Pagina 6 di 14 PrimaPrima ... 45678 ... UltimaUltima
Risultati da 51 a 60 di 139

Discussione: No Tav: cosa ne pensate?

  1. #51
    Senior Member L'avatar di giovanni
    Data Registrazione
    Oct 2009
    Località
    vigo di cadore
    Messaggi
    416

    Predefinito

    mah..per un mio parere la tav è un NON PROBLEMA ossia sembra quasi più un pretesto per fare demagogia e questo benedetto noioso stucchevole...ambientalismo è la stessa cosa di chi è contrario all'autostrada fino alle porte del cadore...la "minestra" è sempre la stessa cambia regione ma l'epicentro del discorso è sempre uguale....e non cambia o si vuole progredire ( il progresso in parte hà un costo anche in tema ambientale)" che poi una galleria non vedo cosa abbia di tanto distruttivo o terribile in termini ambientali" o si rimane chiusi in valli isolate" carcerati" di sè stessi delle proprie ideologie,invidie,ignoranze ecc ecc e lavoro..chissà....
    giò73

  2. #52
    Senior Member L'avatar di bosk
    Data Registrazione
    Nov 2010
    Messaggi
    511

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da giovanni Visualizza Messaggio
    mah..per un mio parere la tav è un NON PROBLEMA ossia sembra quasi più un pretesto per fare demagogia e questo benedetto noioso stucchevole...ambientalismo è la stessa cosa di chi è contrario all'autostrada fino alle porte del cadore...la "minestra" è sempre la stessa cambia regione ma l'epicentro del discorso è sempre uguale....e non cambia o si vuole progredire ( il progresso in parte hà un costo anche in tema ambientale)" che poi una galleria non vedo cosa abbia di tanto distruttivo o terribile in termini ambientali" o si rimane chiusi in valli isolate" carcerati" di sè stessi delle proprie ideologie,invidie,ignoranze ecc ecc e lavoro..chissà....
    Io Giovanni la penso quasi sempre come te, almeno a livello di autostrade ecc... ma se effettivamente potenziando la linea già esistente si risolverebbe il problema non vedo perchè insistere con una nuova tratta, considerando oltre i costi pure i danni....

  3. #53
    Senior Member L'avatar di giovanni
    Data Registrazione
    Oct 2009
    Località
    vigo di cadore
    Messaggi
    416

    Predefinito

    mah io non discuto sulla linea vecchia nuova costi ecc...non mi azzardo a dire cose che non sò tanto per "sparare" dico solo che è sempre la stessa storia contrari al progresso c'è poco da fare....l'autostrada manco a nominarla ....quasi tutti a gifare allo scandalo e scempio ambientale l'alta velocità in val susa manco a dirlo basta aprire la tv o il pc e si vedono scene da far west...per carità il cittadini della val di susa e dintorni avranno pure i loro buoni motivi (chi dice nulla) però lascia sconcertato che per una galleria e 4 ponti facciano tutto stò casino...capisco un mega elettrodotto una centrale nucleare o depositi di scorie radioattive o simili ... ma per una galleria? ok ci saranno anche dei costi esorbitanti e allora? che si fà? tanto lo stato va avanti comunque ...al più che non vogliano fare una guerra civile...esiste un proverbio che dice se vuoi abbattere un rinoceronte (lo stato) devi essere furbo e piccolo come una volpe....non come un elefante....
    giò73

  4. #54

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da giovanni Visualizza Messaggio
    ok ci saranno anche dei costi esorbitanti e allora? che si fà? tanto lo stato va avanti comunque
    Sì, questo è lo spirito giusto! Tanto la voglion fare lo stesso, allora lasciam perdere anche questa volta e subiamo di continuo queste imposizioni oligarchiche.

  5. #55
    Senior Member L'avatar di sanvito25
    Data Registrazione
    Mar 2011
    Località
    Bologna - San Vito
    Messaggi
    402

    Predefinito

    Nel quasi mezzo secolo della mia vita ho visto molti movimenti "contro", sia a livello locale (esempio "no al cadore-civetta"), che a livello nazionale (no-TAV), che a livello mondiale (no-global). Ho preso questi 3 esempi solo perchè ben noti, ma altri ce ne sarebbero.

    E noto alcune cose:
    - i "contro" sono molto più chiassosi dei "pro": un po' per DNA e un po' per necessità. Ora che c'è internet il "chiasso" si amplifica ed è molto più facile trovare milioni di pagine con tesi argomentatissime e autorevolissime sul "contro" che sul "pro". Nulla di male, basta non appiattirsi sul fatto che sul web si trova sempre e comunque l'informazione giusta ed indipendente.
    - i "contro" non mettono mai in dubbio, nemmeno per un attimo, di poter essere dalla parte del torto. E' una forma di presunzione? E' una forma di debolezza?
    SE da una lato è giusto e normale sostenere le proprie tesi in modo convinto, dall'altro credo sia davvero difficile (malgrado internet o proprio per colpa di internet) avere delle certezze così assolute.

    Guardate che la certezza di essere depositari della verità assoluta da parte dei contro non è una mia opinione personale, ma un fenomeno sociale anche studiato e condiviso.

    ma perchè?

  6. #56
    Senior Member L'avatar di bosk
    Data Registrazione
    Nov 2010
    Messaggi
    511

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da sanvito25 Visualizza Messaggio

    ma perchè?

    Perchè è più facile mentire o alterare la verità pur di raggiungere uno scopo.....come ho detto sono più contrario che favorevole basandomi su ciò che ho sentito, ma come hai detto tu con i contro non si può discutere serenamente e qui torniamo al......

    ma perchè?

  7. #57
    Administrator L'avatar di ecko
    Data Registrazione
    Oct 2009
    Località
    Cadore e Milano
    Messaggi
    1,078

    Predefinito

    Io sono assolutamente contro il Tav, ma sono sempre stato disposto a discuterne serenamente. E mi sembra anche i No-Tav della Val di Susa... che è (vorrei ricordarlo) da 20 anni che DISCUTONO.
    Certo che... se dal versante NO vengono proposti centinaia di studi, dati, fatti, numeri ecc (il monologo di Travaglio è solo un riassunto), dal versante SI non ce ne sono molti. L'unica cosa che il governo continua a ripetere è "Quest'opera va fatta!". Se permettere, non mi basta.
    E come ho scritto in un mio precedente post:
    Torneremo a parlare di confronti e dialoghi solo quando ci porterete un monologo di 13 minuti con DATI e FATTI a favore del Tav.

  8. #58
    Administrator L'avatar di ecko
    Data Registrazione
    Oct 2009
    Località
    Cadore e Milano
    Messaggi
    1,078

    Predefinito

    Ecco alcuni esempi di "pro-Tav-cadorini-doc", gente con la quale si può discutere voi dite...
    in alcuni interventi emblematici sul tema Tav (all'interno di una discussione su facebook a cui ho partecipato, prima di abbandonare perché se permettete non mi abbasso a certi livelli).

    A futura memoria...







    p.s. ricordo sempre che questo forum è aperto a TUTTI e TUTTI possono intervenire nelle discussioni scrivendo la loro opinione (nei limiti del rispetto reciproco e naturalmente della decenza).

  9. #59
    Senior Member L'avatar di bosk
    Data Registrazione
    Nov 2010
    Messaggi
    511

    Predefinito

    Vabbhè ecko, io parlavo di discussione non di affermazioni di carattere privato tra l'altro molto discutibili, è una cosa diversa e ti sembra giusto che per protestare vengano bruciate auto parcheggiate o offendere le forze dell'ordine??? ripero secondo me sono 2 cose ben diverse.

  10. #60
    Administrator L'avatar di ecko
    Data Registrazione
    Oct 2009
    Località
    Cadore e Milano
    Messaggi
    1,078

    Predefinito

    Bosk... le auto bruciate erano quelle dei No Tav (cerca le notizie a riguardo e vedrai che è così).
    Mentre non giustifico le offese alle forze dell'ordine, così come non giustifico la violenza delle forze dell'ordine contro attivisti pacifici.

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  


Privacy Policy Cookie Policy