Wellness Festival 2015 a Pieve di Cadore

Il “Wellness Festival Pieve di Cadore 2015”, che si svolgerà a Pieve di Cadore il sabato 16 e domenica 17 maggio 2015, vuole diffondere sul territorio cadorino, partendo dalle sue ricchezze, lo stile di vita che mette il benessere e l’equilibrio psicofisico al centro dell’attenzione. “Il termine Wellness si è diffuso nel mondo insieme alla consapevolezza che la vita quotidiana, soprattutto quella cittadina, espone ognuno a stati di stress psico-fisici che danno origine a molte patologie” spiega l’organizzazione. “Esistono diverse dimensioni di Wellness, nel Festival di Pieve ci occuperemo del Wellness Fisico, che ha come primo obiettivo proporre comportamenti virtuosi nelle attività motorie, nell’alimentazione e nella “manutenzione” del proprio stato emotivo”.

Festival WellnessRiguardo alla condizione fisica il wellness comprende:
– Un complesso di attività cardiovascolari da eseguire ad intensità adeguata all’età e alla condizione generale del soggetto.
– Lo sviluppo del tono e forza muscolare con macchinari e a corpo libero.
– Esercizi per il miglioramento della flessibilità generale e pratiche di miglioramento dell’equilibrio.
– Esercizi di rilassamento
– Un’educazione all’alimentazione sana ed equilibrata.
In base a questi elementi i visitatori del Festival avranno a disposizione con un ricco programma che comprenderà:
– lezioni di Yoga, Tai Chi, Chi Kung, passeggiate, danza, meditazione, Nordic Walking, laboratori di “Land Art” per bambini nei verdi spazi del Parco Roccolo di Sant Alipio (con lo sguardo su tutta la valle del Centro Cadore) e diversi tipi di massaggi nella bella Casetta di Caccia;
– lezioni di acqua-gym nella Piscina di Pieve;
– lezioni di tennis nel Tennis Club Tiziano;
– conferenze sui benefici dello sport, sulla corretta alimentazione nella Sala
Consigliare del Comune di Pieve e nella Sala Convegni della magnifica Comunità di
Cadore;
– un mercatino di cosmesi naturale, prodotti bio per l’alimentazione, il tempo libero e
per la cura della persona in Piazza Tiziano e dintorni;
– pranzi salutistici presso i ristoratori locali convenzionati a prezzi concordati;
– convenzioni particolari con gli alberghi di Pieve e Calalzo.

“Muoversi per la salute sulle Dolomiti del Centro Cadore
, è il messaggio che vogliamo esca dalla grande comunità degli sportivi cadorini, per raggiungere i residenti e gli abitanti della pianura. Vogliamo dimostrare che lo scenario delle Dolomiti del Centro Cadore esalta le pratiche sportive non competitive, le pratiche di rilassamento e di meditazione; che l’aria pulita e i territori non inquinati sono il massimo per i prodotti dell’agricoltura, del latte, delle api, delle erbe e che la gastronomia locale è ricca di piatti sani, genuini ed appetitosi”. L’evento si svolge con il patrocinio del Comune di Pieve di Cadore, Magnifica Comunità Cadorina, USSL1 Belluno, Fondazione Dolomiti UNESCO; la Pro Loco Tiziano, l’Associazione Commercianti di Pieve e con il Consorzio Cadore Dolomiti.

Commenti

commenti

Author: Marta De Zolt

Condividi questi articoli su
Privacy Policy Cookie Policy