Domegge: un incendio distrugge la casa e scatta la solidarietà

Un incendio ha distrutto un’intera abitazione a Domegge di Cadore domenica 5 luglio 2015: una casa su tre piani da poco ristrutturata, il tetto è completamente distrutto e sono stati lesionati anche gli altri piani. Così la Famiglia De Prato è rimasta senza casa ma, per fortuna, un’abitazione momentanea l’hanno trovata e’appartamento di un vicino di casa che, appena saputa la notizia, non ha esitato a consegnare le chiavi della sua abitazione

Non l’unico gesto di solidarietà nei confronti dei De Prato: per aiutare mamma, papà e i loro tre figli, infatti, la comunità di Domegge si è subito attivata e il Comune, in collaborazione con l’Asd Domegge Calcio, ha attivato un conto corrente bancario (IT 16S 05856 61080 027571305817, intestazione A.S.D. Domegge) dove chiunque potrà versare eventuali contributi di solidarietà in favore degli sfortunati concittadini. A confermarlo, «confidando nella collaborazione di tutti», è stato ieri lo stesso sindaco Lino Paolo Fedon, precisando che il conto corrente è stato aperto presso la filiale di Domegge della Banca Popolare dell’Alto Adige

Commenti

commenti

Author: Marta De Zolt

Condividi questi articoli su