Una mediateca per San Vito di Cadore

Negli ultimi anni, con il diffondersi e l’affermarsi dei dispositivi portatili, la fruizione dei contenuti multimediali, in prevalenza video e musica, ma anche scritti, ha superato il significato ristretto del solo svago, per diventare anche il principale mezzo di comunicazione e di divulgazione culturale, specie fra le ultime generazioni. Ogni istituzione, (biblioteche, centri sociali e quant’altro), che si prefigga una qualsiasi istanza culturale, può, senza dubbio alcuno aumentare la propria rilevanza offrendo anche una sezione multimediale.
L’associazione culturale SanVito Blues&Soul che a San Vito di Cadore da oltre 10 anni, su base volontaria, propone il Cineforum, ha proposto alla Biblioteca di San Vito di Cadore, una collaborazione finalizzata all’istituzione, presso la sede della biblioteca stessa, di una Mediateca che comprenda film, documentari, materiali sonori e/o multimediali vari.
Il frutto di questa collaborazione, La Mediateca, sarà disponibile a partire dalla prossima primavera, il tutto per creare un’ulteriore offerta culturale, ludica e artistica a favore del territorio.

 

Fonte: Associazione Culturale SanVito Blues&Soul

Commenti

commenti

Author: Orsola1

Condividi questi articoli su