Amare riflessioni a partire dalla gestione delle Olimpiadi 2026

Amare riflessioni a partire dalla gestione delle Olimpiadi 2026

A quattro anni dalle Olimpiadi Milano-Cortina non c’è ancora uno straccio di progetto, non un piano di interventi, non una V.A.S., nulla a cui il cittadino possa accedere. Mentre la riduzione dei servizi accentua lo spopolamento della montagna e le attività...
Galleria Comelico, tra sindaci e Anas è muro contro muro

Galleria Comelico, tra sindaci e Anas è muro contro muro

Non sembra avere soluzione la questione relativa alla prolungata chiusura della galleria lungo la Statale 52 “Carnica” che collega direttamente il Comelico al resto della Provincia. Nei mesi scorsi Anas ha preannunciato la chiusura del tunnel per almeno 2 anni, per...
Pieve di Cadore: la giunta Casagrande martoriata dalle dimissioni

Pieve di Cadore: la giunta Casagrande martoriata dalle dimissioni

Giuseppe Casagrande, sindaco di Pieve di Cadore, è sempre più solo ed isolato. Il largo gruppo di collaboratori che costituivano la vera ricchezza di “Progetto Cadore”, lista civica nata nel 2017, si è quasi completamente disgregato. Dopo l’uscita nel 2020 di Matteo...
L’Estate Tizianesca 2021

L’Estate Tizianesca 2021

Torna nel cuore delle Dolomiti bellunesi l’Estate tizianesca: da luglio, con tantissimi eventi in diverse sedi a Pieve di Cadore e in suggestive località del territorio (Cadore, Comelico, Cortina), si rinnova l’appuntamento con il pubblico degli appassionati d’arte e...
Fusione dei comuni: il Cadore cosa sta aspettando?

Fusione dei comuni: il Cadore cosa sta aspettando?

Fondersi conviene? A guardare i numeri pare proprio di sì. Perché messi da parte i campanilismi, ci sono i soldi. E tanti!  NuovoCadore da sempre approva e sostiene tale soluzione, affrontando l’argomento periodicamente negli anni: nel 2015 abbiamo anche lanciato...
Il punto della situazione sulle varianti in Cadore

Il punto della situazione sulle varianti in Cadore

E’ passato un anno dal via libera della commissione per la Valutazione di impatto ambientale alla variante di Tai di Cadore, forse la più discussa tra le opere in programma dall’Anas inizialmente previste per i Mondiali di sci 2021 a Cortina. E nel frattempo anche i...