule”, girato nel vecchio mulino dei nonni a Pavana, sull’Appennino tosco-emiliano.

L’album ha già conquistato il disco di platino per aver oltrepassato le 60mila copie vendute. Tuttavia, Guccini in altre occasioni ha dichiarato che questo sarebbe stato il suo ultimo lavoro discografico come recita il titolo stesso dell’album. Sarebbe un peccato, per colui che è stato l’icona della sinistra degli anni ’70.
Come non ricordare “La Locomotiva” brano per il quale Giorgio Gaber ebbe a dire: «Bolognesi! Ricordatevi: Sting è molto bravo, però tenetevi il vostro Guccini. Uno che è riuscito a scrivere 13 strofe su una locomotiva, può scrivere davvero di tutto».

579728_128848620635729_1459923365_n

562639_128847483969176_622303718_n

580427_128847497302508_1063362079_n

 

fonte: Bellunopress – foto: FROL

Commenti

commenti

Author: NC staff

Condividi questi articoli su
Privacy Policy Cookie Policy