Le Dolomiti scelte come scenario per Star Wars

La nostra terra è già stata scenario di una guerra, certamente non stellare, di cui troviamo ancora viva traccia sulle crode, attraverso sentieri, cunicoli e forti alcuni dei quali visitabili e supportarti da mostre dedicate.

Ma in questi giorni c’è parecchio fermento in quel di Auronzo per l’arrivo ormai prossimo della troupe cinematografica che si tratterrà presso il lago di Misurina a inizio maggio per girare alcune scene del nuovo sequel di Guerre Stellari.

Verrà allestita un’area dedicata alle varie strumentazioni e supporti arei nella zona del lago di Misurina, mentre le scene verranno svolte in quota presso le Tre Cime e il Monte Piana e in notturna nei boschi di Misurina. L’area sarà totalmente bloccata al traffico e ogni curioso tenuto a debita distanza.

Con un comunicato stampa il comune apre la strada per il Rifugio Auronzo dal 12 aprile al 12 novembre 2017, con una pausa “per necessita’ tecnico-logistiche” dal 5 al 12 maggio, date in cui verranno svolte le riprese del film “The Red Cup”. Per quanto riguarda la strada per Monte Piana rimarrà chiusa e il servizio navetta non prenderà il via se non dopo il 12 aprile. Per tutelare sia i dipendenti Disney che abitanti e turisti, saranno impiegate forze dell’ordine in tutta la zona.

Per quanto riguarda le tanto ambite audizioni per le comparse, il grosso si è già tenuto tra Dobbiaco e Brunico.

Nell’ottica di prendere quello che di buono c’è di questo momentaneo sconvolgimento, ci auguriamo che possa essere un’occasione come altre per far conoscere le bellezze del nostro territorio, già patrimonio dell’UNESCO e conosciuto per le attrazioni che la natura ci ha dato.

Commenti

commenti

Author: Orsola1

Condividi questi articoli su