Pagina 1 di 5 123 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 46

Discussione: Quel furbacchione di Davide Milan

  1. #1
    Administrator L'avatar di ecko
    Data Registrazione
    Oct 2009
    Località
    Cadore e Milano
    Messaggi
    1,078

    Exclamation Quel furbacchione di Davide Milan

    Ho deciso di pubblicare qui sul forum questo spiacevole episodio accaduto ieri su Facebook. Ci tengo a precisare che non ho niente di personale contro il sig. Davide Milan ma atteggiamenti come questi non li accetto e non li accetterò mai. Non mi interessa fare polemica fine a se stessa o alimentare chiacchiere futili: quando però si prende in giro la gente e poi si cerca di insabbiare tutto, cancellando e censurando i fatti com'è stato fatto, io NON CI STO.

    Chi è, innanzi tutto, Davide Milan (dalla sua pagina ufficiale):
    Davide Milan nasce il 28 settembre 1989 a Pieve di Cadore. Dopo aver praticato lavori di vario genere, dal settore musicale al settore alberghiero, decide di dedicarsi al settore per il quale ha sempre avuto una grande passione: la politica. Nel 2007 viene eletto Coordinatore di Forza Italia nel suo Comune a soli 18 anni. Attualmente lavora in Regione con il gruppo del PDL e come coordinatore della segreteria del PDL di Belluno, assunto dalla Camera dei Deputati.
    Anche qui su NuovoCadore, avevamo pubblicato alcuni mesi fa, un articolo (positivo tra l'altro) riguardante le iniziative del giovane Milan.

    Veniamo ai fatti
    Fino a pochi giorni fa Davide era tra i miei "amici" (o per meglio dire "contatti") di Facebook. Più volte si era discusso virtualmente in confronti e dibattiti aperti e sempre civili.

    2 giorni fa, visitando per caso il profilo di Davide, mi accordo che questo non è più un PROFILO PERSONALE ma una PAGINA, e io non sono più un suo AMICO ma automaticamente mi ritrovo ad essere un suo FAN.
    E così, come me, altre 2.826 persone.


    Facebook permette questo cambio di impostazione ma sinceramente lo trovo alquanto negativo e soprattutto scorretto se utilizzato nella maniera sbagliata. Soprattutto, se mi ritrovo ad essere FAN di un giovane politico di cui non condivido nessun principio, ANZI!

    A questo punto, ho deciso di scrivere un messaggio pubblico sulla bacheca della pagina di Davide, chiedendo spiegazioni (naturalmente in modo educato e civile):
    Mi sono accordo adesso per caso che... questa è una PAGINA e non un PROFILO. E che io mi ritrovo così ad essere "tuo fan", ma sono certo di non aver MAI cliccato il tasto "MI PIACE" su questa pagina. Ero in contatto con te come "amico" del tuo account personale, non fan della tua pagina. Ora a quanto pare però il tuo account si è trasformato in pagine. Saresti così gentile da spiegarmi il tutto? Se permetti non mi piace essere fa di una cosa che non ho approvato! Grazie.
    La risposta di Davide è che il mio intervento "serve solo a far polemica", che è "ridicolo", ecc ecc. Non da una risposta chiara alle mie domande e aggiunge inoltre una serie di falsità nei miei confronti (che poi ho smentito).
    Da qui si scatena una discussione a cui prendono parte altri utenti, molti dei quali affermano che sono nella mia stessa situazione e che si sono trovati ad essere suoi FAN senza volerlo.

    Contemporaneamente, riporto la cosa anche sul mio account personale, ed anche qui in molti commentano criticando apertamente l'atteggiamento di Davide e lamentandosi del fatto che anche loro avevano subito lo stesso trattamento. In molti si cancellano immediatamente dalla pagina di Milan.

    E qui, la ciliegina sulla torta.
    Milan inserisce un ultimo messaggio nella discussione sulla sua pagina:
    In seguito a una telefonata con Gracis ho deciso di bloccarlo su facebook. Mi scuso in anticipo con gli altri se verranno rimossi i commenti.
    Et voilà! Piazza pulita dell'intera discussione, cancellata da Milan per intero.
    Tra l'altro, non essendo più "amici", non aveva modo di "bloccarmi" quindi questa era semplicemente una (pessima) scusa per far sparire il tutto.

    Per la cronaca il succo della telefonata è stato:
    "Gracis, la smetti di mettermi i bastoni tra le ruote?"
    "No Milan, non la smetterò MAI, soprattutto se prendi in giro la gente, come in questo caso."

    E allora, visto che a me la censura proprio non mi va giù, e visto che io salvo TUTTO (ormai dovreste conoscermi no?!) ecco a voi, l'intera discussione cancellata da Milan (per essere precisi mancano alcuni commenti sfuggiti per motivi tecnici-tempistici ma comunque irrilevanti nella complesso):
    >>> APRI LA DISCUSSIONE CENSURATA (poi click sull'immagine per zoomare)

    Per completezza di informazioni, riporto anche la discussione sulla mia pagina:
    >>> APRI LA DISCUSSIONE (poi click sull'immagine per zoomare)

    Alla fine della storia, tra ieri e oggi, si sono cancellate oltre 50 persone dalla pagina di Davide Milan... ciò dimostra, che non ero l'unico ad essere FAN senza volerlo!



    Lascio a voi considerazioni e conclusioni. L'importante, è che si sappia, con chi si ha a che fare! Saluti!

    Matteo Gracis alias Siruan alias Ecko alias Il Bastone tra le ruote

  2. #2
    Senior Member L'avatar di smara
    Data Registrazione
    Dec 2010
    Messaggi
    475

    Predefinito

    Che storia! Certo che i politici sono tutti uguali! E meno male che queste sarebbero le nuove generazioni!! Le nuove generazioni di ciarlatani!
    "Il mondo è un posto pericoloso, non a causa di quelli che compiono azioni malvagie ma per quelli che osservano senza dire nulla."

  3. #3
    Senior Member L'avatar di sanvito25
    Data Registrazione
    Mar 2011
    Località
    Bologna - San Vito
    Messaggi
    402

    Predefinito

    Che cosa squallida.
    Se si vogliono usare i social network a fini diversi da quello per cui sono nati, bisogna conoscerne e condividerne le regole, apprezzandone pregi e difetti.

    Scazzi di questo tipo ce ne sono tanti, ma non sono di quelli che giustificano i politici dicendo "in fondo non sono peggio di noi".
    Forse non lo sono, ma se vogliono fare i politici non devono limitarsi a non essere peggio di noi, devono essere migliori di noi.

  4. #4
    Junior Member
    Data Registrazione
    Apr 2011
    Messaggi
    4

    Predefinito La verita' e' un'altra

    Mi iscrivo a questo blog, che dall’amministratore viene definito neutrale, soltanto per spiegare la realtà dei fatti e per smentire le menzogne del signor ecko/Gracis; partiamo dall’inizio:

    1) Gracis parte affermando che era fra i miei amici su facebook: falso! Lo avevo rimosso ben due settimane prima dai miei contatti.

    2) I “commenti sfuggiti per problemi tecnici e non rilevanti” erano di due persone e precisamente Alessandro Girardin e Roberto Antoniacomi che affermavano che a loro era arrivato l’avviso da parte mia sulla trasformazione della pagina personale in quella fans. Aggiunti a Anna Giulia, Ferruccio e Matteo Passuello, sono cinque che spontaneamente mi sostengono. QUESTA E’ CENSURA, ALTRO CHE LA MIA! Quelli che affermano che non è arrivato l’aggiornamento, sono sei (fra l’altro amici e amici degki amici di Gracis); non mi sembra quindi, che si sia manifestato chissà che scandalo.

    3) Passiamo al calo di “fans”: il 19 aprile avevo 2826 fans, il 20 sono arrivato a 2769; è vero, come è vero che il 12 aprile, data in cui ho convertito la mia pagina, ne avevo 2869; il calo era quindi già in atto grazie alla mia onestà nel comunicare immediatamente l’operazione che avevo effettuato con ben due aggiornamenti e ieri anche sulla mia bacheca (per quello c’è stato un calo di 50 come dice Gracis).
    4) Passo alla telefonata: è durata circa mezz’ora, quindi la descrizione fatta da Gracis mi sembra molto riduttiva ("Gracis, la smetti di mettermi i bastoni tra le ruote?" "No Milan, non la smetterò MAI, soprattutto se prendi in giro la gente, come in questo caso.") Sono stati toccati vari temi, fra i quali l’invidia che avevo nei suoi confronti a vederlo avere tutto quel tempo libero a disposizione per effettuare polemiche sterili. Chiedere di non mettermi il bastone fra le ruote non l’ho mai fatto, semmai ho chiesto spiegazioni su il perché lo facesse.

    Concludo: mi scuso di cuore con chi non ha ricevuto l’aggiornamento della trasformazione dalla mia pagina personale a quella fan, MA ATTENZIONE: NESSUNO HA TENTATO DI FREGARE NESSUNO!
    Il mio scopo è poter analizzare le statistiche della mia Pagina, cosa che una Pagina Personale non permette di fare e soprattutto di verificare quanti veramente mi sostengono, per quello ho avvisato tutti più di una volta; se i fans calano, il mio scopo è raggiunto: rimarranno solo quelli veri!
    Scusandomi ancora con chi non si era accorto di nulla, finisco: far di questa storia un caso di Stato, mi sembra ridicolo. Dedichiamoci a fatti concreti e importanti, invece che a sterili polemiche senza contenuti.
    Buona serata a tutti e in bocca al lupo per tutto,
    Davide Milan

  5. #5
    Senior Member L'avatar di sanvito25
    Data Registrazione
    Mar 2011
    Località
    Bologna - San Vito
    Messaggi
    402

    Predefinito

    W il contraddittorio.

  6. #6
    Member
    Data Registrazione
    Aug 2010
    Località
    Calalzo di Cadore
    Messaggi
    81

    Predefinito

    se i fans calano, il mio scopo è raggiunto: rimarranno solo quelli veri!


    Davide Milan avresti fatto meglio a fare un mea culpa e chiuso il discorso.
    Figuraccia!

  7. #7

    Predefinito

    buongiorno. sono uno di quei cinquanta che si e' cancellato dalla pagina di davide milan. non e' piaciuto per nulla questo comportamento perche' io non ho ricevuto alcun avviso. ci vorrebbe un po' di dignita' e serieta' quando si fa politica!

  8. #8
    Administrator L'avatar di ecko
    Data Registrazione
    Oct 2009
    Località
    Cadore e Milano
    Messaggi
    1,078

    Predefinito

    Caro Davide apprezzo la tua partecipazione al forum ma non posso dire altrettanto delle tue risposte, che le trovo veramente poco convincenti. Concordo con Frisol che il tuo sembra proprio un arrampicarsi sugli specchi. Risponderti punto per punto ora mi sembra ridicolo visto le "sciocchezze" che hai scritto (ma magari più avanti lo farò). Per ora voglio solo porti 2 SEMPLICI DOMANDE:

    - Quali sono le "menzogne" che avrei scritto?
    Dal momento che le ho scritte e firmate, se di menzogne veramente si tratta, allora è diffamazione. Quindi denunciami, portami in tribunale! Io lo farei, te lo posso assicurare. Soprattutto se fossi un giovane politico che cerca di far carriera.

    - Perchè hai cancellato dalla tua bacheca l'intera discussione?
    Potevi benissimo "bloccarmi" senza intaccare i commenti inseriti. Se come dici secondo te ti sei comportato in modo corretto, non avevi nulla da nascondere. O no?

    Vedi Davide, avrei evitato tutta questa manfrina, come ho scritto sopra e come ti ho detto al telefono non ho alcun interesse nell'attaccarti pubblicamente. Ma non puoi comportarti in questo modo.

  9. #9
    Junior Member
    Data Registrazione
    Apr 2011
    Messaggi
    4

    Predefinito Ultimo chiarimento

    Rispondo solo alla questione "tribunale" e al fatto di aver rimosso la discussione, poi da parte mia non ci saranno più risposte perchè mi sembra di essere stato già sufficientemente chiaro ed educato nell'esporre le mie tesi.

    Per quanto riguarda il tribunale, ho già affidato ai miei legali il caso; se in questa pagina si dovessero riscontrare i presupposti per una diffamazione, non esiterò a procedere per vie legali. In caso contrario, ognuno andrà per la sua strada perchè da parte mia non avrai più una risposta.

    Per quanto riguarda la "censura", il fatto di bloccare te cancellava tutti gli altri commenti (chiunque usi facebook lo sa); inoltre avevo avvisato in tempo tutti sulla mia azione. Censura, è quella che hai fatto tu eliminando dalla discussione i commenti a mio favore.

    Per il resto, ribadisco quanto detto precedentemente (mi sembra di essere stato esaudiente nelle risposte), comprese le scuse nei confronti di chi non aveva ricevuto l'aggiornamento (problema di facebook, non mio!).

    Con questo chiudo e auguro tante buone cose a tutti, compreso te Gracis!

    Davide Milan

  10. #10
    Administrator L'avatar di ecko
    Data Registrazione
    Oct 2009
    Località
    Cadore e Milano
    Messaggi
    1,078

    Predefinito

    Ma come, intervieni sul forum per smentire quelle che secondo te sono menzogne, e già al secondo messaggio dici che è l'ultimo? Dovresti chiarire le cose prime di fuggire...

    Questa volta ti risponderò io per punti:
    Per quanto riguarda il tribunale, ho già affidato ai miei legali il caso; se in questa pagina si dovessero riscontrare i presupposti per una diffamazione, non esiterò a procedere per vie legali.
    La questione è molto semplice: se quelle che ho scritto sono veramente menzogne, ci sono i presupposti per una diffamazione, quindi dovresti già aver intrapreso azioni legali nei miei confronti, altrimenti QUELLE NON SONO MENZOGNE e quello che ho scritto è la realtà dei fatti. Non serve un pool di avvocati per capirlo!
    E comunque ti diffami già sufficientemente bene da solo con le tue azioni, non c'è bisogno di interventi esterni (scusa, questa era un -mezza- battuta, non ho resistito)

    Per quanto riguarda la "censura", il fatto di bloccare te cancellava tutti gli altri commenti (chiunque usi facebook lo sa);
    SBAGLIATO! Avresti potuto bloccarmi cancellando solo il mio ultimo commento, senza dover cancellare tutta la discussione. Chiunque può verificare la cosa creando una pagina e provando.
    E per l'ennesima volta, hai scritto una fesseria sull'utilizzo di Facebook.

    inoltre avevo avvisato in tempo tutti sulla mia azione.
    NON E' VERO! Dalle testimonianze raccolte nei commenti di entrambe le discussioni, ci sono più testimoni che confermano di NON aver ricevuto alcun avviso.

    Censura, è quella che hai fatto tu eliminando dalla discussione i commenti a mio favore.
    Ok, qui siamo alla "frutta": ti ricordo che quella discussione l'hai cancellata TU, non io. Quindi insomma ti stai lamentando del fatto che qualcuno abbia censurato dei commenti in una discussione da te precedentemente censurata.

    Caro Milan, è già tanto che io sia riuscito a salvare quei messaggi (quelli che mi sono sfuggiti è perchè nella fretta non sono riuscito a prenderli, mi dispiace se tra quelli c'erano anche tuoi sostenitori, potevi evitare di cancellarla in partenza!)

    Per il resto, ribadisco quanto detto precedentemente (mi sembra di essere stato esaudiente nelle risposte), comprese le scuse nei confronti di chi non aveva ricevuto l'aggiornamento (problema di facebook, non mio!).
    SBAGLIATO! Se io mi ritrovo iscritto alla tua pagina senza volerlo, senza averlo approvato e senza esser stato avvisato (e come me altre decine -o forse centinaia?- di persone), il problema non è di Facebook ma TUO. Perchè la pagina è tua. E' tua quindi la responsabilità di avvisare i tuoi "amici-fan".
    Le scuse (un po' sottovoce e sicuramente tardive) sono l'unica cosa giusta che hai scritto in tutta questa triste vicenda.

    Invece di trasformare il tuo profilo personale in pagina fan, avresti semplicemente potuto aprire una nuova pagina e invitare i tuoi amici ad iscriversi (COME FANNO TUTTI). Ma sapevi benissimo che così facendo non avresti certo avuto quei numeri.
    Ma almeno, fidati, avresti evitato questa pessima figuraccia!

    Sinceramente a questo punto poco importa che tu risponda o meno. Io credo che chi voleva capire ha capito.

    Comunque stai tranquillo caro Milan: se l'attuale classe politica italiana non verrà spazzata via (tutta, destra-sinistra-centro), tu farai sicuramente strada, ne sono certo. Ti sei già perfettamente allineato a quella manica di ciarlatani che ci governa.

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  


Privacy Policy Cookie Policy