PDA

Visualizza Versione Completa : Dolomiti Unesco, Ecco il logo



ecko
05-11-2010, 07:32 PM
Questo è il LOGO PORCATA delle Dolomiti Unesco.
Sembra il profilo di una città moderna, 4 grattacieli su una collina. Bisogna essere pazzi per affiancare un logo del genere alle DOLOMITI!

Scelto dalla provincia di Trento (e mi domando, perchè da loro e non da tutte le province che hanno sul territorio le Dolomiti?!) e costato 30 MILA EURO, secondo il bando di concorso.

Già prima facevamo fatica a "sfruttare" al meglio il discorso Unesco a livello turistico, adesso con un logo del genere siamo apposto. VERGOGNA!

http://www.nuovocadore.it/foto/logo_dolomiti_unesco.jpg


Il marchio vincitore - Ora il marchio andrà a simboleggiare il Bene, in tutte le sue declinazioni, in tutti gli ambiti in cui la Fondazione si troverà ad operare.
I partecipanti - Nella proposta prima classificata, a cura di Arnaldo Tranti Design (Saint Cristophe AO), il segno riconduce visivamente alla geomorfologia delle Dolomiti, evitando la riconoscibilità di cime specifiche per dare rappresentatività all’insieme dei 9 sistemi. Il disegno descrive il “tessuto” geologico delle Dolomiti. Un ordito, costituito da segni verticali netti (l’imponente spinta verticale delle pareti) spezzata da una trama più leggera e disordinata di segni brevi orizzontali (le cenge, le balze, i terrazzamenti). La valle viene invece rappresentata da un segno arcuato e dolce che descrive e ne rivela lo sfondo.

Le Dolomiti sono rappresentate in quattro cime. Queste “figure” simboleggiano le quattro diversità culturali presenti sul territorio: italiani, tedeschi, ladini, friulani. Le figure emergono dal bianco e prendono forma e disegno all’interno di un rettangolo orizzontale, un “territorio“ racchiuso in un perimetro per tutelare meglio un ambiente unico e mitico.

fonte: lavocedelnordest.it

linda canali
05-11-2010, 09:54 PM
Questo è il LOGO PORCATA delle Dolomiti Unesco.
Sembra il profilo di una città moderna, 4 grattacieli su una collina. Bisogna essere pazzi per affiancare un logo del genere alle DOLOMITI!

Scelto dalla provincia di Trento (e mi domando, perchè da loro e non da tutte le province che hanno sul territorio le Dolomiti?!) e costato 30 MILA EURO, secondo il bando di concorso.

Già prima facevamo fatica a "sfruttare" al meglio il discorso Unesco a livello turistico, adesso con un logo del genere siamo apposto. VERGOGNA!

http://www.nuovocadore.it/foto/logo_dolomiti_unesco.jpg

Non so se essere stupita , arrabbiata o rassegnata !
Già il logo è una vera schifezza , quei 30.000 euro andrebbero verificati
da personale competente per poter inoltre accertare chi c'era nella commissione del bando di concorso.
La nostra provincia è stata in disparte ?
Non mi meraviglio , non è la prima volta e certamente ahimè non sarà
l'ultima !

Federico
05-11-2010, 11:15 PM
Avevo intenzione di partecipare al concorso, poi visti i requisiti richiesti, e sapendo come le cose vanno in Italia, ho pensato che forse non valeva nemmeno la pena provarci. Non conosco l'ideatore di quest'opera e sinceramente nemmeno mi fa voglia saperlo, non so nemmeno quali siano state le altre idee proposte. Di certo questo logo rappresenta male le Dolomiti, ma benissimo il tempo in cui viviamo, cioè in quell' ossessionante e confusa ricerca di sintesi pseudocriptica che nessuno capisce, fatta solo per darsi tante arie sotto una parvenza di modernità.
Non amo esprimere giudizi estetici in merito al "lavoro" altrui ma dal momento che tale opera è stata pagata profumatamente dico che nà schifezza del genere potrebbe andare bene solo per rappresentare i grattacieli di New York. Al di là del gesto grafico, è di una banalità spiazzante.

Sempre Avanti.

Enrico Tabacchi
05-11-2010, 11:42 PM
Dolomiti fatte a città? dove si è mai visto? incredibile.

shakti
06-11-2010, 12:55 PM
Orribile!! Che ne è stato dei colori e della natura di un patrimonio così meraviglioso?? C'è da arrabbiarsi non poco per aver premiato tanta bruttezza. Altro che designer, un bambino faceva di meglio. Ma non conta più la sensibilità, contano le raccomandazioni evidentemente...

mauritius
08-11-2010, 12:40 PM
non trovo neanke le parole x commentare questa schifezza!!!!!!!!
ecco a cosa sembra......

rovine delle torri gemelle

Federico
08-11-2010, 10:35 PM
:wallbash: Ecco i loghi del secondo e terzo posto.

http://news.mondoneve.it/wp-content/uploads/2010/11/secondo-classificato-dolomiti-unesco.jpg

http://news.mondoneve.it/wp-content/uploads/2010/11/terzo-classificato-dolomiti-unesco.jpg

Siamo veramente a corto di fantasia. Vabbè che un logo deve essere sintetico, ma fare un po di fatica in più non avrebbe fatto male.

:wallbash:

Enrico Tabacchi
08-11-2010, 11:27 PM
avrei preferito di granlunga il 3 logo!

ecko
09-11-2010, 12:05 PM
Riporto il parere di Reinhold Messner riguardo il logo: «Devo dire che all'inizio non volevo credere fosse il logo scelto per rappresentare le Dolomiti. Credevo fosse un altro disegno, un simbolo scelto per identificare New York. O comunque una grande città. Ma neppure una grande città qualsiasi. Non potrebbe ad esempio secondo me identificare né Roma, né Londra. Ma solo grandi metropoli moderne. O quella americana o Tokyo. Perchè mi sembra un simbolo che richiama la capacità dell'uomo di costruire, il logo di qualche cosa di artificiale, umano. Io voglio precisare una cosa: non voglio esprimere un giudizio, né criticare perché quello del grafico non è il mio lavoro. Ma conosco le Dolomiti però, e la sensazione è che un simbolo così abbia potuto crearlo solo uno che di Dolomiti e natura sa ben poco».

... e di Oliviero Toscani: «Si, li ho visti i loghi. Chi era la giuria? Anzi, glielo dico io. Erano per caso politici ed esperti di marketing? Perchè si vede. Questi elaborati sono di una povertà mortificante. Fanno schifo tutti e tre. Amo le Dolomiti, non meritavano questo. Quello rosso con le montagne che sembrano grattacieli? Cosa c'entra con le Dolomiti? Ma anche gli altri due. Sembrano marchi di un supermercato. Andrebbero benissimo per della carne in scatola. Si vede che sono stati selezionati da gente che lavora nel marketing. Gente incompetente che farebbe meglio a cambiare mestiere» e prosegue «Sono come tre rotoli di carta igienica, uguali l'uno all'altro. Non ce n'è uno meglio o uno peggio, fanno schifo tutti e tre. Mi dispiace, perchè sono un grande amante delle Dolomiti, sono per me delle montagne uniche al mondo. Con quei colori cangianti a seconda dell'incidenza della luce, quelle forme che le avvicinano, anche se sembra un'eresia, a un'opera d'arte. Guardarle è un'emozione, che non emerge certo da questi marchi. Le Dolomiti sono equiparabili a delle sculture». Se è ciò che pensa dei vincitori, si immagini come dovevano essere quelli che hanno perso. «La rovina della pubblicità è il marketing. I loro esperti sono masse di incompetenti che hanno creato dei lavori buoni per dei subumani. Quegli stessi subumani che poi sono chiamati a valutare cos'è l'estetica, cos'è l'arte. E' molto triste, ma questi sono i risultati. E si vede».

La pensiamo esattamente nella stessa maniera!

Aurora
10-11-2010, 04:16 PM
A quanto pare è un logo che non va giù a molti!
guardate qui:

http://www.firmiamo.it/logo-dolomiti-unesco--evitiamo-che-pubblicizzino-quell-orrido-?zfs

NONO DE PAE
11-11-2010, 12:04 PM
speriamo non sia un Cadorino l'artefice, sarebbe ancora più vergognoso. Con tutti i creativi che ci sono in giro.

Enrico Tabacchi
11-11-2010, 05:29 PM
no no... e anche se fosse... mi sa che è scappato viste tutte le storie che ci sono state! :D

ecko
11-11-2010, 07:07 PM
Vignetta...

http://www.nuovocadore.it/forum/attachment.php?attachmentid=204&stc=1&d=1289495241

Enrico Tabacchi
12-11-2010, 03:38 PM
fantastica!!!

paola46
16-11-2010, 11:42 PM
molto meglio il secondo o il terzo!Il primo fa veramente schifo!

Frisol
17-11-2010, 10:45 PM
non sono male gli ultimi loghi che ci sono in quel articolo che avete pubblicato oggi,specie il terzo in alto a destra. mooooooolto meglio del vincitore!!!!! avete visto la raccolta firme,ce ne sono piu' di duemila.

Aurora
18-11-2010, 01:05 PM
che poi il colore Rosso..... come può essere associato il rosso alle Dolomiti?? :icon_cry2:

Enrico Tabacchi
18-11-2010, 08:04 PM
beh oddio.. al tramonto le dolomiti diventano rosse...

Chiarofiume
18-11-2010, 08:11 PM
Ciao a tutti,

grazie per i messaggi di benvenuto in area presentazioni :)


che poi il colore Rosso..... come può essere associato il rosso alle Dolomiti?? :icon_cry2:

Per rispondere alla domanda di Aurora immagino "la vergogna"; uno sfondo rosso vergogna per le Dolomiti [quelle del logo s'intende] lo vedo bene; basta aver presente il logo / slogan di www.veneto.to .. "Tra la terra e il cielo" .. e chiedersi quale meta, per il Turismo di domani, vorremmo metterci in grado di raggiungere.

Forse quel logo lo hanno premiato .. per assurdo .. per farci reagire, non solo protestando ..

Non so .. cosa ne dite? Se ne può parlare?

PS - aggiungo una pallida idea di come vedo la situazione Logo (http://trovamiunnome.blogspot.com/2010/11/turismo-veneto-domani-cosa-vogliamo.html) .. da fare evolvere .. tempo permettendo [come diceva il cartello sulla capanna dello stregone indiano .. "domani DANZA DELLA PIOGGIA ... TEMPO PERMETTENDO" :016: ]

ecko
23-11-2010, 04:47 PM
Bottacin la fa facile...
il problema è che volenti o nolenti questo logo farà il giro del mondo e ci rappresenterà.


«Non vi piace il logo? Non utilizzatelo». Bottacin: «Nessuno è obbligato, chi non lo gradisce non lo esibisca»
Tranne la commissione giudicatrice e a chi l’ha creato, pare non sia piaciuto a nessuno il logo Dolomiti Bene Unesco. A questo punto, stanco delle polemiche, interviene anche il presidente della Provincia Gianpaolo Bottacin che dice: «A qualcuno non piace il logo? Beh, quel qualcuno non è obbligato ad utilizzarlo! Indubbiamente, più se ne parla, meglio è per le Dolomiti stesse - ha commentato Bottacin - . Solo non capisco le tante polemiche intorno ad un logo: nemmeno io ne sono entusiasta, ma si vada avanti. Chi ne fa una pregiudiziale, si chiami fuori dalla Fondazione». « Detto ciò - ha proseguito il presidente - se a qualcuno non piace quel logo, quel qualcuno può fare tranquillamente a meno di utilizzarlo. Non c’è alcun dovere, né di esporlo, né di promuoverlo. È una immagine che ha vinto un regolare concorso e la Fondazione ne è proprietaria. Il regolamento è chiaro sul suo possibile utilizzo, ma non c’è traccia di obbligo da parte degli operatori turistici di farne uso».

nel web girano immagini curiose che si rifanno al logo :) (ridiamo per non piangere)

http://sphotos.ak.fbcdn.net/hphotos-ak-ash2/hs469.ash2/74196_1669878354518_1464138769_31712556_7499725_n. jpg

NONO DE PAE
24-11-2010, 05:12 PM
Le dolomiti non diventano rosse, ma rosa, ovvero, forse adesso sono rosse per la vergogna? Anche oggi (24/11/10) sul giornale " la provincia " di como, e' uscito l'articolo sul logo unesco, bocciato pure dai cai lombardi

Chiarofiume
25-11-2010, 09:37 PM
Forse tra nonni ci si intende ..

Le dolomiti non diventano rosse, ma rosa, ovvero, forse adesso sono rosse per la vergogna? Anche oggi (24/11/10) sul giornale " la provincia " di como, e' uscito l'articolo sul logo unesco, bocciato pure dai cai lombardi

.. la vergogna del logo [per un nonno abitante nel basso agordino] sta nel fatto che sembra fatto da un computer e quindi .. :banned: ... come fa un computer a mettere in un logo qualcosa che faccia pensare a un futuro in cui "turismo" e "tutela di un patrimonio dell'umanità" sono in armonia tra loro?

smara
21-12-2010, 11:03 AM
Buongiorno a tutti! Avete ragione il logo è terribile!!! Speriamo che non facciano fare questa fine ai nostri bei monti! A proposito, chi sa dirmi qualcosa sul progetto del nuovo comprensorio Cadore-Civetta?

ecko
11-02-2011, 02:47 PM
Oltre al danno la beffa!
Leggete qui: Logo Dolomiti Unesco: non è mai piaciuto a nessuno, ora c’è anche un “problema tecnico” (http://www.nuovocadore.it/2011/02/11/logo-dolomiti-unesco-non-e-mai-piaciuto-a-nessuno-ora-c’e-anche-un-“problema-tecnico”/)

:a095:

deryls82
11-02-2011, 02:55 PM
E ci voleva una commissione apposta per capire che quel logo era una skifezza?

Chiarofiume
11-02-2011, 03:01 PM
Come avrebbe detto Bartali, con accenti da toscanaccio: "è tutto sbagliato .. è tutto da rifare" .. [usando il Web; non "le commissioni" di esperti; nella mia umile opinione]

Elisa
11-02-2011, 11:36 PM
povero/a però il/la signore/a che lo ha fatto, ok non è colpa sua ma di chi lo ha scelto, però io mi sentirei male..

smara
12-02-2011, 09:40 AM
Io avrei scelto il disegno di un bambino. Avrebbe rappresentato bene il concetto di "patrimonio dell'umanità" e magari no avrebbe creato tanti problemi tecnici...
Ma adesso che succederà?

deryls82
12-02-2011, 09:43 AM
Credo che se la commissione non sia daccordo sul logo si dovrà rifare.......e speron ben!

Carlito
17-02-2011, 10:39 AM
Speriamo bene sì...ci vuole coraggio per far vincere un logo del genere! Ho capito spazio alla modernità e ai tempi moderni ma un minimo di collegamento con la realtà bisogna mantenerlo...

ecko
10-03-2011, 07:33 PM
A quanto pare, le critiche hanno portato a qualcosa: Dolomiti, cambia il logo contestato (http://www.nuovocadore.it/2011/03/10/dolomiti-cambia-il-logo-contestato/)


Modifiche, quindi, che non sono dettate dalle polemiche dei mesi scorsi? «Se chi ha criticato avesse ragione, il logo sarebbe stato sostituito», conclude Campeol.

:roflmao:

ecko
12-03-2011, 04:08 PM
Dal portale: Dolomiti Unesco, ecco il nuovo (?) logo (http://www.nuovocadore.it/2011/03/12/dolomiti-unesco-ecco-il-nuovo-logo/)

http://www.nuovocadore.it/wp-content/uploads/2011/03/nuovo_logo_dolomiti.png

Il Grillo Parla
12-03-2011, 09:24 PM
Scusate ma mi sembra che si sia arrivati ad una esaltazione narcisistica dell'ideatore."lo modifico ma non lo cambio"..... Certo che quando si perde di vista il bene comune per una affermazione personale i risultati sono questi. (posso sempre sbagliarmi ma il mio pensiero è questo)

Federico
13-03-2011, 10:49 AM
http://www.nuovocadore.it/forum/attachment.php?attachmentid=457&stc=1&d=1300005132

Caro Matteo, se prima era solo un dubbio ora ne ho la conferma. Il logo prima rappresentava le 3 tre cime camuffate in 4 grattacieli. Dopo i rimproveri della commissione, i 4 grattacieli sono ridiventate le "4 cime di Lavaredo". In realtà la vera identità di Arnaldo Tranti è cadorina. Attraverso simbologie criptiche voleva promuovere il turismo Bellunese.


Ora però dobbiamo stare attenti di non ricordare a quelli della giuria Trentina di leggere il punto A dell' articolo 11 del bando che diceva: Il non utilizzo di segni che riconducano la rappresentazione a un unico sistema montuoso riconoscibile aumenta il punteggio", senno ricomincia la pietosa trafila delle rettifiche. :a095:

smara
14-03-2011, 08:44 AM
E' veramente scandaloso! In un paese si artisti come il nostro! Lo ripeto, secondo me avrebbero fatto meglio i bambini, che con poche linee e poche colori sanno rappresentare i soggetti molto bene, e poi il Patrimonio dell'Umanità è soprattutto loro!

Stone Nihilist
15-03-2011, 05:39 PM
E' osceno.

ecko
12-05-2013, 12:04 PM
Di recente attraverso un contest online è stato scelto il nuovo logo di un'impresa edile di Roma (vedi immagine allegata).
Vi ricorda qualcosa? :)

GiuliaDeRossi
12-05-2013, 07:55 PM
Associare un disegnetto così obrobrioso alle Dolomiti è veramente un' indecenza, sarebbe proprio da insistere perchè possa essere modificato, cavolo le Dolomiti non possono avere un logo del genere