Foresta di Somadida

 

Foresta-di-Somadida

Partendo dal lago di Auronzo percorriamo la ciclabile in direzione nord costeggiando il torrente Ansiei che scende alla nostra destra.
Le Tre Cime di Lavaredo di fronte, le Crode di Auronzo a destra e il colore turchese del torrente che ci scorre vicino ci invadono di energia e voglia di pedalare.
Raggiunto il Ponte da Rin proseguiamo lungo la Strada Provinciale di Alemagna in direzione nord fino in località Argentiera.
Attraversiamo il ponte sulla sinistra e mantenendoci a destra per stada boschiva arriviamo a Pian Gran. Proseguiamo per stradina sterrata fino al guado di un piccolo torrente per poi entrare nella stupenda e suggestiva Foresta di Somadida, riserva naturale gestita dal Corpo Forestale dello Stato.
Attraversiamo per intero la foresta fino ad arrivare al piccolo ma interassante centro forestale San Marco meritevole di una istruttiva visita.
Il rientro ad Auronzo può essere fatto a ritroso per lo stesso percorso dell’andata oppure, per la vicina Strada Statale di Alemagna fino al Ponte da Rin.
Da qui rientro ad Auronzo per la ciclabile che ci riporta al punto di partenza al lago.

Privacy Policy Cookie Policy