Dolomiti Trail, la sfida è aperta

Il Dolomiti Trail, il cui simbolo completo è D+5.6, è un progetto di Michele Festini Purlan che vi permette di vivere un’esperienza unica fra le Dolomiti Patrimonio dell’Unesco. A piedi, di corsa, oppure in mountain bike, questo nuovo percorso inaugurato nel 2012 consente a tutti gli appassionati della montagna di sfidarsi, e sfidare sé stessi, lungo un periplo tra Comelico, Carnia, Cadore e Alta Pusteria con un tragitto di 250km e un dislivello positivo di oltre 5.000m. Il progetto D+trail 5.6 accomuna in un’idea sola due diverse tipologie di sportivi: i Biker e i Runner o Trekker, con lo scopo di portare gli appassionati della montagna sportiva su tracciati inediti alla scoperta di panorami mozzafiato.

L’avventura consiste nel percorrere un tracciato che alterna percorsi in Mountain Bike e strade lungo le quali è possibile sfogare il Runner che è in noi, oppure entrambe le cose! L’avventura può avere inizio da Maggio a Ottobre, è necessario ritirare il BackPack presso uno dei D+info Point e seguire il simbolo completo D+5.6 che sarà presente lungo i tratti comuni del percorso. La presenza del solo simbolo della scarpa segnala il Running Trail mentre il simbolo del ciclista guida attraverso il Bike Trail. Il logo è di colore blu ad eccezione della zona del Friuli dove è giallo in quanto si tratta del warm-ip, ovvero il giro di riscaldamento per chi vorrà partire da Sappada.

Infine non dimenticatevi di collezionare tutte le “perle di passaggio” che troverete lungo i 6 D+CheckPoint bike e i 7 D+CheckPoint running: potrete costruire una simpatica collana ricordo della vostra avventura nelle Dolomiti e vi permetterà di ricevere l’ambito Trofeo Dolomitico!

Per informazioni tecniche, aggiornamenti e mappe consultare il sito web www.dolomititrail.it

Commenti

commenti

Author: NC staff

Condividi questi articoli su