“Le pillole di Ercole” nuovo spettacolo teatrale a Santo Stefano di Cadore

Domenica 26 aprile alle ore 16.30 presso il Cinema Piave di Santo Stefano di Cadore, la Nuova Compagnia di Teatro d’Arte di Brunico presenta la sua divertente commedia “Le pillole di Ercole”, liberamente tratta da un’opera di C.N. Hennequin e Paul Bilhaud, grazie al lavoro di traduzione, riadattamento e regia di Antonio Loguercio. L’ingresso sarà gratuito. Il pomeriggio teatrale è curato ed organizzato dall’associazione culturale gruppo teatrale “I Comelianti”.

Commedia brillante scritta nel 1904 molto piacevole, si basa su una serie di equivoci divertenti ed è ambientata in una cittadina del centro Italia. Al centro della vicenda il dr. Pugliese, che inventa una pillola miracolosa —antesignana del Viagra— che fa assumere di nascosto al dr. Martini, suo collega. Questi, fedelissimo e innamoratissimo della sua giovane sposa, è così costretto a tradire la moglie con una occasionale turista sentitasi male in Hotel. Il marito della donna, però viene a sapere del fatto e si presenta al dottore per la giusta soddisfazione. Da qui tutta una serie di situazioni spassose che vede come protagonisti anche una ex cantante “Fifì” e sua figlia Rosinella, Perrone un imprenditore trevigiano (recordman dei cornuti della sua città), Trombetta un maggiore dell’esercito in pensione, Lorenzo un albergatore innamorato, “Lulù” una escort e vari altri personaggi, tutti coinvolti in un turbinio di scene divertenti che si susseguono velocemente e che hanno il pregio di non stancare mai gli spettatori.

Commenti

commenti

Author: Marta De Zolt

Condividi questi articoli su
Privacy Policy Cookie Policy