Lo spettacolo ispirato al mondo di Walt Disney torna a San Vito di Cadore

Missione Wonderland.Dopo il successo della prima rappresentazione di “Missione Wonderland” il 19 dicembre 2015, avrà luogo la replica a San Vito di Cadore. Il progetto, ideato e realizzato dal gruppo giovani dell’associazione culturale SanVito Blues&Soul, ha comportato un anno di lavoro. Il fine del progetto è stato dimostrare che il territorio in cui viviamo è davvero un “paese delle meraviglie” Il gruppo di ragazzi si è messo in discussione, cimentandosi nella progettazione e completa realizzazione, con ago e filo dei costumi, creando abiti ispirati alle favole di Walt Disney.

Al fine di integrare il progetto nel territorio, hanno immortalato i personaggi in determinate location, spaziando da Cortina a tutto il Cadore, creando un calendario, che sarà di nuovo in vendita il 19 dicembre e il cui ricavato verrà donato in beneficenza.Durante la serata verrà ripresentata la sfilata. Il tema centrale sarà la presentazione dei lavori creati, la presentatrice Minnie, introdurrà di volta in volta i protagonisti della serata da Cenerentola a Capitan Uncino, da Frozen a Biancaneve. Allo spettacolo partecipano anche giovani dediti a diverse forme d’arte, dalla musica, al canto, alla pittura. Il tutto per creare un appuntamento assolutamente suggestivo, durante il quale sarà piacevole immergersi in un’atmosfera magica e quasi surreale, un tuffo in mezzo a personaggi fiabeschi. Uno spettacolo assolutamente originale e da non perdere.

Missione Wonderland.Parallelamente continuano, sempre a cura dello stesso gruppo di giovani, gli appuntamenti del Paese delle Fiabe, dopo Biancaneve, Cenerentola, e Peter Pan con Capitan Uncino, il 20 dicembre alle ore 11,00 Minnie racconterà Il Canto di Natale, nella Mansarda dell’Asilo Vecio, sempre a San Vito di Cadore. Chiuderanno il percorso il 27 Raperonzolo e Frozen il 30 dicembre, alle ore 18.

Commenti

commenti

Author: Marta De Zolt

Condividi questi articoli su