Seicento partenti 3Epic Cycling Road

3epicFatica, emozioni e tanta, tanta gioia nel raggiungere le Tre Cime, laddove osano le aquile e – aggiungiamo noi – tutti i partecipanti a questa prima edizione della 3Epic Cycling Road. Una corsa epica davvero dove, per la prima volta, gli amatori sono arrivati al cospetto delle maestose Tre Cime di Lavaredo. Tante volte vi è giunto il Giro d’Italia ma mai una corsa amatoriale. Tutti i corridori, dal primo all’ultimo, hanno apprezzato con entusiasmo il percorso che, seppur molto impegnativo, è andato ben oltre le aspettative. Molto bello, a detta di tutti, il coinvolgimento dei bambini delle scuole di ogni paese che con bandierine e palloncini verdi, hanno accolto i ciclisti ad ogni passaggio. Il format che prevedeva tutte le salite cronometrate con relative premiazioni, è stata la novità in assoluto. Alla fine sono stati davvero tanti i premiati che hanno atteso con serenità lo svolgimento della cerimonia.

L’assessore al turismo Anna Vecellio e il vice presidente del consorzio turistico, Valentino Larese, hanno presenziato alle premiazioni. Al sindaco e presidente della provincia, signora Daniela Larese, appassionata partecipe agli eventi 3Epic, è stata consegnata l’opera dell’artista Grazia Marino-Dadagabem “Dove osano le aquile”. Un riconoscimento per l’impegno umano e professionale che la Signora Larese ha sempre dimostrato.

Classifica dei primi tre, data dalla somma dei tempi di ogni singola salita:

Percorso The Legendary Climb – 130 km-4.273 metri di dislivello
1° Mauro Facci (Asd Panozzo)
2° Andrea Zamboni (Brao Cafa Unterthurner)
3° Giuseppe Piemontese (Gf Pinarello)
Donne

1a Astrid Schartmuller (Alpilatte BrPneumatici Zanè)
2a Claudia Gentili (Team Giletti)
3a Elisa Benedet (Alè Cipollini Galassia)
Percorso Panoramic Ride – 93.8 km-3.392 metri
1° Andrea Pontalto (Alè Cipollini)
2° Giorgio Polegato (Crocetta Bike Team)
3° Luigi Caputi (Asd Cicli De Marzo)

Domani giornata dedicata ai bambini con la 3Epic Kid’s Bike al Palaghiaccio di Auronzo dalle 9.00 alle 15.00. Una pedalata lungo il lago Santa Caterina con qualsiasi tipologia di bicicletta.

Classifiche complete su www.sms-sport.it

Info 3Epic www.3epic.it

Commenti

commenti

Author: Marta De Zolt

Condividi questi articoli su