Escursione “della legalità” al Rif. Chiggiato

Sabato 6 e domenica 7 al rifugio Chiggiato a Calalzo una speciale escursione tra natura, cultura e impegno sociale.

La cooperativa di guide naturalistiche Mazarol in collaborazione con l’associazione Libera Belluno organizzano una particolare escursione per sabato 6 e domenica 7 luglio prossimi dal titolo “cento passi… al rifugio Chiggiato”. La meta è appunto il rifugio Chiggiato in comune di Calalzo di Cadore.

Si parte sabato 6 con ritrovo alle ore 14 in stazione dei treni a Calalzo di Cadore, lì ci sarà uno spostamento in val d’Oten da dove partirà una tranquilla escursione al rifugio, sempre in compagnia di una guida naturalistica professionista del Mazarol alla scoperta di alcune bellezze ambientali del Cadore incontrate e ammirate lungo il tragitto. Alle 19 è prevista una cena a base di prodotti “della legalità” (pasta, olio, agrumi…) provenienti dalle cooperative sorte nelle terre confiscate alle mafie a cura di Libera Belluno, seguirà una presentazione degli scopi e delle attività di Libera in provincia. Il giorno dopo ci sarà uno spettacolo a cura della compagnia teatrale “I nasi pronunciati” di Mel alle 11, a seguire un pranzo libero a discezione dei partecipanti. Conclusione alle 14 con un concerto del coro Monte Dolada di Puos d’Alpago diretto dal maestro Alessio Lavina.

La due giorni (comprensiva di accompagnamento della guida, alloggio e cena) costa 50 euro, è possibile partecipare anche alla sola giornata di domenica, in questo caso il ritrovo è previsto per le ore 8 in stazione dei treni a Calalzo.

Per ulteriori informazioni: guide.pnd@libero.it | 329.0040808 | 329.9879724

Chiggiato escursione libera

Commenti

commenti

Author: NC staff

Condividi questi articoli su