A Torino l’Unione Sportiva Ghiaccio Pieve di Cadore

A Torino l'Unione Sportiva Ghiaccio Pieve di Cadore Importante esperienza sportiva ed umana per i quattro atleti dell’Unione Sportiva Ghiaccio Pieve di Cadore che da venerdì 23 a domenica 25 ottobre al Pala Tazzoli di Torino hanno partecipato alla 1° Prova della Gara Internazionale Star Class di short track, prima tappa di un circuito costituito da 4 prove che si disputano in tutta Europa riservato ai ragazzi dai 10 ai 14 anni e a cui si accede solo dopo aver conquistato i tempi minimi previsti per ogni categoria. E per l’USG si sono qualificati Matilde De Bettin, Vanessa e Sveva Mazzoleni Ferracini e Michele Tabacchi.

In un primo tempo timorosi, ma via via che affrontavano le eliminatorie, i nostri quattro atleti si sono fatti più combattivi, ed imparando dal confronto con atleti nuovi e anche più forti, si sono ritagliati posizioni su posizioni, raggiungendo Michele la finale B sulla distanza più lunga dei 1000 metri ed un ottimo 16° posto in classifica generale, le ragazze nella stessa distanza hanno disputato la finale C con un risultato in classifica generale il 18° posto Matilde , 20° e 21° Vanessa e Sveva, dopo aver disputato tutti le altre distanze dei 500 e 777 metri.
Le ragazze, insieme ad una compagna del Pontebba, hanno partecipato alla staffetta, entusiasmante gara in cui le quattro atlete percorrono la distanza dei 3000 metri scambiandosi a vicenda, ottenendo un ottimo secondo posto.

Quindi anche questo fine settimana la società cadorina ha portato a casa una bella medaglia! Entusiasta dell’esperienza l’allenatore Alessandro Mazzoleni Ferracini che a sua volta si è confrontato con allenatori provenienti da altri Paesi e quindi ha potuto analizzare tecniche di allenamento diverse e studiare i materiali, soddisfatto, insieme ai dirigenti ed ai genitori presenti, soprattutto perché questo è solo il terzo anno che come Società siamo entrati nel mondo dello short track con la partecipazione a gare nazionali ed internazionali di un certo livello, riportando mano a mano prestazioni più convincenti.Prossimo appuntamento sabato e domenica prossimi a Bormio per la Prima Prova di Coppa Italia categorie Junior A/D dove sarà presente con ben 11 atleti di tutte le categorie.

Commenti

commenti

Author: Marta De Zolt

Condividi questi articoli su