Novità editoriale di Bassi e Ornigotti .

“Campanile di Val Montanaia – La sfida invisibile“, rappresenta sicuramente una novità nel panorama editoriale di montagna, sia per quanto riguarda l’alpinismo sia per quanto riguarda nello specifico il famoso Campanile di cui tanto si è scritto e raccontato (a cominciare proprio da Spiro Dalla Porta Xydias, blogger su Mountain Blog).

Si tratta infatti di un albo a fumetti, autori Renzo Bassi (soggetto) – Caporedattore Meridiani – e Gabriele Ornigotti (disegni), editore Blueprint srl.

Tre amici appassionati di montagna e di alpinismo, nell’ottobre 2004 ripetono la via Normale al Campanile di Val Montanaia, una guglia straordinaria di 2.173 metri nel Gruppo degli Spalti di Toro e dei Monfalconi nelle Dolomiti Friulane.

La ripetizione della via diventa il pretesto per raccontare quanto avvenne su quelle stessi pareti nel lontano settembre 1902.

Allora due cordate, una italiana composta da alpinisti triestini, l’altra austriaca, tentarono l’attacco al Campanile sfiorandosi spesso per poche ore ma senza mai incontrarsi – da qui il titolo “La sfida invisibile” – fino alla sera del 9 settembre 1902 quando i due gruppi casualmente si ritrovarono in una locanda di Cimolais.
Incontro che si rivelerà decisivo. La cima sarà conquistata dagli austriaci il 17 settembre 1902.

Perché un fumetto? Libri fotografici, storici, guide dedicati alle montagne ne esistono già tanti, così il fumetto è sembrato agli autori un modo nuovo e inedito di raccontare la storia. Uno strumento che può aiutare i più i giovani ad avvicinarsi alla Storia dell’Alpinismo ma anche i tanti appassionati di questo genere.

Per questo le tavole sono state affidate a un giovane disegnatore che ha già realizzato diversi albi per le serie “Napoleone” e “Jan Dix” editi da Sergio Bonelli, l’editore di Tex Willer.
Il volume si compone di una introduzione dove la storia è raccontata nei suoi particolari e nei risvolti cronologici e illustrata con disegni di Mauro Corona, scultore, scrittore e alpinista di Erto e con acquerelli realizzati nel 1902 da Napoleone Cozzi, artista oltre che alpinista e capocordata dei triestini.
Seguono le 16 tavole a colori con la storia a fumetti e la descrizione tecnica della via salita (oggi la “Normale” al Campanile di Val Montanaia).
Quindi è la volta di alcune pagine dedicate ai suggerimenti e alle regole base da seguire quando si frequenta la montagna, al materiale, ai comportamenti base da tenere in caso di incidente.
In un’altra breve sezione si illustra come sono nate le tavole e la copertina, dai primi abbozzi a matita fino alla versione definitiva.

E’ possibile acquistare l’albo inviando una mail a edizioni@blueprintsrl.com e versando l’importo di
Euro 12 a copia più spese di spedizione (euro 2,00) su Postepay 4023 6005 8223 2296 intestata a
Trezzi Stefania.
Per ordini superiori alle 5 copie la spedizione è gratuita.

Per informazioni: tel. 02 972380 1.

http://www.mountainblog.it/?p=13402