PDA

Visualizza Versione Completa : Elezioni politiche 2013



blacksheep
11-02-2013, 01:32 PM
E con l'arrivo delle elezioni (24 e 25 febbraio '13) mi sento di aprire questo topic per avere un confronto con i Cadorini e con le loro intenzioni di voto.
Se qualcuno avesse voglia di parlarne...avanti a chi tocca!! :flag_italy:

ecko
11-02-2013, 03:43 PM
Personalmente mi butterò sul Movimento 5 Stelle, se non altro, per un semplice concetto che condivido: meglio un salto nel buio con loro che un suicidio assistito con i soliti partiti

Gaudete Semper
11-02-2013, 03:51 PM
Personalmente ero deciso,schifato fino alla noia, di non avvicinarmi al seggio elettorale.
Fino al ritorno di quel vecchio sporcaccione rifatto,alla cui demagogia opporrò,per quanto potrà valere, il mio voto.

Frisol
11-02-2013, 06:41 PM
indeciso tra Ingroia e 5 stelle ma e' piu' probabile il secondo perche' quello di Ingroia e' inutile o come darlo al pd e non voglio saperne di dare un mio voto ai soliti che ci hanno ridotto cosi!

ALAN
11-02-2013, 06:46 PM
......il movimento 5 stelle......dove il cittadino è il vero protagonista del cambiamento e del proprio futuro!!!! Gli altri sono sempre gli stessi,quelli ke si scambiano le solite poltrone....ke fanno i soliti danni al paese.....le solite ----------!!!!!!!

ALAN
11-02-2013, 06:53 PM
indeciso tra Ingroia e 5 stelle ma e' piu' probabile il secondo perche' quello di Ingroia e' inutile o come darlo al pd e non voglio saperne di dare un mio voto ai soliti che ci hanno ridotto cosi!

Esatto......poi Ingroia assomiglia ad una sorte di DI PIETRO......comunque un personaggio abituato a stare dentro a dei "sistemi"!!!!! Stia fuori da tutto x 5 anni......poi potrà candidarsi!!!!!!!

adf
11-02-2013, 10:45 PM
Io direi di lasciar perdere i partiti che chi più chi meno hanno governato l'Italia negli ultimi 20 anni trascinadola nel baratro (PD, PDL, centro e tutti i partiti satellite con i vari riciclati), con una crescita sottozero e aumentendo a dismisura il debito pubblico e che ora vengono a proporci delle soluzioni che non stanno in piedi, per il solo fatto che non prevedono la riduzione della spesa statale, ma solo di diminuire alcune tasse aumentandone altre o addirittura creando ancora debito pubblico...
Quindi ben venga un movimento come quello di Grillo che si propone di mandare tutti a casa, però se si vuole anche costruire qualcosa oltre che a demolire io direi di guardare al movimento di Oscar Giannino fare per fermare il declino, chiunque abbia un'anima liberista, quindi meno stato, meno tasse, più libertà, più mercato, non può fare a meno di seguire il loro dettagliato programma di 10 punti consultabile qui https://www.fermareildeclino.it/

micky
12-02-2013, 02:10 AM
Molti pensano sia meglio un salto nel buio con movimento 5 stelle che un suicidio assistito con i soliti partiti.
Io concordo con il fatto che la protesta è nulla senza controllo e pertanto voterò per chi ha un programma che, numeri alla mano, può portare l'Italia ad essere un paese serio e libero: voterò per Fare per Fermare il Declino (http://www.fermareildeclino.it/)

gordo
12-02-2013, 12:06 PM
devo ancora decidere se andare a votare o no,sono schifato da tutti!!!

ALAN
12-02-2013, 12:48 PM
programma del Movimento 5 Stelle - Blog di Beppe Grillo
http://www.beppegrillo.it/movimento/programma/

Ecco per quelli ke vedono il movimento 5 stelle solo una protesta e non una proposta con un proprio programma!!!!!!!
Per coloro ke non riescono a vedere la pagina,portatevi sullla homepage del sito......poi a destra cliccate "scarica programma "

GiorgioXT
12-02-2013, 10:48 PM
Un altro "Uomo della Provvidenza" a risolvere i problemi ? .. basta che nessuno , nemmeno nel suo movimento si metta in mezzo o abbia opinioni diverse?

No grazie, meglio un travet come Bersani.

ALAN
12-02-2013, 11:55 PM
Un altro "Uomo della Provvidenza" a risolvere i problemi ? .. basta che nessuno , nemmeno nel suo movimento si metta in mezzo o abbia opinioni diverse?

No grazie, meglio un travet come Bersani.

Caro Giorgio segui....informati.....prima di straparlare!!!!

blacksheep
13-02-2013, 04:21 PM
devo ancora decidere se andare a votare o no,sono schifato da tutti!!!

Ciao Gordo, posso sapere cosa ti schifa del M5 stelle? Esso è un "partito" nuovo, alternativo, sano, "pulito" e non trovo giusto metterlo nel calderone del marciume che c'ha governato finora! Cosa dici? : E055:

begy
13-02-2013, 09:42 PM
Robe da matti
ragazzi ma stento a credere che ancora crediate nella favola dei partiti italiani
non vi sono bastate le tasse che abbiamo pagato fino ad ora
credete ancora che roma possa cambiare la vostra vita
quando al sud abbiamo un parassitismo mai visto
quante chance volete dare ancora all'italia colonizzatrice
non vi siete accorti che qui in cadore roma ci ha solo sfruttati

abbiamo la realtà del trentino alto adige che sguazza con i nostri soldi
e voi che fate?
date ancora opportunità ai partiti romani di continuare di nuovo sta storia

forza cadorini

avete o no la voglia di restare qui a vivere o volete tutti emigrare

non ghe xe pi i cadorini de na volta

begy
13-02-2013, 09:54 PM
ho capito che nonostante tutto

saremo sempre schiavi di roma

basterebbero solo che in veneto restassero più soldi magari per investirli nel turismo in cadore

messner propose di costruire una miniseggiovia a cibiana per la pista per slittini più lunga d'europa

ma cari miei i soldi delle nostre tasse vanno tutti a roma a gonfiare i migliai di forestali calabresi e siciliani

e voi andate in cerca del 5stelle?

siamo qua che non abbiamo nemmeno i soldi per un piccolissimo impianto di risalita e ancora siamo lì col capo chino a dare fiducia a un filo romano

non so che dire purtroppo abbiamo la testa che pensa ai problemi degli altri e non ai nostri problemi cadorini

andate a vedere gli show di grillo fatti a napoli o a palermo: non dice mica che molòtissime famiglie riescono a campare grazie ai soldi dei cadorini e del veneto

riflettete ragazzi o non vi sono bastate tutte le tasse che avete pagato da un secolo a questa parte per tutti i meridionali?
andate al sud a vedere quante fabbriche ci sono così vi rendete conto da dove arrivano i soldi veri

e poi mi parlate di 5stelle?

bisogna parlare di cadore libero dalle grinfie romane fino alla morte

adf
13-02-2013, 10:48 PM
@begy...e allora cosa consiglieresti di fare? Non mi dirai mica di votare lega nord? Visti i precedenti...

ecko
14-02-2013, 12:57 PM
Begy ne approfitto intanto per darti il benvenuto sul forum di NuovoCadore. :posterwelcomeuv7:

Potrei anche essere d'accordo con una parte dei tuoi ragionamenti, ma il tuo ACCANIMENTO (perché di questo si tratta), nei confronti del meridione, fa perdere credibilità a tutto il resto. I problemi dell'Italia (e del Cadore) sono molti, non si possono certo ridurre ai soldi che dal nord vanno a sud. Dai su…
E in ogni caso: ciò che il Movimento 5 Stelle si propone di fare come primo obiettivo, è proprio quello di mandare a casa tutti quelli che fino ad oggi hanno mal governato il nostro Stato e hanno creato ANCHE i problemi di cui parli tu. Quindi perché non votarli?!
Il Movimento 5 Stelle NON E' un partito, basti questo a votarlo senza indugi.

Se poi appunto, come scrive Adf, sei magari orientato sulla Lega Nord… bhè allora, no comment. :wavetowel2bd7:

GiorgioXT
14-02-2013, 05:08 PM
Caro Giorgio segui....informati.....prima di straparlare!!!!

Come no, ci ho guardato bene dentro il movimento di Grillo, e riproduce le strutture classiche (nei fatti, non nelle parole) dei partiti a struttura personalistica, dove il leader comanda e gli altri ubbidiscono, e rispetto ai vecchi partiti in più c'è anche il passaggio tramite internet organizzato in modo da controllare ancor di più dall'alto , vedi le "parlamentarie".

Se devo scegliere un movimento veramente libero, democratico ed autoorganizzato scelgo i Pirati tedeschi, che infatti non hanno uno come Grillo ed usano una piattaforma internet molto diversa.

heimat
14-02-2013, 05:56 PM
boh? non ho capito perchè se qualcuno esprime opinioni negative sul movimento 5 stelle, viene strapazzato.....
L'intento del topic era quello di capire per quale partito si vota o quello di pubblicizzarne uno in particolare?
Comunque voterò per Oscar Giannino_

begy
14-02-2013, 08:32 PM
Begy ne approfitto intanto per darti il benvenuto sul forum di NuovoCadore. :posterwelcomeuv7:

Potrei anche essere d'accordo con una parte dei tuoi ragionamenti, ma il tuo ACCANIMENTO (perché di questo si tratta), nei confronti del meridione, fa perdere credibilità a tutto il resto. I problemi dell'Italia (e del Cadore) sono molti, non si possono certo ridurre ai soldi che dal nord vanno a sud. Dai su…
E in ogni caso: ciò che il Movimento 5 Stelle si propone di fare come primo obiettivo, è proprio quello di mandare a casa tutti quelli che fino ad oggi hanno mal governato il nostro Stato e hanno creato ANCHE i problemi di cui parli tu. Quindi perché non votarli?!
Il Movimento 5 Stelle NON E' un partito, basti questo a votarlo senza indugi.

Se poi appunto, come scrive Adf, sei magari orientato sulla Lega Nord… bhè allora, no comment. :wavetowel2bd7:


guardate per esempio il sindaco 5stelle del comune di Mira in provincia di Venezia

un bambino

e con se una squadra di ragazzini coi tatuaggi e orecchini

non hanno mai lavorato e ora amministrano un comune


guarda caso l'altro giorno è stata licenziata un assessore solo perchè incinta

ma dove vogliamo andare a parare?


e poi anche i grillini ruberanno

ci scommetto

o sono tutti santerelli quelli che andranno su


state attenti che si va di male in peggio


ricordo invece ai cadorini

che al sud non ci sono fabbriche non ci sono occhialerie

vi siete mai chiesti come mai al sud ce l'hanno su a morte con la lega nord?

perchè hanno paura che gli togliamo i soldi


cadorini
vogliamo ancora pagare il sud?

siete d'accordo di dare i vostri soldi al sud

di dare i vostri soldi ai 10 MILA forestali calabresi?

perchè grillo quando fa i comizi in calabria non ne parla mai?

ALAN
14-02-2013, 08:46 PM
guardate per esempio il sindaco 5stelle del comune di Mira in provincia di Venezia

un bambino

e con se una squadra di ragazzini coi tatuaggi e orecchini

non hanno mai lavorato e ora amministrano un comune


guarda caso l'altro giorno è stata licenziata un assessore solo perchè incinta

ma dove vogliamo andare a parare?


e poi anche i grillini ruberanno

ci scommetto

o sono tutti santerelli quelli che andranno su


state attenti che si va di male in peggio


ricordo invece ai cadorini

che al sud non ci sono fabbriche non ci sono occhialerie

vi siete mai chiesti come mai al sud ce l'hanno su a morte con la lega nord?

perchè hanno paura che gli togliamo i soldi


cadorini
vogliamo ancora pagare il sud?

siete d'accordo di dare i vostri soldi al sud

di dare i vostri soldi ai 10 MILA forestali calabresi?

perchè grillo quando fa i comizi in calabria non ne parla mai?

OHHHHHHHH finalmente qualcuno ke tira fuori il fantomatico licenziamento dell'assessora di Mira perchè incinta!!!!!!! Classica strumentalizzazione di ki vuol vedere solo cio' ke vuole........senza andare a fondo delle cose.......gente ke guarda solo i titoli fuori dalle locandine dei giornali!!!!!!!!:blow:

ecko
14-02-2013, 09:09 PM
@ GiorgioXT: da quello che scrivi, non penso tu abbia veramente "guardato bene dentro al Movimento" altrimenti sapresti che Grillo non ha alcuna voce in capitolo sul lavoro delle varie liste civiche, dei consiglieri comunali 5 stelle o dei sindaci del movimento (e te lo possono confermare loro stessi, durante gli incontri che organizzano con la popolazione). Grillo è un megafono e un garante, punto. Tutto il resto è in mano ai cittadini.
Infatti, secondo me, la grande sfida del Movimento 5 Stelle sarà quella di riuscire a "camminare da solo" ed evolversi senza la figura di Grillo come portavoce.
Il movimento dei Pirati è molto interessante ma qui in Italia non mi risulta ci sia, o per lo meno non in queste elezioni. Il M5S è quello che più si avvicina alle loro idee.

@ Heimat: Non mi sembra che qui si "strapazzi" nessuno. Confermo che l'intento di questo topic è quello di favorire un dialogo e un confronto pacifico sulle elezioni e questo si sta facendo. Infatti ognuno dice la sua e ognuno è libero di replicare ed esporre le proprie opinioni.

# Begy: Non ho ancora capito per chi voterai o proponi di votare. Ce lo vuoi dire?
Nel tuo primo post hai scritto:
stento a credere che ancora crediate nella favola dei partiti italiani
non vi sono bastate le tasse che abbiamo pagato fino ad ora
Quindi la soluzione secondo il tuo punto di vista è di non votare?
Te lo chiedo perché vorrei capire.

La storia dell'assessore "licenziata solo perché incinta" è una mezza bufala, una delle innumerevoli notizie storpiate e strumentalizzate. In QUESTO VIDEO (http://www.youtube.com/watch?v=dbfFTbQIBRI), lo stesso sindaco di Mira spiega tutto nel dettaglio e se ascoltate senza pregiudizi capirete che non c'è nulla di strano in ciò che hanno fatto.
E' incredibile come possiate ancora credere e fidarvi dei mass media.

Buon proseguimento.

ALAN
14-02-2013, 09:21 PM
Ricordo ancora ke domani sera ci sarà la presentazione di 5 stelle e i candidati bellunesi!!!!! Chiunque puo' intervenire e fare tutte le domande ke vuole!!!!! Esserci mi raccomando.......non essere qui in un forum sotto anonimato a parlare....senza sapere!!!!! AURONZO SALA CONSILIARE h 20.30

begy
14-02-2013, 09:47 PM
mi pare logico che un cadorino deve votare per il proprio territorio
e cioè lega nord
il 75% delle tasse che rimangono in veneto servono per investire anche sul turismo in cadore
grillo che ne pensa dei cadorini?
anzi pensa solo a liquidare i precedenti politici
e a metterne di nuovi
magari degli alieni in grado di fare cose miracolose
fino ad ora dove governano sindaci grillini non è stato fatto nulla
se vogliamo vedere il caso parma: in campagna elettorale il sindaco aveva promesso che non si sarebbe mai fatto funzionare l'inceneritore
cosa è invece successo dopo?
andate in cerca in internet e saprete la risposta
fanno anche loro quello che possono
fino a quando anche loro non li beccheranno con le mani nella marmellata

ALAN
14-02-2013, 09:52 PM
mi pare logico che un cadorino deve votare per il proprio territorio
e cioè lega nord
il 75% delle tasse che rimangono in veneto servono per investire anche sul turismo in cadore
grillo che ne pensa dei cadorini?
anzi pensa solo a liquidare i precedenti politici
e a metterne di nuovi
magari degli alieni in grado di fare cose miracolose
fino ad ora dove governano sindaci grillini non è stato fatto nulla
se vogliamo vedere il caso parma: in campagna elettorale il sindaco aveva promesso che non si sarebbe mai fatto funzionare l'inceneritore
cosa è invece successo dopo?
andate in cerca in internet e saprete la risposta
fanno anche loro quello che possono
fino a quando anche loro non li beccheranno con le mani nella marmellata
.......meglio ke ti togli da sto forum….-------

begy
14-02-2013, 10:02 PM
quando si vota bisogna votare per un progetto
e l'unico progetto per salvare il cadore è quello dell' AUTONOMIA
se la lega prende il governatore in lombardia potrà chiedere all'europa come macroregione assieme a veneto e piemonte, di trattenere il 75% delle tasse
il ciò consente di fare grossi investimenti mai visti prima
o cari cadorini vogliamo che le cose restino come sono?
ok allora votate per i partiti TALIANI
potete scegliere tra berlusconi, pd, udc, fli, o il grande monti oppure per il grande genovese grillo che sistemerà tutto, o ancora per giannino una persona in gamba o anche per il siciliano ingroia grande magistrato

loro non faranno altro che continuare la solita politica di portare i soldi a roma che poi li porterà al sud italia perchè senza fabbriche o resteranno proprio lì a roma per soddisfare le spese di tutti i ministeri; si perchè i ministeri devono rimanere a roma lì c'è lavoro per tutti; li si che si fa la vera economia; poi se i cadorini votano per roma vuol dire che gli va bene questa situazione

pensare che il sud odia la lega nord
e pensare che tanti al nord non votano lega nord
se pensate bene chi ha voluto il federalismo e la devolution?
grillo?
no i soldi devono restare a roma
w l'italia
e si siamo proprio schiavi di roma
w roma w il sud
noi al nord non sappiamo cosa fare dei soldi
a noi piace darli agli altri
a noi cadorini ci interessano solo i problemi degli altri
w il sud w l'italia

ecko
14-02-2013, 10:08 PM
Intervengo intanto per chiedere a tutti di moderare i toni.
ALAN, qui non sono tollerati insulti o linguaggi aggressivi nei confronti degli altri utenti ed è giusto che ognuno esprima il proprio pensiero, anche se può risultare "assurdo" o opposto al nostro. Grazie.

adf
14-02-2013, 10:10 PM
begy, begy la lega è morta, s'è suicidata quando è andata a Roma...
E tu vuoi continuare ad appoggiare chi ha fatto passare tutte le nefandezze che ha combinato Berlusconi negli ultimi 18 anni? Poi ricordo che il governo Veneto è in mano ad un leghista che se ne strafotte dei Bellunesi... sveglia! Bisogna cambiare aria!

begy
14-02-2013, 10:33 PM
begy, begy la lega è morta, s'è suicidata quando è andata a Roma...
E tu vuoi continuare ad appoggiare chi ha fatto passare tutte le nefandezze che ha combinato Berlusconi negli ultimi 18 anni? Poi ricordo che il governo Veneto è in mano ad un leghista che se ne strafotte dei Bellunesi... sveglia! Bisogna cambiare aria!

e che aria vuoi mettere
aria del sud?
qui serve far soffiare il vento del nord
mai nessuno si è preoccupato dei problemi del nord
e Zaia fa di tutto per il veneto
certo che se potessimo trattenere il 75% delle tasse
penso che zaia sia d'accordo

Guarda in faccia la realtà: chi oltre alla lega vuole più soldi per il veneto?
non pensi che mai come in questo momento i soldi che noi guadagniamo sia giusto che servano anche per i nostri figli
o solo per i figli del sud?

adf
14-02-2013, 10:51 PM
I soldi delle tasse vengono sprecati, non perchè vanno al sud o a Roma, ma perchè finiscono per coprire buchi nei bilanci di aziende statali e partecipate dallo stato gestite male e questo succede sia al Nord come al Sud (il BIM Piave è al sud? Il S. Raffaele è al sud?). Poi vabbè ci sono le regioni Lazio, Sicilia ecc. che sprecano a tutta birra, ma sono state governate dal PDL e come faceva la lega a stare con il PDL che permetteva di dissipare tutti quei soldi pagati con il lavoro del nord? Mah...
Fatti un giro sul programma di https://www.fermareildeclino.it/ https://www.fermareildeclino.it/10proposte e capirai molte cose...specialmente al punto 10 del programma in cui si parla di federalismo.

jeep
15-02-2013, 01:03 PM
movimento 5 stelle e basta!!! secondo me begy e' un troll

ALAN
15-02-2013, 01:24 PM
Intervengo intanto per chiedere a tutti di moderare i toni.
ALAN, qui non sono tollerati insulti o linguaggi aggressivi nei confronti degli altri utenti ed è giusto che ognuno esprima il proprio pensiero, anche se può risultare "assurdo" o opposto al nostro. Grazie.

E no!!!! Qui non è pensiero diverso.....è ignoranza e razzismo allo stato puro!!!! Ma non vedi ke commenti ci sono???? Dai po'.........;)

begy
15-02-2013, 02:14 PM
I soldi delle tasse vengono sprecati, non perchè vanno al sud o a Roma, ma perchè finiscono per coprire buchi nei bilanci di aziende statali e partecipate dallo stato gestite male e questo succede sia al Nord come al Sud (il BIM Piave è al sud? Il S. Raffaele è al sud?). Poi vabbè ci sono le regioni Lazio, Sicilia ecc. che sprecano a tutta birra, ma sono state governate dal PDL e come faceva la lega a stare con il PDL che permetteva di dissipare tutti quei soldi pagati con il lavoro del nord? Mah...
Fatti un giro sul programma di https://www.fermareildeclino.it/ https://www.fermareildeclino.it/10proposte e capirai molte cose...specialmente al punto 10 del programma in cui si parla di federalismo.


Caro ragazzo
tu non te ne intendi di economia
prova per semplice esempio
mettere a confronto quanto spende il veneto per i forestali
e quanto spende la calabria per i forestali
e poi fai anche la proporzione con i boschi
e questo su tutti i settori
non per questo sono stati dilaniati miliardi e miliardi di euro da quando c'è l'italia solo per il sud
caro ragazzo
non siamo mica nati ieri
vai a farti un giretto al sud
e guarda quante fabbriche ci sono
purtroppo quelli come te pensano che i soldi si fanno con la macchinetta
bisognerebbe fare una gita al sud e poi ti rendi conto com'è la situazione
ma non importa quelli che fanno i discorsi come me vengono liquidati come razzisti
la realtà è che qui ci si fa un mazzo per tirare a campare e invece al sud ci si fa un mazzo per tirare più soldi possibili dal nord
e noi cadorini cosa facciamo?
semplicemente stiamo a guardare e siamo indecisi tra il siciliano ingroia e il genovese grillo
e ma la storia mi darà ragione
l'economia prima o poi porta il conto e sarà lì il momento che il veneto si riprenderà la sua storia
le elezioni finiranno per far trionfare grillo
e poi?
e poi saranno i veneti a presentargli il conto
basta roma basta sud basta tasse
dobbiamo riprenderci la nostra storia gloriosa
basta mantenere chi non produce ricchezza

heimat
15-02-2013, 05:07 PM
@ecko grazie per aver moderato chi non accetta le altrui opinioni (cit: per quanto assurde).
Come volevasi dimostrare: l'aria da "caccia alle streghe" per quel che mi riguarda era percepibile sin dall'inizio....

blacksheep
15-02-2013, 05:53 PM
dove il leader comanda e gli altri ubbidiscono

Non sei ben informato sul m5s. Grillo è un grandissimo portavoce e nel movimento ha il ruolo di garante. Non comanda nessuno bensì da l'impronta e lascia poi la libertà, alle persone incaricate, di svolgere i propri compiti. Tutto è alla luce del sole, cosa a cui non siamo abituati. Penso sia molto grave non riuscire più nemmeno ad immaginare un governo ed una società diversa.

ecko
15-02-2013, 06:23 PM
@ecko grazie per aver moderato chi non accetta le altrui opinioni (cit: per quanto assurde).
Come volevasi dimostrare: l'aria da "caccia alle streghe" per quel che mi riguarda era percepibile sin dall'inizio....

L'unica cosa dimostrata è che in questo forum ognuno è libero di dire la sua. Non c'è nessuna censura né caccia alle streghe.

Riguardo a ciò che scrive Begy, non condivido NIENTE di ciò che ha scritto e continuo a stupirmi quando incontro elettori che si affidano ancora a partiti come la Lega Nord.

begy
15-02-2013, 07:49 PM
caro ecko

cosa intendi per partiti come la lega nord?

sono io poi il razzista?

ricordati che se il federalismo non è passato non è certo per colpa della lega

od ora deve tirare solo aria da 5 stelle?

spiega per piacere cosa intendi per partiti come la lega nord

adf
15-02-2013, 09:03 PM
La lega dopo 20 anni è chiaro che ha fallito, è ora di cambiare aria...

Date un'occhiata a questo programma:

http://sphotos-b.ak.fbcdn.net/hphotos-ak-prn1/539270_424025647681345_1717197875_n.png

https://www.fermareildeclino.it/

ecko
16-02-2013, 12:42 PM
caro ecko
cosa intendi per partiti come la lega nord?
sono io poi il razzista?
ricordati che se il federalismo non è passato non è certo per colpa della lega
od ora deve tirare solo aria da 5 stelle?
spiega per piacere cosa intendi per partiti come la lega nord

Punto primo: il razzismo non ha nulla a che fare con tutto ciò. Di razzista, casomai, ci sono solo alcuni ideali leghisti, come è ben noto.

Punto secondo: in questo contesto del federalismo non mi interessa niente, a differenza tua che a quanto pare sei OSSESSIONATO dal sud.

Punto terzo: quando parlo di partiti come la Lega Nord, mi riferisco a quelli che hanno mandato a remengo questo Paese e hanno ancora il coraggio di candidarsi, di alzare la voce, di chiedere fiducia, voti e soldi alla gente. Partiti senza più un briciolo di credibilità, senza dignità, senza onore. Partiti che un giorno contestano un avversario politico e il giorno dopo si alleano con lo stesso. Partiti saturi di SCANDALI (http://www.fanpage.it/lo-scandalo-della-lega-nord/), colmi o addirittura fondati da criminali e PREGIUDICATI (http://lospecchioblog.altervista.org/specchio/?p=2082), costruiti sull'IGNORANZA (http://www.youtube.com/watch?v=XZwjBU-73XM) e l'ottusità della gente.
Ecco a cosa mi riferisco quando parlo di partiti come la Lega Nord.
Ti basta?

sanvito25
16-02-2013, 03:58 PM
Avete fatto questa prova?

http://politiche2013.voisietequi.it/

Quasi tutti, me compreso, vengono fuori da ogni schieramento, ma sulle liste più vicine alle mie idee è venuto abbastanza coerente.

Può essere utile per gli indeicisi, o per quelli che seguono poco. Almeno ti fa capire a che liste sei vicino come idee, senza farti abbagliare dai vari piazzisti che ci sono in giro.

Adriano
17-02-2013, 02:21 PM
Ciao ragazzi da questa discussione vedo che non si conosce cosa sia il Movimento 5 Stelle vi invito a partecipare ai nostri incontri inoltre potrete consultare i siti www.beppegrillo.it www.belluno5stelle.it dove si trattano argomenti di vita reale che spaziano dal consumo di energia all economia,stato e cittadini, informazione,mobilita'e trasportie temi su un nuovo modo di concepire la politica
Resto a disposizione per ulteriori chiarimenti Adriano Marengon

Adriano
17-02-2013, 02:32 PM
Sono Adriano Marengon ho 47 anni artigiano e abito a Domegge di Cadore sono uno dei candidati bellunesi nella circoscrizione Veneto 2 del M5S al senato.Partecipo al M5S dalla sua nascita condividendo gli ideali e il programma, questa esperienza mi ha dato un accrescimento culturale personale in primis e la consapevolezza della situazione attuale in cui stiamo vivendo. Se vogliamo cambiare questo paese dobbiamo essere noi per primi a dover cambiare culturalmente partecipando attivamente alla vita di questo paese,sono finiti i tempi della delega in bianco ma ognuno di noi deve fare la propria parte.

Adriano
17-02-2013, 02:58 PM
Il M5S e'una comunita'dove ognuno di noi puo'donare un po'del suo tempo libero,e'finito il tempo delle deleghe in bianco ognuno deve fare la sua parte per cambiare questo paese senza futuro.I fatti concreti di come opera il M5S ci sono, si parte da un principio di onesta'e buon senso su cio'che si fa,rinunciando ai rimborsi elettorali gia'dal 2010 e anche quest 'anno lo faremo, si calcola che su 100 parlamentari lasceremo nelle casse dello stato 100.000.000 di euro

Adriano
17-02-2013, 03:05 PM
Abbiamo dimezzato gli stipendi dei nostri consiglieri ove presenti percependo uno stipendio di 2500 euro che e'gia'un ottimo stipendioe creato un fondo di microcredito alle piccole medie imprese e questo succede in una realta'difficile come la Sicilia, il tutto documentato on line.I deputati del M5S percepiranno 2500 euro + rimborso spese rendicontati e messi visibili on line,mi pare non sia poco come inizio. Se credete in questo progetto partecipate attivamente soloncosi'potremo costruire un futuro sostenibile per noi e le generazioni che verrannno

Adriano
17-02-2013, 03:09 PM
Infine cito una frase significativa :
Sii il cambiamento che vuoi vedere avvenire nel mondo
(Ghandi)

Frisol
17-02-2013, 08:09 PM
mi chiedo come mai gli elettori di pd e pdl non si fanno mai sentire.anche su twitterr e facebook non c'e' traccia di loro,nessuno che partecipa a queste discussioni. non e' che non hanno piu' argomenti o si vergognano addirittura?
perche' sembra cosi e poi pero' votano a milioni. vergognandosi di farlo!!!! da non credere.

Gaudete Semper
17-02-2013, 08:31 PM
mi chiedo come mai gli elettori di pd e pdl non si fanno mai sentire.anche su twitterr e facebook non c'e' traccia di loro,nessuno che partecipa a queste discussioni. non e' che non hanno piu' argomenti o si vergognano addirittura?
perche' sembra cosi e poi pero' votano a milioni. vergognandosi di farlo!!!! da non credere.

Non credo che gli elettori che non postano alcuna discussione si vergognino.
Può essere che,come il sottoscritto,non credano opportuno discutere la loro convinzione politica ben sapendo, lo ammetto, che a volte,come diceva il buon Giulio...piuttosto di.....è meglio turarsi il naso e votare (il meno peggio,in certi casi)

sanvito25
17-02-2013, 08:41 PM
E' perchè i movimenti "contro" e di protesta sono normalmente più chiassosi sul web.
In tutti i campi socio-politici. Non mi sembra strano.

GiorgioXT
17-02-2013, 09:15 PM
Ciao ragazzi da questa discussione vedo che non si conosce cosa sia il Movimento 5 Stelle vi invito a partecipare ai nostri incontri inoltre potrete consultare i siti www.beppegrillo.it www.belluno5stelle.it dove si trattano argomenti di vita reale che spaziano dal consumo di energia all economia,stato e cittadini, informazione,mobilita'e trasportie temi su un nuovo modo di concepire la politica
Resto a disposizione per ulteriori chiarimenti Adriano Marengon

Perchè scegliere la forma del Blog per Belluno5stelle se la possibilità di commentare e quindi intervenire è chiusa?

PS : Lega e il 75% - la Lega ha governato 10 dei 13 anni passati, tempo per fare le cose mi pare ne abbia avuto più che a sufficienza per poter dare ancora fiducia.

dino
18-02-2013, 02:28 AM
Per il moderatore: questo thread è un thread di opinioni o di propaganda?... per m5*?
Io voterò per Indipendenza Veneta, l'unica soluzione a mio avviso di per mantenere le tasse locali in loco. Le promesse della Lega sono più o meno le stesse da sempre, i risultato ZERO! Come dicevano? Roma ladrona, la lega non perdona? e i finanziamenti da Roma alla lega dove sono finiti? Insabbiato tutto... restituito zero! Come ci si può fidare?...

heimat
18-02-2013, 10:50 AM
Riguardo a ciò che scrive Begy, non condivido NIENTE di ciò che ha scritto e continuo a stupirmi quando incontro elettori che si affidano ancora a partiti come la Lega Nord.

Lo avevo/amo capito....
Boh sarò io in malafede ma da un administrator mi sarei aspettato forse una frese di questo tipo:
Riguardo a ciò che scrive Begy, non condivido NIENTE di ciò che ha scritto ma la sua opinione vale quella degli altri.....
Senza nesuna polemica, mi fermo qui....

ecko
18-02-2013, 11:14 AM
@ Heimat: sono anch'io un utente di questo forum quindi esprimo anch'io le mie idee come fate voi. La mia moderazione e amministrazione non è intaccata dalle opinioni personali quindi nessuno viene penalizzato né tanto meno censurato se non la pensa come me, ci mancherebbe. Gestisco forum online per lavoro da anni e conosco bene i meccanismi che regolano questi spazi virtuali. Un moderatore o amministratore che sia, ha tutto il diritto di partecipare alle discussioni come un qualsiasi utente.
Ne è evidente prova il topic più letto in assoluto di questo forum, ovvero quello del comprensorio sciistico Cadore-Civetta: topic che conta oltre 800 interventi su un argomento di cui, non ho mai nascosto la mia posizione contraria.

@ Dino: confermo che questo è topic di confronto e dibattito aperto e ogni singolo utente fa la "propaganda" che ritiene giusta, naturalmente rispettando i limiti standard dei forum (quindi no troll, no esagerazioni, no insulti, ecc). Ricordo sempre che qui chiunque si può registrare e inserire la propria opinione. Se si iscrivessero ad esempio 30 utenti a favore della Lega Nord e scrivessero la loro preferenza, sarebbero liberissimi di farlo e nessuno li censurerebbe.
Se attualmente ci sono più utenti che preferiscono e votano il Movimento 5 Stelle, non dipende certo da me o dal sito (sito che ribadisco è apartitico, sito sul quale nelle settimane scorse abbiamo pubblicato i comunicati stampa di TUTTI i partiti che ce li hanno inviati).

Consiglio generale: sarebbe più congeniale che ognuno utilizzasse questo spazio a disposizione per esprimere la propria preferenza politica (se lo desidera) e soprattutto le motivazioni che l'hanno convinto a questo, i programmi dei partiti e i loro contenuti, piuttosto che accanirsi su altri dettagli di poco conto.

Buon proseguimento.

gordo
18-02-2013, 02:27 PM
devo ancora decidere se andare a votare o no,sono schifato da tutti!!!


Ciao Gordo, posso sapere cosa ti schifa del M5 stelle? Esso è un "partito" nuovo, alternativo, sano, "pulito" e non trovo giusto metterlo nel calderone del marciume che c'ha governato finora! Cosa dici? : E055:

hai ragione infatti non mi riferivo a loro che sono puliti per adesso :biggrinthumb: infatti o non voto o voto i cinque stelle

begy
18-02-2013, 09:23 PM
facile dire che la lega non ha fatto niente

fino a prova contraria è l'unica che ha tentato di modificare la costituzione in senso federale

vediamo ora cosa fanno gli altri se sono più bravi

vedete i risultati si vedono alla lunga

5 stelle?

bah è un voto di protesta

e mi pare che grillo stia perdendo il controllo della situazione

quando il 5 stelle entrerà in parlamento con tantissimi parlamentare e prima o poi qualcuno di questi verrà beccato con le mani nella marmellata

a grillo conviene andare all'estero


a proposito dei 1000 euro

mi sa che non conviene lavorare si prende di più a stare a casa con grillo

dino
19-02-2013, 01:37 AM
@ Dino: confermo che questo è topic di confronto e dibattito aperto e ogni singolo utente fa la "propaganda" che ritiene giusta, naturalmente rispettando i limiti standard dei forum
Non mi riferivo al fatto che molti, giustamente se è questo che ritengono giusto, esprimano la loro preferenza per il movimento di grillo, ma ai 5 post in fila #41, #42, #43, #44 e #45 di Adriano dove fa un vero e proprio comizio elettorale presentandosi, elogiando le qualità del movimento ed invitando (non tanto implicitamente neanche) a votarlo...
Comunque sia liberissimi di fare come credete, io ho espresso il mio pensiero.

Saluti
Dino

blacksheep
19-02-2013, 03:47 PM
E qui prende la piega inevitabile della discussione. I diversi modi di vedere la vita, l'esistenza e quindi anche la politica ci sono sempre stati e forse sempre ci saranno. Mi spiace tanto vedere che l'uomo ha sempre bisogno di schierarsi da una parte o l'altra. Nel movimento 5 Stelle però, per la prima volta, non si parla né di destra né di sinistra.
Sentir parlare invece ancora di Lega mi stupisce sempre...e ancora.....sembra impossibile ma siamo così tanto condizionati purtroppo....così tanto che spesso parlare e spiegare e discutere non serve a nulla. C'è gente che ascolta i punti di vista altrui, c'è chi invece, purtroppo, non riesce ad immaginare altro che il suo modo di vedere le cose!

Frisol
19-02-2013, 04:30 PM
a me pare che il comizio qui l'ha fatto begy più che Adriano!
anzi apprezzo che un candidato sia venuto qui a spiegare le sue ragioni e sarebbe bello che lo facessero tutti i candidati. invece con gli altri non esiste mai discussione!
ecco perche' sono sempre piu' convinto di votare anche io mov 5 stelle.
e grazie a nuovocadore di aver copncesso questo spazio,non e' cosa da poco

begy
19-02-2013, 08:46 PM
a me pare che il comizio qui l'ha fatto begy più che Adriano!
anzi apprezzo che un candidato sia venuto qui a spiegare le sue ragioni e sarebbe bello che lo facessero tutti i candidati. invece con gli altri non esiste mai discussione!
ecco perche' sono sempre piu' convinto di votare anche io mov 5 stelle.
e grazie a nuovocadore di aver copncesso questo spazio,non e' cosa da poco


con 5 stelle cosa vuoi che succeda?

il governatore zaia è pronto a utilizzare i soldi in cassa sforando il patto di stabilità e con lui il governatore del piemonte e forse anche quello della lombardia se sarà maroni

quando zaia è andato a far visita a caorle per verificare i problemi legati alla spiaggia che è da rifare, si è dato da fare per chiedere a roma dei schei per poter sistemare il litorale per la prossima stagione estiva

roma ha risposto di arrangiarsi

è la goccia che ha fatto traboccare il vaso

ora il veneto assieme a tutte le amministrazioni leghiste e anche non, utilizzerà i soldi che non si potrebbero toccare per colpa del patto di stabilità

sono 1 MILIARDO E 400 MILIONI di euro

IL PATTO DI STABILITA' SERVE PER ONORARE I DEFICIT DELLE AMMINISTRAZIONI DEL SUD

è ora che si arrangino


e grillo che fa?


andate a vedere i comizi fatti in sicilia, in calabria e in campania

ITALIANI: TUTTI UNITI !!


si ma per pagare i debiti del sud

E IL CADORE CHE FA?

VOTA PER UN GENOVESE CHE CONTINUERà A DARE I NOSTRI SCHEI AL SUD?

ROBE DA MATTI


cadorini siete veneti o aiutanti del sud?

Ludo
19-02-2013, 08:55 PM
Io voto PD perchè per me è l'unico gruppo che ha la possibilità di governare adesso l'Italia.

begy
19-02-2013, 08:58 PM
non fatevi condizionare dal nuovo

tenete duro cadorini

pensate al 75% delle tasse che resti nella ns. regione
e
poi c'è la macroregione che con la lombardia, il piemonte, il friuli, il veneto, la carinzia, la slovenia e l'istria (ORA C'E' SOLO VENETO FRIULI CARINZIA SLOVENIA E ISTRIA) potremo chiedere più sovvenzioni dall'europa che potrebbero andare nella direzione del TURISMO CHE IL CADORE HA TANTO BISOGNO senza presentarsi assieme al sud che con il suo deficit non presenterebbe le garanzie adeguate per gli investimenti

con maroni governatore della lombardia avremo un'occasione unica nella storia


non ci sono purtroppo alternative


IL SUD NON HA PIU' LA POSSIBILITA' DI RAGGIUNGERE IL NOSTRO LIVELLO ECONOMICO E CON ESSO SPROFONDEREMO FINO AL FALLIMENTO GRILLO O PD SONO PER L'UNIONE DELL'ITALIA E PENSANO SEMPRE CHE IL VENETO TIRI ANCORA LA CARRETTA

SuperAnima
19-02-2013, 11:51 PM
Non avevo nessuna intenzione di intervenire in questa discussione “politica” considerato il livello,scusatemi,mediocre dei vari interventi.Voglio chiarire che quando parlo di mediocrità alludo alla totale mancanza d'informazione e realismo di chi è intervenuto .
Poi ho pensato che sarebbe stato un errore non intervenire perchè ritengo che queste elezioni siano un'occasione speciale e unica.
Forse per la prima volta per noi attuali elettori ci si presenta un'opportunità che mai prima si era presentata,e cioè per la prima volta non dobbiamo scegliere tra destra e sinistra,tra un partito o un altro,tra un leader di uno schieramento o un altro.Oggi è facile votare!
Abbiamo la possibilità di votare per voltare pagina!
E' in atto un cambiamento epocale,un cambio di coscienza,una possibilità,forse l'ultima, per poter mandare a casa chi ci ha preso per il culo da un buon ventennio con promesse mai mantenute,slogan,dichiarazioni a vanvera,programmi mai rispettati ecc.ecc.
Ma sapete perchè questo? Perchè non sono più i politici dei partiti,premier,capi dello stato a decidere le sorti del nostro paese,gli ordini arrivano dall'alto da poteri ai più sconosciuti,dai poteri più o meno occulti della grande finanza,della massoneria,delle Banche,delle grandi e potenti famiglie.
Il coperchio del pentolone si è scoperchiato grazie a Internet che ha svelato,per chi lo consulta,il grande disegno europeo per portare alcuni paesi alla miseria e povertà per poterli meglio controllare svalutando le loro ricchezze e appropriansene con pochi spiccioli.
Ma vi ricordate la Grecia,la Spagna,il Portogallo e l'Italia prima dell'entrata in Europa con la conseguente grande truffa della moneta unica dell'euro? Erano forse paesi in crisi?
Non mi pare!
A noi ci stanno portando via tutto,un domani anche il Colosseo e la Cappella Sistina.
Avevamo una compagnia aerea,una grande industria automobilistica,banche solide,una grande industria chimica,una acciaieria tra le più rinomate d'Europa,una miriade di piccole industrie,l'immenso esercito delle partite Iva del nord e del centro, ...tutto questo sono riusciti a distruggerlo!
Non abbiamo più la nostra sovranità,siamo dipendenti degli stati forti con mire egemoniche.
Non contiamo più niente!
Abbiamo ancora una piccola ma fondamentale possibilità: ribellarsi!Possiamo farlo solamente col voto,l'italiano non è “fatto” per imbracciare un'arma e puntarla contro il nemico,preferisce tutt'al più puntarla contro se stesso.
Non so e non mi interessa fantasticare su come potranno governare i giovani del movimento 5 Stelle! So,per certo,che dare un voto a loro è l'unica possibilità perchè possa accadere quello che tutti noi ci auspichiamo e cioè un radicale ed epocale cambiamento di rotta,una politica al servizio dei cittadini e non dei partiti e dei loro personali interessi,una politica pulita fatta di volti nuovi e di idee nuove.Un voto a qualsiasi altro vorrebbe dire confermare lo status quo.
Non ci sono certezze,ma solo una grande smisurata speranza.

adf
20-02-2013, 01:02 AM
E' già è colpa dell'europa, dell'euro, dei tedeschi se l'italia, la grecia, la spagna, il portogallo sono ridotti così... ma ci credete davvero? Non è forse colpa dei politici che hanno governato questi paesi e dei loro popoli che hanno vissuto per 10 anni al di sopra delle loro possibilità... ora è giunto il momento di pagare il conto e i nostri bravi politicanti vorrebbero che lo pagasse la germania... ma i tedeschi non sono mica cosi fessi! Qualcuno vuole uscire dall'euro, ma non ha fatto bene i conti, perchè ci troveremmo nella miseria più nera, chi comprerebbe più il nostro debito, quanto costerebbe un litro di benzina se tornasse una lira svalutatissima, quanto costerebbero le materie prime, chi si potrebbe più permettere di comprare un'auto straniera? Pensateci un pò invece di seguire l'ennesimo pifferaio... per non parlare delle altre questioni... c'è gente con un programma un pò più serio in questo momento ed è qui...http://www.fermareildeclino.it/

Frisol
20-02-2013, 01:44 AM
"gente con un programma un po' più serio"??????? a intendi quello che hanno beccato a spacciare lauree che non aveva???? un partito morto in partenza,che arrivera' si e no al due per cento. http://www.repubblica.it/speciali/politica/elezioni2013/2013/02/19/news/giannino_pensa_passo_indietro-52979257/?ref=HRER2-1
ma non prendiamoci in giro!!!!

Superanima bellissimo intervento il migliore letto in questa discussione. :znaika:

begy
20-02-2013, 01:58 PM
non avevo nessuna intenzione di intervenire in questa discussione “politica” considerato il livello,scusatemi,mediocre dei vari interventi.voglio chiarire che quando parlo di mediocrità alludo alla totale mancanza d'informazione e realismo di chi è intervenuto .
Poi ho pensato che sarebbe stato un errore non intervenire perchè ritengo che queste elezioni siano un'occasione speciale e unica.
Forse per la prima volta per noi attuali elettori ci si presenta un'opportunità che mai prima si era presentata,e cioè per la prima volta non dobbiamo scegliere tra destra e sinistra,tra un partito o un altro,tra un leader di uno schieramento o un altro.oggi è facile votare!
Abbiamo la possibilità di votare per voltare pagina!
E' in atto un cambiamento epocale,un cambio di coscienza,una possibilità,forse l'ultima, per poter mandare a casa chi ci ha preso per il culo da un buon ventennio con promesse mai mantenute,slogan,dichiarazioni a vanvera,programmi mai rispettati ecc.ecc.
Ma sapete perchè questo? Perchè non sono più i politici dei partiti,premier,capi dello stato a decidere le sorti del nostro paese,gli ordini arrivano dall'alto da poteri ai più sconosciuti,dai poteri più o meno occulti della grande finanza,della massoneria,delle banche,delle grandi e potenti famiglie.
Il coperchio del pentolone si è scoperchiato grazie a internet che ha svelato,per chi lo consulta,il grande disegno europeo per portare alcuni paesi alla miseria e povertà per poterli meglio controllare svalutando le loro ricchezze e appropriansene con pochi spiccioli.
Ma vi ricordate la grecia,la spagna,il portogallo e l'italia prima dell'entrata in europa con la conseguente grande truffa della moneta unica dell'euro? Erano forse paesi in crisi?
Non mi pare!
A noi ci stanno portando via tutto,un domani anche il colosseo e la cappella sistina.
Avevamo una compagnia aerea,una grande industria automobilistica,banche solide,una grande industria chimica,una acciaieria tra le più rinomate d'europa,una miriade di piccole industrie,l'immenso esercito delle partite iva del nord e del centro, ...tutto questo sono riusciti a distruggerlo!
Non abbiamo più la nostra sovranità,siamo dipendenti degli stati forti con mire egemoniche.
Non contiamo più niente!
Abbiamo ancora una piccola ma fondamentale possibilità: Ribellarsi!possiamo farlo solamente col voto,l'italiano non è “fatto” per imbracciare un'arma e puntarla contro il nemico,preferisce tutt'al più puntarla contro se stesso.
Non so e non mi interessa fantasticare su come potranno governare i giovani del movimento 5 stelle! So,per certo,che dare un voto a loro è l'unica possibilità perchè possa accadere quello che tutti noi ci auspichiamo e cioè un radicale ed epocale cambiamento di rotta,una politica al servizio dei cittadini e non dei partiti e dei loro personali interessi,una politica pulita fatta di volti nuovi e di idee nuove.un voto a qualsiasi altro vorrebbe dire confermare lo status quo.
Non ci sono certezze,ma solo una grande smisurata speranza.


grazie di esserti sprecato

sai noi siamo di un livello piu' basso

grazie ancora

adf
20-02-2013, 01:59 PM
"gente con un programma un po' più serio"??????? a intendi quello che hanno beccato a spacciare lauree che non aveva???? un partito morto in partenza,che arrivera' si e no al due per cento. http://www.repubblica.it/speciali/politica/elezioni2013/2013/02/19/news/giannino_pensa_passo_indietro-52979257/?ref=HRER2-1
ma non prendiamoci in giro!!!!


Il programma è il più completo e concreto che ci sia in giro... Giannino ha commesso un "grave" errore, ha raccontato di avere conseguito un master in una prestigiosa università di Chicago, mentre non era vero. Il fatto è stato scoperto Zingales, coofondatore del movimento che ha denunciato il fatto a 6 giorni dalle elezioni e questo dimostra la serietà con cui vengono prese certe questioni all'interno del movimento, mentre in altri partiti, alle prese con cose ben più gravi, non sarebbero state nemmeno prese in considerazione e insabbiate.
E' in corso un'acceso dibattito su questo fatto, alcuni sarebbero per il perdono, altri per le dimissioni di Giannino, oggi dovrebbe esserci un direttivo del movimento per prendere una decisione, vedremo... io resto comunque fedele al movimento, perchè intendo votare principalmente per le idee e non per le persone, comunque vedo con favore anche l'ascesa del M5S, almeno per dare una spallata ai vecchi partiti, poi per il governo spero non mettano in atto il loro programma altrimenti passiamo dalla padella alla brace... ci sono sicuramente delle cose di buon senso, ma per far ripartire l'economia ci vuole ben altro...

Programma economico del M5S:
Introduzione della class action
Abolizione delle scatole cinesi in Borsa
Abolizione di cariche multiple da parte di consiglieri di amministrazione nei consigli di società quotate
Introduzione di strutture di reale rappresentanza dei piccoli azionisti nelle società quotate
Abolizione della legge Biagi
Impedire lo smantellamento delle industrie alimentari e manifatturiere con un prevalente mercato interno
Vietare gli incroci azionari tra sistema bancario e sistema industriale
Introdurre la responsabilità degli istituti finanziari sui prodotti proposti con una compartecipazione alle eventuali perdite
Impedire ai consiglieri di amministrazione di ricoprire alcuna altra carica nella stessa società se questa si è resa responsabile di gravi reati
Impedire l'acquisto prevalente a debito di una società (es. Telecom Italia)
Introduzione di un tetto per gli stipendi del management delle aziende quotate in Borsa e delle aziende con partecipazione rilevante o maggioritaria dello Stato
Abolizione delle stock option
Abolizione dei monopoli di fatto, in particolare Telecom Italia, Autostrade, ENI, ENEL, Mediaset, Ferrovie dello Stato
Allineamento delle tariffe di energia, connettività, telefonia, elettricità, trasporti agli altri Paesi europei
Riduzione del debito pubblico con forti interventi sui costi dello Stato con il taglio degli sprechi e con l'introduzione di nuove tecnologie per consentire al cittadino l'accesso alle informazioni e ai servizi senza bisogno di intermediari
Vietare la nomina di persone condannate in via definitiva (es. Scaroni all'Eni) come amministratori in aziende aventi come azionista lo Stato o quotate in Borsa
Favorire le produzioni locali
Sostenere le società no profit
Sussidio di disoccupazione garantito
Disincentivi alle aziende che generano un danno sociale (es.distributori di acqua in bottiglia)

Come possa questo programma far ripartire l'economia proprio non lo so...mah

Qui ci sono delle idee un pò più intelligenti:

http://www.fermareildeclino.it/10proposte

Ludo
20-02-2013, 02:30 PM
grazie di esserti sprecato

sai noi siamo di un livello piu' basso

grazie ancora

tu puoi dirlo forte begy!!!!!!!!!! :smileysex: farsi fregare ancora dalla LEGA! :a040:

blacksheep
20-02-2013, 03:39 PM
Non avevo nessuna intenzione di intervenire in questa discussione “politica” considerato il livello,scusatemi,mediocre dei vari interventi.Voglio chiarire che quando parlo di mediocrità alludo alla totale mancanza d'informazione e realismo di chi è intervenuto .
Poi ho pensato che sarebbe stato un errore non intervenire perchè ritengo che queste elezioni siano un'occasione speciale e unica.
Forse per la prima volta per noi attuali elettori ci si presenta un'opportunità che mai prima si era presentata,e cioè per la prima volta non dobbiamo scegliere tra destra e sinistra,tra un partito o un altro,tra un leader di uno schieramento o un altro.Oggi è facile votare!
Abbiamo la possibilità di votare per voltare pagina!
E' in atto un cambiamento epocale,un cambio di coscienza,una possibilità,forse l'ultima, per poter mandare a casa chi ci ha preso per il culo da un buon ventennio con promesse mai mantenute,slogan,dichiarazioni a vanvera,programmi mai rispettati ecc.ecc.
Ma sapete perchè questo? Perchè non sono più i politici dei partiti,premier,capi dello stato a decidere le sorti del nostro paese,gli ordini arrivano dall'alto da poteri ai più sconosciuti,dai poteri più o meno occulti della grande finanza,della massoneria,delle Banche,delle grandi e potenti famiglie.
Il coperchio del pentolone si è scoperchiato grazie a Internet che ha svelato,per chi lo consulta,il grande disegno europeo per portare alcuni paesi alla miseria e povertà per poterli meglio controllare svalutando le loro ricchezze e appropriansene con pochi spiccioli.
Ma vi ricordate la Grecia,la Spagna,il Portogallo e l'Italia prima dell'entrata in Europa con la conseguente grande truffa della moneta unica dell'euro? Erano forse paesi in crisi?
Non mi pare!
A noi ci stanno portando via tutto,un domani anche il Colosseo e la Cappella Sistina.
Avevamo una compagnia aerea,una grande industria automobilistica,banche solide,una grande industria chimica,una acciaieria tra le più rinomate d'Europa,una miriade di piccole industrie,l'immenso esercito delle partite Iva del nord e del centro, ...tutto questo sono riusciti a distruggerlo!
Non abbiamo più la nostra sovranità,siamo dipendenti degli stati forti con mire egemoniche.
Non contiamo più niente!
Abbiamo ancora una piccola ma fondamentale possibilità: ribellarsi!Possiamo farlo solamente col voto,l'italiano non è “fatto” per imbracciare un'arma e puntarla contro il nemico,preferisce tutt'al più puntarla contro se stesso.
Non so e non mi interessa fantasticare su come potranno governare i giovani del movimento 5 Stelle! So,per certo,che dare un voto a loro è l'unica possibilità perchè possa accadere quello che tutti noi ci auspichiamo e cioè un radicale ed epocale cambiamento di rotta,una politica al servizio dei cittadini e non dei partiti e dei loro personali interessi,una politica pulita fatta di volti nuovi e di idee nuove.Un voto a qualsiasi altro vorrebbe dire confermare lo status quo.
Non ci sono certezze,ma solo una grande smisurata speranza.

Grazie Superanima. Hai espresso con grandi parole la nostra situazione attuale. CONCORDO tutto ciò che hai scritto!

ecko
20-02-2013, 03:52 PM
Mi avrebbe fatto piacere che in questo confronto pubblico avessero preso parte anche i candidati cadorini di altri partiti, oltre che del Movimento 5 Stelle, come ad esempio Silvano Martini di Auronzo (candidato con Scelta Civica di Monti) e Antonio Da Col di Calalzo (candidato con Fratelli d'Italia): col primo sarebbe stato interessante discutere di affermazioni come QUESTA (http://www.youtube.com/watch?v=Qq7omxEXhR8&feature=player_embedded) (che la Grecia è il successo dell'euro), col secondo di campagne come QUESTA (http://video.repubblica.it/dossier/elezioni-politiche-2013/lo-spot-omofobo-di-fratelli-d-italia-non-votate-con-il-culo/120080/118564?ref=HRER1-1) (omofobia allo stato puro).
E invece no, proprio coloro che urlano a gran voce di voler confronti aperti e dibattiti, non si fanno MAI vedere. Peccato.

p.s. Per chi pensa ingenuamente che queste discussioni online valgano poco, ricordo e sottolineo che, a 9 giorni dall'apertura, il presente topic ha raccolto 1.150 letture e 67 interventi.

SuperAnima
20-02-2013, 04:52 PM
Non è questione di programmi,se guardate in giro i programmi elettorali presentati dai vari partiti,gruppi,movimenti si assomigliano tutti.Questa tornata elettorale servirà a ben poco!
Il problema ha altre dimensioni e va visto fuori dalle logiche partitiche nazionali.
E' verissimo che sono stati i nostri politici a portarci dove siamo ma ora rischiamo di finire ancora peggio dopo la cura del “tecnico” Monti e della sua banda.
Monti è stato imposto all'Italia dalla BCE e dai banchieri europei con il solo scopo di salvare il culo a loro e di impoverire gli italiani (basta verificare i dati del prima Monti e del dopo Monti).
L'Italia con il loro intervento non si è salvata come sbandierano,ma si è ulteriormente impoverita.
Ora all'insaputa dei più e con i media che ne hanno parlato poco e quasi sempre in termini tecnici e incomprensibili hanno firmato la nostra condanna a morte: il FISCAL COMPACT o patto di stabilità.In poche parole per rientrare dal debito pubblico ,creato dai politici e non dai cittadini,il governo italiano si è impegnato a ridurre lo stesso di un ventesimo all'anno per 20 anni!.Questo vuol dire che nonostante il Pil non cresca,i cittadini italiani subiranno per questo periodo una “finanziaria” ogni anno di circa 40/50 miliardi di euro.E se non si rispettano le regole,verremmo ulteriormente sanzionati.Tutti i partiti hanno firmato questo scellerato patto quando erano al governo!
Ora basta guardare i risultati della Grecia che è stata usata come cavia per questo folle esperimento.Come avevo scritto nel precedente post l'Italia non ha più la sua Sovranità! Gli ordini ci vengono impartiti dai tecnocrati europei,dai trattati europei e dai mercati finanziari.Il Parlamento sarà subordinato alla nuova Europa e lo stesso farà prima gli interessi dell'Unione prima che i propri.La Commissione europea avrà il potere di intervenire sulle politiche nazionali del lavoro,welfare,tasse,servizi essenziali.L'alternativa sarà quella di erodere i risparmi e indebitarci con le banche,è un impoverimento automatico.
Questo è il “loro” progetto ed è questo che noi dobbiamo cercare di demolire!
Uscire dall'Europa o cambiare le condizioni di questo “patto” è l'unica strada percorribile.Informiamoci,i media TV e giornali stanno dicendo un sacco di menzogne!

Non ritengo sia un suicidio l'uscita dall'Europa e dall'euro,anche se i sacrifici immediati sarebbero molti,ma nel lungo periodo sarebbe l'unica via d'uscita. Ci potremmo stampare la nostra moneta senza pagare interessi e costi a chi la stampa (signoraggio bancario),potremmo nazionalizzare le banche ridando a queste il vero compito per cui sono state create,potremmo ridare ossigeno al ns.export, potremmo rimanere fuori dai loschi disegni della finanza per concentrarci su una economia concreta.Non è la formula magica ma quella prospettata da molti economisti esterni all'attuale potere della grande finanza.
Ricordate pochi anni fa che si discuteva se far entrare o no in Europa la Turchia? La Turchia avrebbe,allora,fatto carte false per entrare nell'euro.Oggi la Turchia ha una crescita economica pari alla Cina,un 'economia fortissima ed in espansione mantenendo la sua moneta,la lira turca.Nessuno più parla di una sua futura entrata perche è la stessa Turchia che non vuole entrare in Europa! .Questo ci dovrebbe far riflettere.
Dobbiamo convincerci che la “vera” crescita non è consumare sempre di più,ma consumare in modo intelligente,acquistando prodotti a km.0 ,attuando la realizzazione dell'energie alternative,cancellando subito i mega progetti inutili come la Tav o l'A27 che ci riguarda,l'Expo milanese,l'acquisto dei “bidoni”F35,il ritiro dei militari impegnati in “azioni di pace”in giro per il mondo e tante altre iniziative che ci consentirebbero di risparmiare miliardi di euro.Solo con un governo formato da persone e personalità nuove e con una nuova coscienza sociale e politica potremmo spezzare il cappio al collo che si sta via via stringendo.Non svendiamo la nostra vita e quella dei nostri figli e nipoti! Votiamo per voltare pagina!

begy
20-02-2013, 07:37 PM
Non è questione di programmi,se guardate in giro i programmi elettorali presentati dai vari partiti,gruppi,movimenti si assomigliano tutti.Questa tornata elettorale servirà a ben poco!
Il problema ha altre dimensioni e va visto fuori dalle logiche partitiche nazionali.
E' verissimo che sono stati i nostri politici a portarci dove siamo ma ora rischiamo di finire ancora peggio dopo la cura del “tecnico” Monti e della sua banda.
Monti è stato imposto all'Italia dalla BCE e dai banchieri europei con il solo scopo di salvare il culo a loro e di impoverire gli italiani (basta verificare i dati del prima Monti e del dopo Monti).
L'Italia con il loro intervento non si è salvata come sbandierano,ma si è ulteriormente impoverita.
Ora all'insaputa dei più e con i media che ne hanno parlato poco e quasi sempre in termini tecnici e incomprensibili hanno firmato la nostra condanna a morte: il FISCAL COMPACT o patto di stabilità.In poche parole per rientrare dal debito pubblico ,creato dai politici e non dai cittadini,il governo italiano si è impegnato a ridurre lo stesso di un ventesimo all'anno per 20 anni!.Questo vuol dire che nonostante il Pil non cresca,i cittadini italiani subiranno per questo periodo una “finanziaria” ogni anno di circa 40/50 miliardi di euro.E se non si rispettano le regole,verremmo ulteriormente sanzionati.Tutti i partiti hanno firmato questo scellerato patto quando erano al governo!
Ora basta guardare i risultati della Grecia che è stata usata come cavia per questo folle esperimento.Come avevo scritto nel precedente post l'Italia non ha più la sua Sovranità! Gli ordini ci vengono impartiti dai tecnocrati europei,dai trattati europei e dai mercati finanziari.Il Parlamento sarà subordinato alla nuova Europa e lo stesso farà prima gli interessi dell'Unione prima che i propri.La Commissione europea avrà il potere di intervenire sulle politiche nazionali del lavoro,welfare,tasse,servizi essenziali.L'alternativa sarà quella di erodere i risparmi e indebitarci con le banche,è un impoverimento automatico.
Questo è il “loro” progetto ed è questo che noi dobbiamo cercare di demolire!
Uscire dall'Europa o cambiare le condizioni di questo “patto” è l'unica strada percorribile.Informiamoci,i media TV e giornali stanno dicendo un sacco di menzogne!

Non ritengo sia un suicidio l'uscita dall'Europa e dall'euro,anche se i sacrifici immediati sarebbero molti,ma nel lungo periodo sarebbe l'unica via d'uscita. Ci potremmo stampare la nostra moneta senza pagare interessi e costi a chi la stampa (signoraggio bancario),potremmo nazionalizzare le banche ridando a queste il vero compito per cui sono state create,potremmo ridare ossigeno al ns.export, potremmo rimanere fuori dai loschi disegni della finanza per concentrarci su una economia concreta.Non è la formula magica ma quella prospettata da molti economisti esterni all'attuale potere della grande finanza.
Ricordate pochi anni fa che si discuteva se far entrare o no in Europa la Turchia? La Turchia avrebbe,allora,fatto carte false per entrare nell'euro.Oggi la Turchia ha una crescita economica pari alla Cina,un 'economia fortissima ed in espansione mantenendo la sua moneta,la lira turca.Nessuno più parla di una sua futura entrata perche è la stessa Turchia che non vuole entrare in Europa! .Questo ci dovrebbe far riflettere.
Dobbiamo convincerci che la “vera” crescita non è consumare sempre di più,ma consumare in modo intelligente,acquistando prodotti a km.0 ,attuando la realizzazione dell'energie alternative,cancellando subito i mega progetti inutili come la Tav o l'A27 che ci riguarda,l'Expo milanese,l'acquisto dei “bidoni”F35,il ritiro dei militari impegnati in “azioni di pace”in giro per il mondo e tante altre iniziative che ci consentirebbero di risparmiare miliardi di euro.Solo con un governo formato da persone e personalità nuove e con una nuova coscienza sociale e politica potremmo spezzare il cappio al collo che si sta via via stringendo.Non svendiamo la nostra vita e quella dei nostri figli e nipoti! Votiamo per voltare pagina!



parole parole parole

la realtà e che non ti interessa niente del cadore

ma dell'italia

caro mio devi dire a tutti che Grillo
ha usufruito del condono tombale fatto da berlusconi

e che come fanno i 5 stelle a dare 1000 euro a ogni giovane

e ti pare giusto che chi piglia 600 euro di pensione al mese alla fine dopo aver lavorato una vita prenda meno di uno che non ha mai lavorato?

ah si i 1000 euro grillo li fa con la macchinetta


ah si via tuti i politici che arrivano i 5 stelle

via tutti che ci pensiamo noi al cadore


tempo qualche mese e la schiera dei grillini in parlamento metterà il cadore alla fame

mettete via sto post che poi verifichiamo


con i proclami fatti da un comico senza nessuna esperienza , tutti pendono dalle sue labbra come ipnotizzati

ma ricordatevi bene la stessa folla che vedete sulle piazze ai comizi di grillo li rivedrete dopo qualche mese alla ricerca del comico inesperto, per rendere conto come mai non arrivano i 1000 euro promessi


attenzione che tanto entusiasmo non si trasformi in una bufera politica


cadorini pensate al cadore e non al sud

grillo ha intenzione di salvare un'altra volta il sud

e noi cadorini non possiamo ancora permetterlo

perchè sta volta ci siamo rotti di dare le nostre tasse sempre al sud


il 75% deve restare in veneto

che si arrangino i meridionali

gordo
20-02-2013, 08:04 PM
scusa begy lasciatelo dire ma tu chai propio una fissa con sto sud!
cerca di guardare un po piu' in la' se riesci. solo un consiglio èh. ciao.

begy
20-02-2013, 09:53 PM
scusa begy lasciatelo dire ma tu chai propio una fissa con sto sud!
cerca di guardare un po piu' in la' se riesci. solo un consiglio èh. ciao.

vedi
è che non so quanti anni sono passati da quando siamo in italia
150 vero!
e a pensare quante opportunità abbiamo dato a quella zona
un sacco di soldi
lo so che i soldi non sono tutto
ma quando guardi una realtà a noi molto vicina come il trentino alto adige
e vedi che là hanno un sacco di infrastrutture e qui no
allora pensi che spreco che noi potremo permettercelo ma non possiamo
viviamo in una zona ricca ma i soldi vanno al sud
eh
caro mio quando l'acqua arriverà alla gola sarà troppo tardi

dino
21-02-2013, 02:39 AM
Scusa begy mi sfugge la frase che pronunciò Bossi alle scorse elezioni per raccattare voti, quella promessa che fece riguardo il cambiamento del governo dell'Italia, me lo ricordi?
Sono state mantenute le promesse fatte?

Quando ti capita ricorda a Zaia che ha preso un impegno con i veneti e che sarebbe ora di fare, non ciacolare...

Adriano
21-02-2013, 09:27 AM
Non avevo nessuna intenzione di intervenire in questa discussione “politica” considerato il livello,scusatemi,mediocre dei vari interventi.Voglio chiarire che quando parlo di mediocrità alludo alla totale mancanza d'informazione e realismo di chi è intervenuto .
Poi ho pensato che sarebbe stato un errore non intervenire perchè ritengo che queste elezioni siano un'occasione speciale e unica.
Forse per la prima volta per noi attuali elettori ci si presenta un'opportunità che mai prima si era presentata,e cioè per la prima volta non dobbiamo scegliere tra destra e sinistra,tra un partito o un altro,tra un leader di uno schieramento o un altro.Oggi è facile votare!
Abbiamo la possibilità di votare per voltare pagina!
E' in atto un cambiamento epocale,un cambio di coscienza,una possibilità,forse l'ultima, per poter mandare a casa chi ci ha preso per il culo da un buon ventennio con promesse mai mantenute,slogan,dichiarazioni a vanvera,programmi mai rispettati ecc.ecc.
Ma sapete perchè questo? Perchè non sono più i politici dei partiti,premier,capi dello stato a decidere le sorti del nostro paese,gli ordini arrivano dall'alto da poteri ai più sconosciuti,dai poteri più o meno occulti della grande finanza,della massoneria,delle Banche,delle grandi e potenti famiglie.
Il coperchio del pentolone si è scoperchiato grazie a Internet che ha svelato,per chi lo consulta,il grande disegno europeo per portare alcuni paesi alla miseria e povertà per poterli meglio controllare svalutando le loro ricchezze e appropriansene con pochi spiccioli.
Ma vi ricordate la Grecia,la Spagna,il Portogallo e l'Italia prima dell'entrata in Europa con la conseguente grande truffa della moneta unica dell'euro? Erano forse paesi in crisi?
Non mi pare!
A noi ci stanno portando via tutto,un domani anche il Colosseo e la Cappella Sistina.
Avevamo una compagnia aerea,una grande industria automobilistica,banche solide,una grande industria chimica,una acciaieria tra le più rinomate d'Europa,una miriade di piccole industrie,l'immenso esercito delle partite Iva del nord e del centro, ...tutto questo sono riusciti a distruggerlo!
Non abbiamo più la nostra sovranità,siamo dipendenti degli stati forti con mire egemoniche.
Non contiamo più niente!
Abbiamo ancora una piccola ma fondamentale possibilità: ribellarsi!Possiamo farlo solamente col voto,l'italiano non è “fatto” per imbracciare un'arma e puntarla contro il nemico,preferisce tutt'al più puntarla contro se stesso.
Non so e non mi interessa fantasticare su come potranno governare i giovani del movimento 5 Stelle! So,per certo,che dare un voto a loro è l'unica possibilità perchè possa accadere quello che tutti noi ci auspichiamo e cioè un radicale ed epocale cambiamento di rotta,una politica al servizio dei cittadini e non dei partiti e dei loro personali interessi,una politica pulita fatta di volti nuovi e di idee nuove.Un voto a qualsiasi altro vorrebbe dire confermare lo status quo.
Non ci sono certezze,ma solo una grande smisurata speranza.
Sottoscrivo interamente questo post che rispecchia le idee di chi ha preso consapevolezza della situazione vissuta e attualmente presente.

Adriano
21-02-2013, 09:38 AM
A begy vorrei rispondere sul punto del programma m5s reddito di cittadinanza a cui si riferisce, questo strumento non vuol essere asistenzialismo come tu fai credere ma un sostegno temporaneo alle categorie scoperte da ammortizzatori sociali in caso di perdita o difficolta'nell'inserirsi nel mondo del lavoro,quali lavoratori autonomi,laureati al primo approccio con la realta'lavorativa, esodati costretti a lavorare piu'anni causa riforme governo monti e tutte le categorie senza coperture.Il tutto va regolarizzato con degli strumenti che possano inserirli o reinserirli nel mondo lavorativo, in caso di piu'rifiuti ad offerte di lavoro questo strumento verra'revocato

I fondi verranno recuperati dagli sprechi dello stato quali costi della politica,finanziamento ai partiti,finanziamento ai giornali,taglio dei privilegi vitalizi e pensioni d'oro, taglio ai fondi per la costruzione di opere inutili come la TAV,recupero dell 'evasione fiscale sui grandi patrimoni della banda del 5%,ecc. I soldi ci sono basta non sprecarli e investirli sulla crescita del paese

dino
21-02-2013, 01:24 PM
Sottoscrivo interamente questo post che rispecchia le idee di chi ha preso consapevolezza della situazione vissuta e attualmente presente.

Praticamente entrambi considerate mediocri gli interventi di chi non elogia il grillismo... bene, chissà cosa succederà ai "dissidenti" se andranno al governo i candidati del m5*, a proposito chi sono i candidati? chi sarebbe il presidente del consiglio?

begy
21-02-2013, 01:38 PM
Scusa begy mi sfugge la frase che pronunciò Bossi alle scorse elezioni per raccattare voti, quella promessa che fece riguardo il cambiamento del governo dell'Italia, me lo ricordi?
Sono state mantenute le promesse fatte?

Quando ti capita ricorda a Zaia che ha preso un impegno con i veneti e che sarebbe ora di fare, non ciacolare...

fra poco vedrai che Zaia sforerà il patto di stabilità
e allora ti renderai conto che per fare certe cose lo si fa solo se si ama il veneto

la lega è stato l'unico partito nella storia della repubblica italiana a fare la più grande riforma costituzionale

e cioè il federalismo

il fatto è che è da fare le leggi deleghe per applicarlo

ma è lì dentro il cassetto del sior monti


Spero che grillo sappia quali siano i problemi del cadore

perchè qui non l'abbiamo mai visto forse non gli piacciono i montanari

Solo Bossi è venuto in cadore

gli altri erano alle maldive o in qualche altro paese esotico


ricorda che se non si riesce a fare certe cose non è che non si voglia farle
la lega è stato l'unico movimento che ha cercato di applicare i costi standard per risolvere le differenze tra nord e sud

ma alla fine è andata molto male

forse grillo farà meglio non lo so

di certo è che qui in cadore abbiamo bisogno di tante infrastrutture per slanciare il turismo

ma se i soldi li continuiamo a investirli al sud

allora ok

il popolo è sovrano ed è lui che decide alla fine

la storia saprà ricordare che noi veneti eravamo un popolo glorioso
che siamo stati la prima repubblica al mondo

cosa ne pensano i grillini di tutto questo?

begy
21-02-2013, 01:41 PM
A begy vorrei rispondere sul punto del programma m5s reddito di cittadinanza a cui si riferisce, questo strumento non vuol essere asistenzialismo come tu fai credere ma un sostegno temporaneo alle categorie scoperte da ammortizzatori sociali in caso di perdita o difficolta'nell'inserirsi nel mondo del lavoro,quali lavoratori autonomi,laureati al primo approccio con la realta'lavorativa, esodati costretti a lavorare piu'anni causa riforme governo monti e tutte le categorie senza coperture.Il tutto va regolarizzato con degli strumenti che possano inserirli o reinserirli nel mondo lavorativo, in caso di piu'rifiuti ad offerte di lavoro questo strumento verra'revocato

I fondi verranno recuperati dagli sprechi dello stato quali costi della politica,finanziamento ai partiti,finanziamento ai giornali,taglio dei privilegi vitalizi e pensioni d'oro, taglio ai fondi per la costruzione di opere inutili come la TAV,recupero dell 'evasione fiscale sui grandi patrimoni della banda del 5%,ecc. I soldi ci sono basta non sprecarli e investirli sulla crescita del paese

spero bene

in quanto tempo pensa di recuperare tutta questa montagna di soldi?

per i pensionati da 600 euro al mese invece c'è per caso un aumento?

Adriano
21-02-2013, 02:19 PM
Gentilmente ti chiedo di darmi del tu visto che sono un cittadino anch'io, i tempi per il recupero degli sprechi vanno dall'immediato con l'esempio che stiamo dando come m5s rinunciando ai rimborsi elettorali e pure la riduzione degli stipendi gia'attuati gia'dal 2010, ultimo esempio in una realta'difficile come la Sicilia i 15 consilieri m5s hanno rinunciato al 70% degli stipendi e percependo 2500 euro il rimanente si e'creato un fondo regionale per il microcredito alle piccole imprese del territorio ed e'cio' che faremo a livello nazionale

Adriano
21-02-2013, 02:27 PM
Per quanto riguarda le pensioni oltre a togliere i privilegi della politica compresi i vitalizi, metteremo un tetto alle pensioni d'oro di 5.000 euro a fronte di uno spreco esistente di 100.000 pensioni d'oro che variano dai 10.000 ai 90.000. Le pensioni ontributive dovranno avere un minimo di 1000 euro, non e'pensabile che un cittadino riesca a soppravvivere con una cifra inferiore

ecko
21-02-2013, 07:20 PM
Segnalo un articolo che ho appena pubblicato sul mio blog personale e che spiega, più o meno nel dettaglio, perchè voterò 5 stelle: Voterei loro anche se... (http://www.matteogracis.it/voterei-loro-anche-se/)

begy
21-02-2013, 08:21 PM
Per quanto riguarda le pensioni oltre a togliere i privilegi della politica compresi i vitalizi, metteremo un tetto alle pensioni d'oro di 5.000 euro a fronte di uno spreco esistente di 100.000 pensioni d'oro che variano dai 10.000 ai 90.000. Le pensioni ontributive dovranno avere un minimo di 1000 euro, non e'pensabile che un cittadino riesca a soppravvivere con una cifra inferiore



interessante

ma se il 5s starà sempre all'opposizione quando mai governerà?

si perchè per governare in italia sono necessarie le alleanze

Adriano
22-02-2013, 07:13 AM
Inizieremo all'opposizione, nel frattempo con gli esempi gia'in corso e cio'che faremo in parlamento alla prossima tornata potremo avere i consensi per governare. Ora sta a noi cittadini decidere in che direzione andare un salto nel buio con noi o un suicidio assistito.
Buon fine settimana a tutti voi CI VEDIAMO IN PARLAMENTO sara'un piacere!!!!!

begy
22-02-2013, 01:05 PM
Inizieremo all'opposizione, nel frattempo con gli esempi gia'in corso e cio'che faremo in parlamento alla prossima tornata potremo avere i consensi per governare. Ora sta a noi cittadini decidere in che direzione andare un salto nel buio con noi o un suicidio assistito.
Buon fine settimana a tutti voi CI VEDIAMO IN PARLAMENTO sara'un piacere!!!!!


auguri

e ti ricordo

prima di tutto il cadore

pensa sempre al cadore

ecko
24-02-2013, 11:33 AM
Da leggere (soprattutto per gli "indecisi"): Difesa critica del Movimento 5 Stelle (http://www.byoblu.com/post/2013/02/23/Difesa-critica-del-Movimento-5-Stelle.aspx)

dino
24-02-2013, 03:38 PM
Da leggere (soprattutto per i Veneti che vogliono un futuro): Pillola rossa e pillola blu (http://indipendenzaveneta.net/pillola-rossa-e-pillola-blu/)

ecko
26-02-2013, 01:15 PM
"L'onestà andrà di moda." (cit. Grillo)

:polliceu:

Cultura Ladina
26-02-2013, 03:21 PM
VAL COMELICO ELEZIONI POLITICHE 2013

[SOLO I PRIMI 3 CLASSIFICATI & TOT COALIZIONI]

**COMELICO SUPERIORE**

Camera Elettori: 1.910 - Votanti: 1.282 67,12 %
PDL 481 39,01%
PD 241 19,54%
M5S 238 19,30%

Senato Elettori: 1.763 - Votanti: 1.193 67,66 %
PDL 459 39,70%
PD 252 21,79%
M5S 212 18,33%

**DANTA DI CADORE**

Camera Elettori: 418 - Votanti: 209 50,00 %
M5S 51 26,56%
PD 50 26,04%
PDL 42 21,87%

Senato Elettori: 396 - Votanti: 197 49,74 %
PD 52 28,72%
M5S 50 27,62%
PDL 39 21,5%

**SAN NICOLO' DI COMELICO**

Camera Elettori: 345 - Votanti: 236 68,40 %
PDL 103 44,20%
M5S 55 23,60 %
PD 39 16,73%

Senato Elettori: 312 - Votanti: 216 69,23 %
PDL 93 43,25%
GRILLO 50 23,25%
PD 42 19,53%

**SANTO STEFANO DI CADORE**

Camera Elettori: 2.262 - Votanti: 1.403 62,02 %
PDL472 35,09%
GRILLO 333 24,75 %
PD 294 21,85%

Senato Elettori: 2.104 - Votanti: 1.303 61,92 %
PDL 451 36,02%
M5S 300 23,96%
PD 284 22,68%

**SAN PIETRO DI CADORE**

Camera Elettori: 1.397 - Votanti: 846 60,55%
PDL 270 33,21%
M5S 213 26,19%
PD 203 24,96%

Senato
PDL 255 33,20 %
PD 216 28,12%
M5S 180 23,43%

blacksheep
26-02-2013, 03:23 PM
"L'onestà andrà di moda." (cit. Grillo)

:polliceu:

Non vedo l'oraaaaa!!! Sono molto positiva e ottimista!! Si sbaglia sempre a non esserlo!! : Hippy:

begy
26-02-2013, 09:07 PM
"L'onestà andrà di moda." (cit. Grillo)

:polliceu:

peccato che grillo abbia fatto il condono tombale

speriamo che da oggi ci sia veramente l'onestà

e vorrei che qualche grillino mi dasse una risposta:

quali sono i programmi per il cadore?

con maroni in lombardia ora possiamo chiedere all'europa come macroregione
aiuti per il nostro turismo

grazie elettori lombardi

con il minimo sforzo abbiamo raccolto il massimo


un ultima speranza è quella di vedere almeno una volta nella vita Grillo in cadore

ALAN
26-02-2013, 09:53 PM
peccato che grillo abbia fatto il condono tombale

speriamo che da oggi ci sia veramente l'onestà

e vorrei che qualche grillino mi dasse una risposta:

quali sono i programmi per il cadore?

con maroni in lombardia ora possiamo chiedere all'europa come macroregione
aiuti per il nostro turismo

grazie elettori lombardi

con il minimo sforzo abbiamo raccolto il massimo


un ultima speranza è quella di vedere almeno una volta nella vita Grillo in cadore

Quali sono i programmi x il Cadore????? Ci penseremo da ora......e comunque ben volentieri ti invito ai:yes: nostri futuri incontri......cosi' ascolti e fai tutte le domande ke vuoi di persona.......e inoltre nessuno ti vieta di dare consigli......quelli buoni sono sempre ben accetti!!!!!! Basta solo e solo forum!!!

ALAN
26-02-2013, 10:07 PM
......comunque l' ossatura del programma 5 stelle va benissimo anche x il Cadore.....poi si tratterà di entrare nella specificità del territorio.....attraverso idee e problematiche ke ognuno può esporre e portare a discussione!!

Adriano
26-02-2013, 10:15 PM
Come da programmal'accorpamento dei comuni sotto i 5000 abitanti nella visione dell'eliminazione di tutte le province, un comune con un peso maggiore potra'interlocuire direttamente con la regione eliminando centri di potere e spartizione di cariche e poltrone,si potranno otimizzare i servizi eliminando doppioni e le consulenze potranno essere date da chi ha lavorato in provincia se realmente sono competenti in materia.Riorganizzazione servizi al cittadino mobilita,gestione acqua, raccolta differenziata, sanita'sportelli servizi al cittadino,rilancio turismo ecc. Tutto cio'richiede l'impegno di tutti con scambio di idee e competenze quindi chiediamo partecipazione in vista delle amministrative del 2014 in vari comuni del Cadore

begy
26-02-2013, 10:18 PM
......comunque l' ossatura del programma 5 stelle va benissimo anche x il Cadore.....poi si tratterà di entrare nella specificità del territorio.....attraverso idee e problematiche ke ognuno può esporre e portare a discussione!!

per esempio?

begy
26-02-2013, 10:22 PM
Come da programmal'accorpamento dei comuni sotto i 5000 abitanti nella visione dell'eliminazione di tutte le province, un comune con un peso maggiore potra'interlocuire direttamente con la regione eliminando centri di potere e spartizione di cariche e poltrone,si potranno otimizzare i servizi eliminando doppioni e le consulenze potranno essere date da chi ha lavorato in provincia se realmente sono competenti in materia.Riorganizzazione servizi al cittadino mobilita,gestione acqua, raccolta differenziata, sanita'sportelli servizi al cittadino,rilancio turismo ecc. Tutto cio'richiede l'impegno di tutti con scambio di idee e competenze quindi chiediamo partecipazione in vista delle amministrative del 2014 in vari comuni del Cadore

quindi addio calalzo addio domegge addio lozzo

oh mio dio che sta succedendo

state rovinando il cadore


non puoi permettere una cosa del genere

i comuni del cadore hanno bisogno di una propria autonomia


ma perchè cancellare una specificità del territorio


speriamo che non vada in porto


fra poco per rimediare soldi per il cadore toglieranno la provincia di belluno, poi i comuni del cadore, poi cos'altro volete togliere

LE COMUNITA' MONTANE PER CASO?

E' UNA PAZZIA RAGAZZI

FERMATEVI FIN CHE SIETE IN TEMPO

SALVATE IL VOSTRO TERRITORIO

FERMATEVI O FERMATELI

FATE QUALCOSA

Adriano
26-02-2013, 11:08 PM
Si deve riorganizzare il modo di amministrare il territorio e i cittadini lo hanno capito che non possiamo andare alla rinfusa ognuno per conto proprio ma ottimizzare i servizi e renderli piu'efficienti basta doppioni e spartizioni di cariche che gravano sulla collettivita'

begy
27-02-2013, 01:10 PM
Si deve riorganizzare il modo di amministrare il territorio e i cittadini lo hanno capito che non possiamo andare alla rinfusa ognuno per conto proprio ma ottimizzare i servizi e renderli piu'efficienti basta doppioni e spartizioni di cariche che gravano sulla collettivita'

ORA CHE avete i voti vi teniamo sotto controllo

ho sentito dire che volete fermare la pedemontana veneta

ma uno che da belluno deve andare a verona
possibile che deve passare per mogliano?

non è meglio tagliare per montebelluna e poi giù per vicenza?
in maniera di evitare anche tanto inquinamento sui centri abitati

la pedemontana serve

non toglietela per carità

altrimenti si va indietro

servirebbero un po' di soldi anche per la mini seggiovia per il monte rite

che ne dite?

ALAN
27-02-2013, 03:10 PM
.....mi sembra begy ke tu stia lì,con un fucile puntato al controllo.....non so di ke poi........e ke butti là delle cose.......così x delegare e basta!! Mi sembri un po' frustrato e incazzato x i risultati della tua amata lega! Ti rinnovo l' invito a partecipare in maniera attiva e costruttiva agli incontri ke faremo! Sei disposto? È una domanda è.......!!!

begy
27-02-2013, 09:06 PM
.....mi sembra begy ke tu stia lì,con un fucile puntato al controllo.....non so di ke poi........e ke butti là delle cose.......così x delegare e basta!! Mi sembri un po' frustrato e incazzato x i risultati della tua amata lega! Ti rinnovo l' invito a partecipare in maniera attiva e costruttiva agli incontri ke faremo! Sei disposto? È una domanda è.......!!!


Grazie per l'invito

ma io la politica la vedo dal punto di vista del veneto e non dell'italia

mentre per una persona normale c'è l'imbarazzo della scelta tra innumerevoli partiti e movimenti italiani,

per me, che non sono normale, la politica la vedo solo per il veneto, e contro l'italia

quindi alle elezioni avevo la scelta tra lega nord, indipendenza veneta, e veneto stato

purtroppo non ci credo all'italia

e questa è una scelta fatta da quando ho cominciato a votare

su esperienze vissute tramandate dai nonni e genitori

secondo me l'italia è molto diversa e non può essere trattata alla stessa maniera da nord a sud

150 anni non sono serviti per unire l'italia semplicemente perchè siamo diversi


il movimento 5 stelle potrebbe mai accettare una persona che la pensa come me?

adf
28-02-2013, 01:54 PM
I Veneti sono diversi dagli altri italiani, certamente... ma se ragioni così, anche i bellunesi sono diversi dai trevigiani (quando si parlava di eliminare la provincia subito tutti a dire no a Treviso), i cadorini sono diversi dagli agordini, quelli del comune di Pieve sono diversi da quelli di Domegge, il mio vicino di casa è diverso da me... forse è meglio che chi ragiona così si ritiri in baita in montagna e se ne stia da solo lassù cosi non deve confrontarsi con nessuno...visto che meglio di lui non c'è nessuno.

begy
28-02-2013, 07:44 PM
I Veneti sono diversi dagli altri italiani, certamente... ma se ragioni così, anche i bellunesi sono diversi dai trevigiani (quando si parlava di eliminare la provincia subito tutti a dire no a Treviso), i cadorini sono diversi dagli agordini, quelli del comune di Pieve sono diversi da quelli di Domegge, il mio vicino di casa è diverso da me... forse è meglio che chi ragiona così si ritiri in baita in montagna e se ne stia da solo lassù cosi non deve confrontarsi con nessuno...visto che meglio di lui non c'è nessuno.


ma fame un piasser

robe de l'altro mondo

chi ha creato il debito pubblico secondo te?

perchè mussolini per bonificare sabaudia si è servito della manovalanza veneta e friulana?

la cassa del mezzogiorno chi l'ha svaligiata?

i debiti che hanno le asl fai un confronto tra nord e sud

il nr. di forestali fai un confronto tra nord e sud

per gli statali verifica quanti sono del sud e quanti del nord

le fabbriche dove sono al sud per caso o a roma?

i fallimenti dei comuni per bancarotta (MANGIATI TUTTI I SOLDI) sono per caso quelli del nord o del sud


l'occhialeria che ha finanziato roma in grazie alle tasse pagate ha per caso sede a palermo



qua non ci siamo

o viviamo in un mondo reale altrimenti ragazzi andatevi a fare un giro per l'italia

mi sembra che non ci sia tanta voglia di vedere la realtà
i soldi non si fanno con i ministeri o con i forestali cari amici

che qualcuno mi venga in aiuto o scrivo per niente?
ci sarà qualcuno qua dentro ch'el xe un fià incassà o quante chance dobbiamo dare al sud? infinite?

ecko
01-03-2013, 12:29 PM
Begy la tua OSSESSIONE per il sud, qui ampiamente sbandierata, sinceramente sta diventando un po' eccessiva (per non dire ridicola). Abbiamo capito tutti il tuo punto di vista a riguardo. Ora, cerchiamo di andare OLTRE, grazie.

begy
01-03-2013, 07:39 PM
Begy la tua OSSESSIONE per il sud, qui ampiamente sbandierata, sinceramente sta diventando un po' eccessiva (per non dire ridicola). Abbiamo capito tutti il tuo punto di vista a riguardo. Ora, cerchiamo di andare OLTRE, grazie.


ok andiamo oltre

spero di poter essere libero di esprimermi

o devo allinearmi?

ALAN
01-03-2013, 08:01 PM
Martedì sera alle 20.30 incontro conviviale e pacifico con il movimento 5 stelle.....per discutere un po' di com'è andata e futuri programmi e piccolo rinfresco. Presente anche Federico D'Inca prossimo a rappresentarci a Roma! Tutti invitati.........anche tu Begy

begy
04-03-2013, 07:53 PM
Martedì sera alle 20.30 incontro conviviale e pacifico con il movimento 5 stelle.....per discutere un po' di com'è andata e futuri programmi e piccolo rinfresco. Presente anche Federico D'Inca prossimo a rappresentarci a Roma! Tutti invitati.........anche tu Begy

VEGNO soeo pal rinfresco

no dai scherso grazie cmq


speriamo che alla fine non vincano gli interessi dei grillini napoletani a quelli dei grillini veneti