Pagina 2 di 3 PrimaPrima 123 UltimaUltima
Risultati da 11 a 20 di 27

Discussione: Per L'Espresso in Veneto non esistono comprensori sciistici

  1. #11
    Senior Member L'avatar di blacksheep
    Data Registrazione
    Oct 2009
    Messaggi
    207

    Predefinito

    GRANDiiiiiiiiiii!! Ora possono farlo proprio tutti! Anche i pigri!!
    Io ho appena mandato l'email a tutti e 3!!
    Ciauuuuuuuuuuuu e..grazie!

  2. #12
    Senior Member L'avatar di sanvito25
    Data Registrazione
    Mar 2011
    Località
    Bologna - San Vito
    Messaggi
    402

    Predefinito

    Ottima iniziativa.
    La diffondo

  3. #13
    Administrator L'avatar di ecko
    Data Registrazione
    Oct 2009
    Località
    Cadore e Milano
    Messaggi
    1,078

    Predefinito

    da BellunoPress

    Devastante refuso de L’Espresso che dimentica le piste da sci del Veneto. Dal Borgo (Udc) interpella l’assessore regionale Finozzi

    A Belluno e nel Veneto non esiste nessuna pista da sci. L’errore devastante è del settimanale L’Espresso del 9 dicembre. «Non esistiamo, turisticamente siamo ormai fuori dal circuito mediatico». E’ il secco commento del coordinatore provinciale Udc, Gianluca Dal Borgo, che chiede alla Regione Veneto di far sentire la sua voce: «Chiedo all’assessore di riferimento per la montagna e per il turismo, Marino Finozzi, che prenda quanto prima provvedimenti per rimediare questo brutto errore». «E’ chiaro – aggiunge Dal Borgo – che la grave situazione del turismo bellunese non si risolve con così poco. Spero possa essere uno spunto per riflettere e trovare finalmente una soluzione alla “concorrenza sleale”, visto che la montagna veneta è stata totalmente ignorata, circondata da – evidentemente – presenze ben più forti delle Regioni a statuto speciale».

  4. #14
    Administrator L'avatar di ecko
    Data Registrazione
    Oct 2009
    Località
    Cadore e Milano
    Messaggi
    1,078

    Predefinito

    ...e comunque è veramente INCREDIBILE che sul sito ufficiale del Veneto, nella sezione TURISMO / SULLA NEVE... non compaia nessun riferimento a nessun comprensorio sciistico della regione. L'unico "sport" proposto è nientepopodimeno che lo Sleddog!

  5. #15

    Predefinito

    Ho provato a mandare l'E-Mail, ma mi sembra che non parta ... o gli abbiamo intasato la posta o il mio comuper ha dei problemi!

  6. #16
    Senior Member L'avatar di sanvito25
    Data Registrazione
    Mar 2011
    Località
    Bologna - San Vito
    Messaggi
    402

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da beppe67 Visualizza Messaggio
    Ho provato a mandare l'E-Mail, ma mi sembra che non parta ... o gli abbiamo intasato la posta o il mio comuper ha dei problemi!
    forse non hai scritto le parole di controllo?

  7. #17
    Administrator L'avatar di ecko
    Data Registrazione
    Oct 2009
    Località
    Cadore e Milano
    Messaggi
    1,078

    Predefinito

    Comunicato della giunta veneta...

    Caro Marino Finozzi, potreste iniziare ad inserire VOI, sul vostro sito del VENETO, i nostri comprensori sciistici. Che ne dici?

    TURISMO DELLA NEVE. FINOZZI: I BUCHI DELL’ESPRESSO SUL VENETO SONO UN DANNO ECONOMICO

    (AVN) – Venezia, 15 dicembre 2011

    “Guardo il Civetta innevato, il Cadore e il Comelico, le Tofane imbiancate, Arabba e Sappada… e mi sorge un dubbio: è meglio essere trasferiti in un’altra provincia d’Italia o non esistere del tutto?”. Se lo è chiesto l’assessore al turismo del Veneto Marino Finozzi, scorrendo l’ultimo numero dell’Espresso, che pubblica un servizio che parla di neve e impianti sciistici dove il Veneto non c’è. “Mi auguro sia un redazionale a pagamento – ha commentato l’assessore – e non frutto di lavoro giornalistico: nel secondo caso il livello di professionalità sarebbe davvero caduto molto, troppo in basso: oltre l’ignoranza”.
    Il settimanale pubblica anche una mappa stilizzate del Nord Italia, con le regioni dell’arco alpino in rosso, salvo una, rimasta grigia, incuneata fra il Trentino Alto Adige e il Friuli Venezia Giulia. “Insomma per l’Espresso – commenta Finozzi – il Veneto non è Regione dove ci siano impianti sciistici o turismo della neve. E’ più che una omissione, specie se guardiamo all’offerta e ai numeri. E’ un danno d’immagine che merita di essere valutato anche dal punto di vista del danno economico, diretto e indiretto. Ai redattori e ai responsabili della rivista, che invito a rimediare se non altro per non rimanere nell’errore, lascio un paio di segnalazioni: www.belledolomiti.it , Consorzio di promozione Belle Dolomiti, via Mezzaterra 84 – 32100 – BL, Telefono: 0437 941148- Fax 0437 944202, e-mail: consorziodolomiti@belledolomiti.it; www.asiago7comuni.to Consorzio Turistico Asiago 7 Comuni, via Trento Trieste 19 - 36012 – VI, Telefono: 0424 464137- Fax 0424 464137, e-mail: info@asiago7comuni.to”.
    “Una vecchia pubblicità diceva che una telefonata salva la vita – ha concluso Finozzi –in questo caso è sufficiente per informarsi e rimediare ad un errore tanto evidente quanto grossolano e antipatico per tutta la montagna veneta e per la provincia di belluno in particolare, che custodisce il 60 per cento delle Dolomiti patrimonio dell’umanità”.

  8. #18
    Senior Member L'avatar di bosk
    Data Registrazione
    Nov 2010
    Messaggi
    511

    Predefinito

    Veramente, sembra una barzelletta... non ci sono parole, assurdo.

  9. #19
    Senior Member
    Data Registrazione
    Dec 2010
    Messaggi
    253

    Predefinito Dov'è il problema?

    Dov'è il problema? Torme di ambientalisti ansiosi di immersioni psico-fisiche nel territorio finalmente liberato dagli impianti risaliranno queste valli con orgogliosa sicurezza, mentre i pochi sciatori rimasti abbandoneranno questi monti in disordine e senza speranza (bollettino della sconfitta di egon diaz).
    Ultima modifica di egon; 15-12-2011 alle 02:29 PM

  10. #20
    Junior Member
    Data Registrazione
    Aug 2010
    Messaggi
    4

    Predefinito

    copiata, incollata, spedita

    risposta:
    Gentile Signore,
    forse nella fretta di inoltrare la mail che da qualche ora corre sulla rete, non avrà avuto modo, come gli altri firmatari della protesta, di leggere il servizio dell'Espresso. Si parlava in quelle pagine e in quella tabella dei comprensori sciistici dove la neve tarda ad arrivare, dove ce n'è poca o addirittura non ce n'è e si è costretti a intervenire con i cannoni ad acqua. Non essere citati n quella sede, insomma, è perfino positivo e produttivo!
    Comunque, grazie della sua attenzione. Con la promessa che l'Espresso troverà presto il modo e l'occasione per ricordare che nel Veneto e a Cortina si scia, e si scia benissimo!
    Cordiali saluti
    La Segreteria del Direttore de l'Espresso

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  


Privacy Policy Cookie Policy