Apertura dei bandi 2017 relativi alle borse di studio

Come di consuetudine, anche quest’anno sono stati pubblicati dei bandi da parte della Magnifica Comunità di Cadore, atti ad aiutare economicamente le famiglie in un periodo storico difficile e nello stesso tempo incentivare lo studio.
La commissione giovani dell’Ente, presieduta dall’Assessore Giulia De Mario, è riuscita nell’intento di mettere a disposizione una serie di premi e di borse di studio per un ammontare di oltre 13.000,00 € destinati sia agli studenti delle scuole superiori che agli studenti universitari residenti in Cadore o in Ampezzo.
Molti i premi intitolati alla memoria di personalità di eccellenza del territorio: agli ormai consueti premi dedicati ai Fratelli De Lorenzo – Varonego di Peaio, al dottor Nemes Schiesaro, alla Sign.ra Rossana Marchese e del Commendator Giuseppe D’Andrea.
Quest’anno inoltre vi è una nuova borsa di studio dedicata alla memoria di Aldo Silvestri, storico imprenditore cadorino affezionato alla sua terra d’origine, indirizzata specificatamente alle tesi di laurea in agricoltura biologica, agricoltura di montagna e allo sviluppo ecosostenibile.
Sarà possibile presentare le domande, on line relativamente al bando 1 e in forma cartacea relativamente al bando 2 e 3, fino al 30 maggio.
Negli ultimi anni molte sono state le domande pervenute, soprattutto nel 2016 quando sono state oltre un centinaio le richieste pervenute negli uffici dell’Ente.
Le graduatorie saranno pubblicate sul sito dell’ente nel mese di giugno, e le premiazioni ufficiali avverranno nel mese di agosto, in occasione della tradizionale Festa dei Cadorini. Durante tale cerimonia ufficiale verranno ricordati coloro cui le borse di studio sono intitolate, invitando naturalmente le famiglie degli stessi a partecipare, affinché il ricordo di coloro che non ci sono più resti nella memoria di tutti.

 

Fonte: Magnifica Comunità di Cadore

Commenti

commenti

Author: Orsola1

Condividi questi articoli su