Dieci film per il XVI Cineforum a San Vito di Cadore

L’Associazione Culturale SanVito Blues&Soul offrirà nuovamente a San Vito di Cadore il suo Cineforum, per la sedicesima stagione consecutiva dall’autunno 2006, quando la rassegna cinematografica nacque. Da allora, quando il tutto era ancora una sperimentazione, l’evento è sempre cresciuto e ha riscosso un notevole successo tra tutti i paesi della Valle del Boite. NuovoCadore media partner della manifestazione.

Una formula vincente, quella del cineforum, che fin dal 2006 ha saputo attrarre molte presenze per un appuntamento settimanale di svago, come di riflessione. È quindi naturale che aggregazione e ritrovo siano il fil rouge della manifestazione cinematografica.Come sempre, il cartellone sarà molto ricco: sono previsti 10 appuntamenti, da giovedì 13 marzo fino a giovedì 5 giugno. Ogni settimana, dunque, l’appuntamento è per giovedì, tranne che in aprile quando una serata si terrà di martedì: precisamente il 15.

Gli appuntamenti seguiranno un percorso che si snoderà attraverso tre argomenti: “bianco e nero”, “famiglie difficili” e “apri gli occhi e sogna”. Tre film per ogni argomento e in chiusura, come di consueto, un film musicale: quest’anno Sugar Man di M. Bendjelloul, prodotto in Gran Bretagna nel 2012. Una storia che narra il mistero di un cantautore dimenticato, racconto di fallimenti e di paradossali successi agli angoli del mondo. Tutte le proiezioni avranno luogo presso la Sala Polifunzionale del Comune di San Vito di Cadore a partire dalle h 21.00. Una sala che, da quest’anno, ospiterà anche il SanVito Blues&Soul Festival in luglio e un luogo che il Comune dà spesso in uso all’Associazione organizzatrice, la quale si sente di ringraziare di cuore l’Amministrazione per la collaborazione avuta in questi cinque anni.

L’ingresso alle proiezioni sarà riservato ai soci dell’Associazione. La tessera annuale, che dà diritto anche ad alcune convenzioni, costa 25 € ed è sottoscrivibile da tutti anche prima delle proiezioni. Come sempre, con la stessa tessera sarà possibile seguire anche il Cineforum dell’autunno, per un totale di 20 appuntamenti in un anno.

GIOVEDI’ 27 MARZO – Bianco&Nero
OMBRE MALESI di W. Wyler. Usa 1940. Spari di notte in una piantagione a Singapore. Melodramma di grande finezza. Da un racconto di W.S. Maugham

GIOVEDI’ 3 APRILE – Famiglie Difficili
LA SCOPERTA DELL’ALBA di S. Nicchiarelli. Italia 2012. Il destino offre ad una donna l’occasione per scoprire la verità circa la scomparsa del padre.

GIOVEDI’ 10 APRILE – Apri Gli Occhi E Sogna
I GATTI PERSIANI di B. Ghobadi. Iran 2009. Un gruppo di amici ed il loro sogno, creare una band e fuggire per fuggire a Londra a suonare

MARTEDI’ 15 APRILE – Famiglie Difficili
UNA CANZONE PER MARION di P.A.Williams. Gran Bretagna 2012. Un burbero marito, in seguito alla morte della moglie, si trova a dover fare i conti con il prossimo

GIOVEDI’ 8 MAGGIO – Apri Gli Occhi E Sogna
MARS di A. Melikyan. Russia 2004. Il pugile Boris si ritrova suo malgrado a Mar(K)s, qui conosce i pittoreschi personaggi che popolano questa sperduta cittadina

GIOVEDI’ 15 MAGGIO – Bianco&Nero
VOGLIAMO VIVERE di E. Lubitsch. Usa 1942. Impareggiabile commedia dei travestimenti nella Polonia occupata dai Nazisti, pellicola recentemente restaurata

GIOVEDI’ 22 MAGGIO – Apri Gli Occhi E Sogna
LA STORIA DI AGNES BROWNE di A. Huston. Irlanda 1999. Ambientato a Dublino, bella storia tratta dai romanzi di Brendan O’Carrwell

GIOVEDI’ 29 MAGGIO – Bianco&Nero
SALVATORE GIULIANO di F.Rosi. Italia 1962. Gli anni del dopoguerra in Sicilia, incentrati sulla figura del bandito Giuliano. Al centro trame mai chiarite fra banditismo, mafia e politica.

GIOVEDI’ 5 GIUGNO – Musicale
SUGAR MAN di M. Bendjelloul. Gran Bretagna 2012. Il mistero di un cantautore dimenticato, storia di fallimenti e di paradossali successi agli angoli del mondo.

Commenti

commenti

Author: Marta De Zolt

Condividi questi articoli su