Pagina 1 di 5 123 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 48

Discussione: Boati sotterranei uditi anche in Cadore

  1. #1
    Member L'avatar di Carlito
    Data Registrazione
    Feb 2011
    Località
    Padova
    Messaggi
    73

    Predefinito Boati sotterranei uditi anche in Cadore

    Ciao,
    stamattina ho letto dal Corriere delle Alpi,che i boati sotterranei sentiti nella zona di Fadalto, si sentono anche nel Cadore in particolare a Domegge...gli "esperti" dicono che la situazione è sotto controllo e non ci sono problemi di carattere strutturale...io dico speriamo!
    Voi cosa ne pensate? Inutile allarmismo o problema serio?
    Qualcuno di voi li ha mai sentiti?

  2. #2
    Administrator L'avatar di ecko
    Data Registrazione
    Oct 2009
    Località
    Cadore e Milano
    Messaggi
    1,078

    Predefinito

    Mai sentiti fin'ora. Ma bisogna stare all'occhio a queste cose, non si scherza. E degli "esperti", mai fidarsi troppo... Vajont docet.

  3. #3
    Moderator L'avatar di deryls82
    Data Registrazione
    Jun 2010
    Località
    Tai di Cadore
    Messaggi
    310

    Predefinito

    Leggevo ieri l'articolo che riportava anche un'intervista di Mauro Corona, dicendo "saranno gli americani" che stanno facendo delle gallerie sotterranee ed i boati sarebbero i risultati delle cariche esplosive... mah! Qualche anno fa si sono sentiti anche in cadore, ma erano imputati alle gallerie sotterranee intorno al lago che riempiendosi e vuotandosi dall'acqua di colpo creavano dei boati molto forti da far tremare anche le vetrine di casa nei dintorni.
    NuovoCadore Staff

  4. #4
    Senior Member L'avatar di ALAN
    Data Registrazione
    Jan 2011
    Messaggi
    162

    Predefinito

    Andate tutti sul ponte di Vallesella e udite questi forti boati incessanti..................sono solo il formarsi e l'avanzare del ghiaccio sul lago!!!!! Provare x credere!!!!
    Saluti.....

  5. #5
    Senior Member L'avatar di Armin Calligaro
    Data Registrazione
    Aug 2010
    Località
    Vallesella
    Messaggi
    363

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da ALAN Visualizza Messaggio
    Andate tutti sul ponte di Vallesella e udite questi forti boati incessanti..................sono solo il formarsi e l'avanzare del ghiaccio sul lago!!!!! Provare x credere!!!!
    Saluti.....
    Non centrano nulla i "boati" del ghiaccio.
    "Spararle grosse a proprio modo,è quasi meglio che dir la verità al modo altrui;nel primo caso sei uomo,nel secondo sei solo un pappagallo!"

  6. #6
    Senior Member L'avatar di Armin Calligaro
    Data Registrazione
    Aug 2010
    Località
    Vallesella
    Messaggi
    363

    Predefinito

    "Si tratta di frizione delle rocce superficiali legate a spostamenti tettonici - osserva l'ingegner Roberto Baglioni della Regione - poco a che vedere, dunque, con l'attivita' sismica. Abbiamo comunque la certezza che si tratti di un fenomeno localizzato e superficiale".
    "Spararle grosse a proprio modo,è quasi meglio che dir la verità al modo altrui;nel primo caso sei uomo,nel secondo sei solo un pappagallo!"

  7. #7
    Member L'avatar di Carlito
    Data Registrazione
    Feb 2011
    Località
    Padova
    Messaggi
    73

    Predefinito

    Qualche anno fa si sono sentiti anche in cadore, ma erano imputati alle gallerie sotterranee intorno al lago che riempiendosi e vuotandosi dall'acqua di colpo creavano dei boati molto forti da far tremare anche le vetrine di casa nei dintorni.[/QUOTE]

    Io sarò ignorante in materia però se queste gallerie si riempiono e vuotano con una certa frequenza, a lungo andare provocano erosione e cedimento delle pareti...e sopra di queste gallerie ci sono i centri abitati!
    E' vero che da quando monodo è mondo la montagna è un essere vivo che si muove, muta...ll'importante è che con l'attività dell'uomo non acceleriamo la velocità di questi eventi...mah...

  8. #8
    Member L'avatar di Carlito
    Data Registrazione
    Feb 2011
    Località
    Padova
    Messaggi
    73

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Armin Calligaro Visualizza Messaggio
    "Si tratta di frizione delle rocce superficiali legate a spostamenti tettonici - osserva l'ingegner Roberto Baglioni della Regione - poco a che vedere, dunque, con l'attivita' sismica. Abbiamo comunque la certezza che si tratti di un fenomeno localizzato e superficiale".

    Collegandomi a " Vajont docet" userei con cautela la parola certezza...anche gli ingennnieri sbagliano....e te lo dice uno che lo è a metà

    Ne approfitto per farti i complienti per i video che hai inserito...le escursioni che fai sono una meglio dell' altra!
    Quest'estate si potrebbe organizzare un giro...magari una via di mezzo tra escursione e passeggiata così anche i pigri padovani ce la possono fare ad arrivare alla meta
    Un giorno senza sorriso è un giorno perso!(Charlie Chaplin)

  9. #9
    Senior Member L'avatar di giovanni
    Data Registrazione
    Oct 2009
    Località
    vigo di cadore
    Messaggi
    416

    Predefinito

    per mè è la famosa base ufo che a detta di molti si trova vicino la base di aviano e la stanno ampliando con delle esplolsioni....ahhaah
    oppure una seconda ipotesi che siccome il 2012 si sta avvicinando e dunque la fine del mondo questo sia solo un avviso..di quello che poi verrà...gagaghaghghagh!!!!
    giò73

  10. #10
    Senior Member L'avatar di giovanni
    Data Registrazione
    Oct 2009
    Località
    vigo di cadore
    Messaggi
    416

    Predefinito

    in realtà sono io che stò facendo lavori a casa e siccome hò acquistato un demolitore un pò grosso emmh.... scusate ..cercherò di stare più attento....!!!
    giò73

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  


Privacy Policy Cookie Policy