Il video sul Cadore diventa virale

Venerdì 15 maggio scorso abbiamo lanciato un flash mob virtuale, invitando tutti al lancio in anteprima sulla pagina Facebook del video promozionale “CADORE terra magica”.

“Un breve filmato di 90 secondi, frutto di due anni di lavoro, in cui mostriamo e raccontiamo tutte le eccellenze del Cadore con immagini, testo e musica studiati nei minimi particolari, per iniziare, finalmente, a promuovere il Cadore come merita” spiega Matteo Gracis, ideatore e fondatore di NuovoCadore e del video stesso.

Nelle prime 48 ore, oltre ogni aspettativa, il video ha totalizzato oltre 46mila visualizzazioni: “con il fine settimana di mezzo, momento nel quale internet ha un calo di presenze, ha comunque raggiunto 1.900 condivisioni e 1.250 like” dichiara soddisfatto lo staff. Il video ha da poco sfondato il muro delle 50mila visualizzazioni e non sembra rallentare.

CADORE terra magica <3

Posted by NuovoCadore on Venerdì 15 maggio 2015

 

Il Cadore non ha i mezzi e le risorse per competere con la promozione di altre località turistiche blasonate, ma in realtà, questo territorio non ha nulla da invidiare a nessuno, anzi.

“Questo è il posto dove sono nato e cresciuto – spiega Gracis – da cui sono scappato per poi ritornarci. Con il Cadore ho da sempre un rapporto di odio-amore e penso che sarà così per sempre. Ho fatto un po’ di viaggi nella mia vita, ho visto un po’ di America, Asia, Africa e tanta Europa. Non c’è posto come questo. E’ la terra più bella del mondo, lo penso veramente quando lo dico. Contemporaneamente è anche pieno di difetti, a partire dai cadorini (di cui faccio parte), purtroppo o per fortuna. Questo è il mio regalo al Cadore. Una terra magica.”

Unica nota dolente? “Peccato per la totale assenza di collaborazione da parte di enti, consorzi turistici, amministrazioni locali. Ma ormai, purtroppo, ci siamo abituati.” Conclude Gracis.

Crediti Video
Un progetto NuovoCadore.it
Sponsored by iDolomiti.net
Ideato e scritto da Matteo Gracis
Regia di Tancredi Piovesan
Riprese di Tancredi Piovesan, Francesco Cervo, Roberto Zanette
Musica di Stefano Crespan
Voce narrante di Antonella Ferrari
Azienda ProdAction S.r.l. (c) 2015

Un ringraziamento speciale a: Museo dell’Occhiale di Pieve di Cadore, Hotel Bellavista di Calalzo di Cadore, Aldo Valmassoi, Vincenzo Da Vinchie, Riccardo Vianello, Patrizia De Pol.

Commenti

commenti

Author: NC staff

Condividi questi articoli su