Pagina 2 di 4 PrimaPrima 1234 UltimaUltima
Risultati da 11 a 20 di 33

Discussione: ospitare i profughi

  1. #11
    Senior Member L'avatar di smara
    Data Registrazione
    Dec 2010
    Messaggi
    475

    Predefinito

    Si è vero, talvolta non si comportano bene, però non per questo bisogna rifiutargli un aiuto. Penso che per molti di loro la situazione è veramente drammatica, lasciano casa e famiglia nella speranza di riuscire a costruire un futuro migliore per sé stessi e per i famigliari. Sono convinta che per aiutarli non occorrano grandi sforzi. Come dicevi tu, anche in passato sono stati aiutati i profughi di guerra ospitandoli nelle caserme. Gli spazi ci sono, un piccolo sforzo da parte nostra potrebbe cambiare il futuro (in meglio) a molti di loro.
    "Il mondo è un posto pericoloso, non a causa di quelli che compiono azioni malvagie ma per quelli che osservano senza dire nulla."

  2. #12

    Predefinito

    Comunque è vero, bisogna aiutarli. Non vorrei essere nei loro panni!
    Vabbè dai sdrammatiziamo con un pò di Elio

  3. #13
    Senior Member L'avatar di smara
    Data Registrazione
    Dec 2010
    Messaggi
    475

    Predefinito

    Che forte!
    "Il mondo è un posto pericoloso, non a causa di quelli che compiono azioni malvagie ma per quelli che osservano senza dire nulla."

  4. #14
    Senior Member L'avatar di smara
    Data Registrazione
    Dec 2010
    Messaggi
    475

    Predefinito

    Bosk mi metti veramente paura con questi discorsi! Se vuoi il mio parere, di soldi pubblici per aiutare i rifugiati di guerra (che noi stiamo bombardando) sono fin troppo pochi. Questa guerra ci sta costando milioni di euro e tu ti preoccupi se le persone che fuggono dalle bombe che gli tiriamo ci costano 40 euro al giorno?
    "Il mondo è un posto pericoloso, non a causa di quelli che compiono azioni malvagie ma per quelli che osservano senza dire nulla."

  5. #15

    Predefinito

    Sono arrivati, sono una ventina e tutti giovani!

  6. #16
    Senior Member L'avatar di smara
    Data Registrazione
    Dec 2010
    Messaggi
    475

    Predefinito

    Non posso credere che anche tu faccia questo discorso. Lo sanno tutti che questa guerra è in corso per ragioni economiche, è una guerra neocolonialista.
    Lo sai quanti dittatori crudeli (anche più di Gheddafi) ci sono nel mondo? Più di 100. C'è quello del Sudan, per esempio, che ha già ucciso più di 400.000 persone (i dispersi sono più di un milione), per non parlare di quello che succede nella Corea del Nord... lo sai perché lì la nato non interviene? Prova ad indovinare....
    "Il mondo è un posto pericoloso, non a causa di quelli che compiono azioni malvagie ma per quelli che osservano senza dire nulla."

  7. #17
    Senior Member L'avatar di smara
    Data Registrazione
    Dec 2010
    Messaggi
    475

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da bosk Visualizza Messaggio
    Certo che lo so, non sono idiota, ma se devo scegliere tra spendere soldi per bombardare un dittatore o mantenere chissà quanti profughi, perchè non si tratta solo dei 90-100 che sono stati mandati qua, ma di chissà forse 100000 preferisco la prima, e ribadisco che MI FA SCHIFO dare 1200 euro al mese a persone solo perchè rifugiate, quando ci sono ITALIANI che non possono curarsi o che non arrivano alla fine del mese perchè prendono 400-500 euro di pensione al mese, RIESCI a capire questa cosa o lo fai apposta??? secondo te è giusta questa cosa??? e le persone disabili che prendono 240 euro al mese di pensione di invalidità, che non potendo lavorare devono chiedere aiuti ai comuni, agli amici o parenti o chi ti pare, questo è giusto??? ALLORA PRIMA DI PARLARE INFORMATI SULLA SITUAZIONE ITALIANA, visto che sei sempre superinformata.
    Mi fai cadere le braccia! Mi sa che quelli del bar ti hanno informato male. Non esiste nessuno stipendio da 1200 euro al mese. I 40 euro giornalieri a cui ti riferisci sono il costo giornaliero per dargli accoglienza. Poi mi piacerebbe che tu mi spiegassi meglio il principio in base al quale scatenare una guerra, che sta uccidendo più civili che militari, dovrebbe fermare il flusso di chi scappa per non essere ammazzto. Ma tu vorresti rimanere a casa tua sapendo che può essere colpita da una bomba da un momento all'altro? Andresti in giro per strada sapendo che le bombe a grappolo hanno minato ogni angolo della tua città e possono far saltare per aria i tuoi figli?
    "Il mondo è un posto pericoloso, non a causa di quelli che compiono azioni malvagie ma per quelli che osservano senza dire nulla."

  8. #18
    Senior Member L'avatar di smara
    Data Registrazione
    Dec 2010
    Messaggi
    475

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da bosk Visualizza Messaggio
    Inanzi tutto la questione guerra è un altro discorso, se vuoi ne parliamo ma apriamo un'altra discussione, ripeto che il discorso dei 40 euro l'ho sentito al bar e non so se sia vero, in tal caso, se cosi fosse ribadisco quello che ho detto, e se tu, che parli tanto di soldi pubblici non ti da fastidio il fatto che in italia ci sia gente che non arriva a fine mese e ritiene giusto dare questi presunti 40 euro ai rifugiati..... non mi fai cadere solo le braccia, peggio.
    Perché è un altro discorso? Secondo te, da che cosa si stanno rifugiando?
    Lo sai in quanti hanno già lasciato la Libia? Quasi mezzo milione! E non è che siano venuti tutti nel Cadore, la maggior parte sono in Tunisia.
    Secondo me non è giusto che ci sia gente che non riesce ad arrivare a fine mese, come non è giusto che dei bambini saltino in aria per colpa di una guerra economica, voluta anche da noi. Per me non è giusto spendere centinaia di milioni per una guerra vietata anche dalla nostra costituzione. Se non ci fosse la guerra non ci sarebbero i rifugiati e se non ci fossero milioni di euro spesi in armi, il governo potrebbe aiutare in maniera più equa tutte quelle famiglie che non riescono ad arrivare a fine mese.
    "Il mondo è un posto pericoloso, non a causa di quelli che compiono azioni malvagie ma per quelli che osservano senza dire nulla."

  9. #19
    Administrator L'avatar di ecko
    Data Registrazione
    Oct 2009
    Località
    Cadore e Milano
    Messaggi
    1,078

    Predefinito

    Massima stima e rispetto per i sindaci di Pieve e Santo Stefano di Cadore, che hanno accolto i profughi.

    E per rinfrescare un po' le memorie, consiglio la lettura di questo testo, intitolato "Quando gli immigrati eravamo noi". Riflettete gente, riflettete...

  10. #20

    Predefinito

    purtroppo come l'occidente ha rotto le scatole ed ancora le romperà ( dai romani alle ultime americanate fantasiose in cerca di quello che non c'è) adesso potrebbe essere la loro ora di invadere l'occidente ( con le dovute differenze)...quindi se si guarda la storia, prima è toccato a noi andare in altre terre, adesso la sit commedy si è capovolta e dobbiamo accettare noi la loro migrazione...ricordando sempre che i politici sbandieravano il "NON ci saranno più sbarchi"...questo 2-3 anni orsono......ahahhahahahahaah

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  


Privacy Policy Cookie Policy