La famiglia Olivotti nella storia del gelato
Set26

La famiglia Olivotti nella storia del gelato

La storia della famiglia Olivotti, maestri gelatieri, affonda le radici in quel Cadore intraprendente che verso la fine del 1800 ha fatto conoscere all’Italia e al mondo quella fantasiosa intraprendenza e quella sconfinata creatività artistica che solo le valli dolomitiche hanno saputo coltivare e tramandare nei secoli. La gelateria artigiana ha rappresentato uno dei settori nei quali il buon nome del Cadore ha brillato conquistando...

Read More
Quando il colore diventa denuncia
Ago23

Quando il colore diventa denuncia

“Non esiste paesaggio senza sguardo, senza quella curiosità di analizzare il circostante con il preciso intento di una presa di coscienza. Guardare con attenzione significa avere la capacità di percepire le valenze estetiche, la corrispondenza emotiva tra lo spazio e l’uomo. Se è vero che nel paesaggio l’uomo sperimenta la durata del tempo è altrettanto vero che nell’ambiente vi è un riflesso socio – economico e culturale diretto, una...

Read More
L’arte dell’addobbo e della preparazione che rende il cibo più appetitoso
Ago08

L’arte dell’addobbo e della preparazione che rende il cibo più appetitoso

Un piatto di cibo prima che con la bocca si gusta o si pregusta con gli occhi. Per questo i piatti che i maggiori chef preparano nei ristoranti anche più noti, sia in Italia che all’estero, sono sempre più accattivanti e spesso sono molto più belli di quanto soddisfino poi il palato dei clienti, tanto da essere considerati delle piccole opere d’arte. E che gli italiani, grazie alla loro fantasia, in questo siano maestri, lo si può...

Read More
Non solo Tiziano, il Cadore riscopre Guglielmo Talamini, il “ritrattista” delle Dolomiti
Lug06

Non solo Tiziano, il Cadore riscopre Guglielmo Talamini, il “ritrattista” delle Dolomiti

La mostra “Guglielmo Talamini, 1918 – 2018: le origini, l’arte, la solitudine tra le Dolomiti e Asolo”, allestita al Palazzo della Magnifica Comunità di Cadore, è stata inaugurata domenica 1 luglio con una cerimonia che si è svolta tra la Sala consiliare del Municipio di Pieve di Cadore e il Palazzo della Magnifica: essa è il punto di partenza del percorso artistico e turistico che la Magnifica Comunità di Cadore, Belluno, e il Museo...

Read More
Libera Cadore ogni anno più “forte”
Lug05

Libera Cadore ogni anno più “forte”

“L’Istituto libero”; questo è il soprannome del polo “Enrico Fermi” che, in seguito all’adesione a Libera, continua di anno in anno, una prospera collaborazione e partecipazione ai progetti proposti agli studenti. Quest’anno resterà impressa nella mente dei partecipanti la Giornata della memoria e dell’impegno nel ricordo delle vittime innocenti di mafia, che è stato celebrato in Cadore per la terza volta. Il Presidio...

Read More
E se il Forte di Monte Ricco ospitasse la Cittadella della Cultura?
Giu07

E se il Forte di Monte Ricco ospitasse la Cittadella della Cultura?

La “rinascita” del Forte di Monte Ricco a Pieve di Cadore sta per compiere un anno. Grazie ad un consistente contributo della Fondazione Cariverona e ad un impegno particolare del Comune di Pieve, dopo 100 anni dalla sua semi-distruzione, il Forte ha ripreso a vivere. La gestione della struttura è stata affidata alle Fondazioni Museo dell’Occhiale e Centro Studi Tiziano Cadore. Durante la scorsa estate il ha ospitato una mostra di...

Read More
Privacy Policy Cookie Policy