Passo Pospórcora e Val di Fanes

Passo-Posporcora-e-Val-di-Fanes1

 

Con la funivia Freccia nel Cielo si sale al Col Druscié 1778 m. Quindi in sella alla bici si scende per breve tratto di sterrato in direzione Piè Tofana.
Arrivati alla fine della discesa si mantiene la destra percorrendo il bellissimo tratto di strada militare che conduce all’incrocio con la strada che sale dal Lago Ghedina.
Da qui, mantenendo la sinistra si sale al Passo Pospórcora 1730 m.
Raggiunta la forcella si prosegue a sinistra e per discesa a tratti impegnativa si arriva al suggestivo Pònte dei Cadorìs sul Rio Travenanzes.
Si prosegue su tratto pianeggiante fino all’incrocio con la strada che scende dalla Val di Fanes per poi continuare in discesa passando sul Ponte Outo.
Sulla sinistra del ponte si possono ammirare le cascate del Rio Fanes.
In continua discesa si attraversano tratti suggestivi dove il Rio Fanes, il Torrente Boite e il Rio Felizon si uniscono formando un unico fiume, il Boite.
Arrivati alla base della discesa in località Fiames si prosegue in direzione Cortina fino al piazzale della funivia.