Il programma tv “Wild Oltrenatura” ad Auronzo di Cadore

La prima puntata dell’edizione 2014 di Wild Oltrenatura, la seguitissima trasmissione di Italia 1 con Fiammetta Cicogna, sarà dedicata alla disciplina della Slackline ed avrà come ambientazione Misurina e il Monte Piana. I protagonisti Armin Holzer e Ale D’Emilia, organizzatori con le loro “Lepri di Misurina” tra gli altri dell’Highline Meeting delle Dolomiti già finito sulla copertina del settimanale della Gazzetta dello Sport Sportweek, saranno in onda giovedì 17 aprile alle 21.10 su Italia 1.

La trasmissione Wild di Italia Uno prevede per l’edizione 2014 un format dedicato alle sport outdoor i cui protagonisti sono eccellenze italiane nelle loro discipline: le puntate saranno 9, ogni puntata durerà circa quindici minuti. Wild, Oltrenatura è alla sua settima edizione  con una media di 2 milioni e mezzo di telespettatori e un trend in crescita. Il pubblico di riferimento è tra i 18-35 anni. Il format è stato ideato da Joydis, che si occupa anche della produzione esecutiva, le riprese invece sono realizzate da Storyteller, filming  professionisti nell’action extreme. La produzione autorale, la regia e il montaggio è realizzata da Mediaset.

Il Consorzio Turistico Auronzo Misurina, saputo dell’interesse di Joydis e convinto del grande riscontro promozionale che può generare una prima serata su Iatlia 1, ha sfruttato al volo l’occasione collaborando per logistica e ospitalità della troupe. Le riprese, in linea con il concept del programma Wild Oltrenatura, sono prevalentemente legate alla natura, sono state effettuate in uno splendido week end di sole di inizio marzo tra Monte Piana e il Lago Antorno, con tanta neve a far risaltare ancor di più le splendide montagne della zona.

DSC_0059

Commenti

commenti

Author: Marta De Zolt

Condividi questi articoli su