Pagina 1 di 5 123 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 44

Discussione: Intervista a Reinhold Messner

  1. #1
    Administrator L'avatar di ecko
    Data Registrazione
    Oct 2009
    Località
    Cadore e Milano
    Messaggi
    1,078

    Predefinito Intervista a Reinhold Messner

    Riporto dal mio blog

    INCONTRI: REINHOLD MESSNER
    Reinhold Messner non ha bisogno di presentazioni. Voglio comunque riassumere brevemente le sue gesta più importanti, in modo da mettere subito in chiaro le cose sul personaggio. Reinhold è stato il primo uomo ad aver scalato tutte le 14 cime che superano gli 8.000 metri. E’ stato il primo a scalare l’Everest senza ossigeno (impresa considerata impossibile prima d’allora) e il primo ad averlo scalato in solitaria (alcuni anni dopo la prima impresa). Tra le oltre 3.500 scalate da lui effettuate, circa 100 sono prime assolute, aprendo itinerari nuovi, d’inverno e in solitaria (alcuni non ancora ripetuti) e limitando al minimo indispensabile l’uso di mezzi artificiali. Ha attraversato l’Antartide e la Groenlandia senza il supporto di mezzi a motore né cani da slitta. Ha attraversato a piedi il Deserto dei Gobi, all’età di 60 anni. Ha scritto 25 libri, tradotti in decine di lingue e distribuiti in tutto il mondo, alcuni dei quali divenuti best seller in diversi stati.
    Negli ultimi anni si è dedicato al Messner Mountain Museum, un progetto museale dedicato all’uomo e alla montagna, composto da 5 strutture sulle Alpi.

    Come sentirete, ho voluto concentrare questa intervista sul Messner artista e filosofo, non sul Messner alpinista. Sono le sue teorie, le sue visioni e intuizioni sviluppate attraverso le sue imprese, che considero veramente preziose, non le imprese in sé.

    Forse nessuno come lui, è mai riuscito a spingersi così al limite e a tornare indietro. Ad inoltrarsi così in profondità in alcuni aspetti dell’animo umano, della solitudine, dei propri orizzonti. Forse nessuno come lui, è mai riuscito a scavarsi così a fondo e a far trionfare contemporaneamente il proprio istinto e la propria ragione…
    Buon ascolto e buona visione.

    NuovoCadore staff
    > matteogracis.it

  2. #2

    Predefinito

    bello schifo...tante parole belle ma digli pure che vada a comandare a casa sua, non a casa degli altri!!!!!

  3. #3

    Predefinito

    Bella intervista! Complimenti!

  4. #4
    Administrator L'avatar di ecko
    Data Registrazione
    Oct 2009
    Località
    Cadore e Milano
    Messaggi
    1,078

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da alex Visualizza Messaggio
    bello schifo...tante parole belle ma digli pure che vada a comandare a casa sua, non a casa degli altri!!!!!
    Scusa Alex, ma...

    Comandare chi? Che cosa? Dove?

  5. #5

    Predefinito

    Ecko ciao, se ben ricordi, o sei troppo giovane, Messner era salito più volte alle Tre Cime ( eclatante fù la volta durante la tappa del giro nel 1987 )per manifestare pro chiusura strada a pagamento...un comune come Auronzo VIVE decentemente grazie a quegli introiti...dunque che vada a comandare a casa sua dove gli introiti sono anche soldi nostri visto lo statuto della sua regione!!!
    Penso ti possa bastare questo....
    Ciao e complimenti per il tuo blog

  6. #6
    Administrator L'avatar di ecko
    Data Registrazione
    Oct 2009
    Località
    Cadore e Milano
    Messaggi
    1,078

    Predefinito

    Cioè... di tutto quello che quest'uomo ha fatto in vita sua e di tutto ciò che è stato detto nell'intervista (che a questo punto immagino tu non ne abbia guardato nemmeno 3 secondi), vai a rispolverare un episodio di protesta del 1987 accusando Messner di "voler comandare a casa d'altri"?!

    Vabbè dai... CIAO proprio.

  7. #7

    Predefinito

    Nulla da eccepire sulle imprese alpinistiche e poteva continuare a farle, senza entrare in politica per portare acqua al mare...non voglio polemizzare , avrà fatto parecchie cose buone ed altrettante cose che poteva "sparagnarsele" !!!
    Informati pure e vedrai che non è oro tutto ciò che luccica.......

  8. #8
    Administrator L'avatar di ecko
    Data Registrazione
    Oct 2009
    Località
    Cadore e Milano
    Messaggi
    1,078

    Predefinito

    Rispondo ad entrambi: AVETE GUARDATO L'INTERVISTA?
    A me pare proprio di no, altrimenti non avreste inserito questi commenti.
    Guardatela, poi eventualmente ne riparliamo.

  9. #9
    Senior Member
    Data Registrazione
    Oct 2009
    Messaggi
    246

    Predefinito

    Caro Bosk e caro Alex,

    siamo alle solite piccinerie.Purtroppo questa è la cosa che più mi fa imbestialire e cioè ascoltare persone che giudicano senza conoscere né la persona giudicata né l'operato della stessa.
    Continuo a ripeterlo,e l'ho scritto anche ultimamente in un post recente, la disgrazia più grande è che purtroppo è sempre più diffusa L'IGNORANZA,madre poi della PRESUNZIONE.
    In questo,voi due siete due degni rappresentanti!
    Possiamo,se volete, incominciare una discussione su Messner e vi assicuro,anzi ve lo garantisco,ne uscireste con le ossa rotte in quanto lo conosco da sempre,per le sue imprese prima,e successivamente per aver letto tutti i suoi libri. Messner non solo è stato un gigante nell'alpinismo,ma è stato ed è un grandissimo visionario.Ha aperto 5 Musei dedicati alla Montagna esponendosi personalmente dal punto di vista economico.Gli unici Musei italiani che non godono di sovvenzioni statali,regionali,provinciali!In seguito l'ho conosciuto e frequentato personalmente e vi assicuro che quello che voi avete dichiarato non solo non è veritiero ma di una banalità avvilente.
    Penso inoltre che non abbiate minimamente intuito la profondità e specificità delle domande e risposte dell'intervista.Questo forse è un vostro limite.Mancava solo nei vostri commenti: “ altissima,levissima,purissima”.
    Allora il quadro era completo.
    Un suggerimento: parlate quando siete informati e se no è meglio tacere.
    Se volete continuare la discussione io sono a vs.disposizione,ma attenzione perchè non accetto che vengano riportate informazioni errate.
    Ognuno è libero di giudicare una persona ma non di sparare minchiate a caso.
    Vi aspetto.

  10. #10

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da ecko Visualizza Messaggio
    Rispondo ad entrambi: AVETE GUARDATO L'INTERVISTA?
    A me pare proprio di no, altrimenti non avreste inserito questi commenti.
    Guardatela, poi eventualmente ne riparliamo.


    Bene, come si evince anche dalle domande sul tuo blog si vede che NON sei un "mona" scusa il termine ma almeno così ci capiamo.Ho visto su cosa si basa la tua intervista a Messner, filosofia e visione totale, cerchi di entrare nell' "io" della persona.Messner parla del suo progetto economico che gli ha dato grosse soddisfazioni, forse più che il suo "io" in vetta ( seguimi bene)..Sai quanta "povera" gente ha calpestato forte delle sue origini???Prova a chiedere cosa ha combinato con le prime persone-colleghi riguardo al Monte Rite...cosa credi, che il suo ego sia di una persona amante della natura???Purtroppo anche lui è passato dal parlar bene al razzolar male, dall'abbandonare rifiuti un pò ovunque al parlare di ecologia dietro ad una maschera....mi permetto di dire che sei stato bravo ad affrontare l'intervista su questo piano e si capisce che ne sei stato affascinato ma mi permetto di dirti che Messner ( parere personale ovviamente ma comunque appoggiato da moltissimi visto le fregature lasciate in zona) è una delle persone che proprio non riesco a digerirle perchè ha tante belle parole, sentimenti, obbietttivi ma rimane solamente un volto dietro ad una maschera di ferro.
    é stato capace solo per se stesso intortando chi aveva vicino.

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  


Privacy Policy Cookie Policy