PDA

Visualizza Versione Completa : Sul Monte Rite in mtb alla ricerca delle inversioni termiche d'autunno



sanvito25
31-10-2014, 06:05 PM
L'autunno è il mese più bello per le escursioni in montagna.
Non solo per i colori (che tutti conosciamo), ma anche perchè:
- il tempo è molto più stabile che in estate (niente nubi convettive)
- i rifugi chiusi diventano ottimi luoghi per picnic e bagni di sole
- strade che in estate sono percorse da turisti (o da navette) sono vuote
e poi perchè:
- grazie alle inversioni termiche titpiche di questa stagione, in valle può essere molto freddo, ma più si sale più si può apprezzare il tepore dle sole.

E così sabato 25 ottobre ho puntato al Monte Rite: impensabile farla in bici d'estate a causa delle navette che sollevano polvere ....

3,5 °C a passo Cibiana (dove ho lasciato l'auto), ma in cima, riparati dal venticello, si stava assai bene a torso nudo per asciugare il sudore della salita.

Salita molto bella da fare in bici perchè graduale e senza strappi, con ottimo fondo: ca. 600 metri di dislivello, molto gradevoli anche in discesa, porprio perchè assenti pendenze eccessive e sassi lungo il percorso.

Alcune foto

914

Evidenti qui le inversioni termiche che schiacciano aria fredda e fioschia nelle valli
915

916

917

Pelmo, Marmolada e Civetta
918

919

920

Il tutto con una bici da battaglia, quella migliore la tengo in città dove la uso più spesso
921

Carlito
07-11-2014, 01:29 PM
Concordo!I colori che l'autunno regala alle nostre montagne lasciano davvero senza parole!