Pagina 4 di 5 PrimaPrima ... 2345 UltimaUltima
Risultati da 31 a 40 di 46

Discussione: società BIM GSP buco da 50 milioni di euro!

  1. #31
    Senior Member L'avatar di smara
    Data Registrazione
    Dec 2010
    Messaggi
    475

    Predefinito

    Certo che la situazione è sempre più intricata:
    http://carta.ilgazzettino.it/MostraS...01&CodSigla=BL
    "Il mondo è un posto pericoloso, non a causa di quelli che compiono azioni malvagie ma per quelli che osservano senza dire nulla."

  2. #32

    Predefinito

    Ma come si sta procedendo? qualcuno ha notizie "fresche"?
    Non è che con l'avvicinarsi dei referendum, due dei quali trattano proprio argomenti inerenti l'acqua pubblica, si sta cercando di insabbiare tutto invece di informare?

  3. #33

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da dino Visualizza Messaggio
    Ma come si sta procedendo? qualcuno ha notizie "fresche"?
    Non è che con l'avvicinarsi dei referendum, due dei quali trattano proprio argomenti inerenti l'acqua pubblica, si sta cercando di insabbiare tutto invece di informare?


    esatta ...

  4. #34
    Senior Member L'avatar di smara
    Data Registrazione
    Dec 2010
    Messaggi
    475

    Predefinito

    Le ultime notizie che avevo sentito riguardavano una querela per diffamazione che la BIM GSP avrebbe presentato contro Camillo De Pellegrin (Forno di Zoldo) perché aveva criticato l'operato della società in questione: in questo paese non esiste più il diritto di critica! Vogliono zittire tutti!
    "Il mondo è un posto pericoloso, non a causa di quelli che compiono azioni malvagie ma per quelli che osservano senza dire nulla."

  5. #35

    Predefinito

    Non bastava il buco del BIM-GSP, neanche la Provincia ha i conti a posto ed i comuni?
    http://www.gazzettino.it/articolo.ph...33&sez=NORDEST

  6. #36
    Senior Member L'avatar di bosk
    Data Registrazione
    Nov 2010
    Messaggi
    511

    Predefinito

    Qualche giorno fà sul corriere ho letto che alcuni sindadi del bellunese hanno proposto una unatantum a tutti gli utenti bim di 100-150 euro per arginare il buco di circa 75 milioni di euro creato dal bim, vi sembra normale una proposta del genere o meglio vi sembra giusto????

  7. #37
    Senior Member L'avatar di sanvito25
    Data Registrazione
    Mar 2011
    Località
    Bologna - San Vito
    Messaggi
    402

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da bosk Visualizza Messaggio
    Qualche giorno fà sul corriere ho letto che alcuni sindadi del bellunese hanno proposto una unatantum a tutti gli utenti bim di 100-150 euro per arginare il buco di circa 75 milioni di euro creato dal bim, vi sembra normale una proposta del genere o meglio vi sembra giusto????
    Se tutto era nato (se ricordo bene) da un errato calcolo delle tariffe applicate per anni (che erano più basse di quanto serviva per l'equilibrio economico), un'una tantum uguale per tutti mi sembra una follia.

    Se questo contributo deve essere un riequilibrio economico, allora deve essere proporzionale ai consumi.

  8. #38
    Senior Member L'avatar di bosk
    Data Registrazione
    Nov 2010
    Messaggi
    511

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da sanvito25 Visualizza Messaggio
    Se tutto era nato (se ricordo bene) da un errato calcolo delle tariffe applicate per anni (che erano più basse di quanto serviva per l'equilibrio economico), un'una tantum uguale per tutti mi sembra una follia.

    Se questo contributo deve essere un riequilibrio economico, allora deve essere proporzionale ai consumi.
    Esatto..... ottima analisi.

  9. #39
    Senior Member L'avatar di smara
    Data Registrazione
    Dec 2010
    Messaggi
    475

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da sanvito25 Visualizza Messaggio
    Se tutto era nato (se ricordo bene) da un errato calcolo delle tariffe applicate per anni (che erano più basse di quanto serviva per l'equilibrio economico), un'una tantum uguale per tutti mi sembra una follia.

    Se questo contributo deve essere un riequilibrio economico, allora deve essere proporzionale ai consumi.
    Mi sembra giusto, non vedo il motivo per cui un albergatore dovrebbe pagare la stessa cifra di un pensionato che vive da solo.

    Comunque ho visto che alcuni Comuni si accolleranno l'intera tassa per non farla pagare ai cittadini.
    "Il mondo è un posto pericoloso, non a causa di quelli che compiono azioni malvagie ma per quelli che osservano senza dire nulla."

  10. #40
    Senior Member L'avatar di giovanni
    Data Registrazione
    Oct 2009
    Località
    vigo di cadore
    Messaggi
    416

    Predefinito società bim gsp ipotesi di chiederesoldi ai cittadini

    Società bim gsp...continua il calavrio o meglio...la saga di questa benedetta società voluta "ricordiamolo" dagli stessi sindaci della provincia di Belluno
    L'ipotesi è di chiedere 100 euro per ogni utenza perchè altrimenti la società rischia di chiudere hanno debiti enormi...giusto sbagliato?
    alla fine per gli errori di qualcuno ci rimette sempre il povero pensionato/a
    La mamma ,lo stusdente,il vedovo/a magari soli e con pochi euro al mese...
    e sui quotidiani la colpa vera di chi è? tutti e nessuno un pò coma quando nel cortile di scuola tra amici si giocava a pallone e si rompeva una finestra chi è stato ? ;chiedeva il preside? tutti si rimbalzavano la colpa e cosa faceva il preside? puniva tuuta la classe (visto che non era stato nessuno)
    giò73

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  


Privacy Policy Cookie Policy