UN FILM STUPENDO...Il segreto del bosco vecchio è un film del 1993 diretto da Ermanno Olmi.

Tratto dall'omonimo racconto giovanile di Dino Buzzati, il film è stato girato nelle zone montane comprese tra Auronzo di Cadore e il valico alpino delle Tre Croci.

Narra delle ambizioni che tormentano il colonnello in pensione Sebastiano Procolo, interpretato da Paolo Villaggio.

L'anziano militare vorrebbe divenire il proprietario delle terre che comprendono il bosco vecchio, da lui amministrate per conto del nipote. Per coronare il suo sogno sarebbe disposto a commettere qualunque nefandezza, compresa l'eliminazione del nipote.

Il colonnello Sebastiano Procolo e il piccolo Benvenuto, suo nipote, hanno ereditato una casa di montagna e i boschi che l’attorniano. Benvenuto entra subito in sintonia con gli animali, i geni degli alberi, le canzoni del Vento Matteo e altre presenze metafisiche. Suo nonno, invece, pensa che i boschi siano solo fonte di guadagno…