Tre Cime in tre notti

Le Tre Cime di Lavaredo, con le loro pareti dorate all’alba e infuocate al tramonto, con le loro forme essenziali e la verticalità quasi irreale, rappresentano in tutto il Mondo il simbolo e l’icona delle Dolomiti Patrimonio UNESCO. Da quest’anno, e solo per il mese di giugno, saranno visitabili gratuitamente per gli ospiti di Auronzo Misurina. Per chi soggiornerà almeno tre notti nel Paese delle Tre Cime dal 3 al 26 giugno prossimi l’accesso in auto per la strada comunale che da Misurina sale al Rifugio Auronzo e il parcheggio giornaliero alle Tre Cime di Lavaredo saranno infatti gratuiti. Il Comune di Auronzo di Cadore e il Consorzio Turistico Tre Cime Dolomiti vogliono così fare un grande regalo ai loro ospiti, per festeggiare al meglio una stagione estiva che vedrà svolgersi proprio alle Tre Cime numerosi appuntamenti di rilievo.

Le Lavaredo saranno infatti teatro del passaggio a piedi della Camignada poi Siè Refuge (2 agosto) e della Tre Cime Experience by Scarpa (20 settembre), mentre il 5 settembre sarà la volta della 3Epic MTB Marathon. Non solo sport però: nell’estate di Auronzo Misurina ci sarà spazio anche per la storia, in particolare quella tragica della Prima Guerra Mondiale. I cent’anni dallo scoppio del conflitto verranno ricordati a più riprese ai piedi delle Tre Cime, a partire dal 24 maggio con la visita a Forcella Col di Mezzo, dove avvennero i primi scontri. Il 4 luglio verrà invece ricordato l’episodio del Monte Paterno che vide protagonisti l’Alpino De Luca e la Guida Innerkofler, mentre il 14 agosto un faro verrà portato fin sulla cima della Grande di Lavaredo, da cui nella notte illuminerà quelle che un tempo erano le postazioni austriache sulle Dolomiti di Sesto. Il 13 settembre infine, tornerà dopo l’esperienza del 2009 la “Catena Umana” attorno alle Tre Cime, un evento fortemente voluto da Amnesty Italia per lanciare un messaggio di pace da un luogo che fu teatro di guerra.

Condizioni e strutture aderenti all’offerta “Tre Cime in Tre Notti” e informazioni sugli appuntamenti estivi alle Tre Cime
www.auronzomisurina.it

Commenti

commenti

Author: Marta De Zolt

Condividi questi articoli su