Risultati da 1 a 7 di 7

Discussione: EQUITALIA: le nostre testimonianze

  1. #1
    Senior Member L'avatar di blacksheep
    Data Registrazione
    Oct 2009
    Messaggi
    207

    Predefinito EQUITALIA: le nostre testimonianze

    Da qualche tempo abbiamo tutti notato come l'Agenzia delle Entrate presso Equitalia stia inviando a raffica, controlli e richieste di pagamenti a tutti i cittadini. Molte di queste richieste sono a dir poco ridicole. Mi hanno raccontato di bollettini postali già prestampati da 30.000euro!! Ma dai....
    E anche a me che non ho mai avuto movimenti particolari da giustificare, è arrivata "la busta"!
    Si tratta di un biglietto non pagato del metrò di ben 7 anni fa!
    Penso quindi a tutti i cittadini che hanno tralasciato qualche bolletta oppure ai possessori di partita iva che devono giustificare ogni singola fattura!
    La mia è l'ennesima conferma di quanto ste carogne stiano rovistando tra le cartacce pur di tirare su qualche penni!
    Ho aperto quindi questo topic per scrivere le nostre testimonianze e di quanto tutto questo accanimento stia gravando sulle nostre vite!

  2. #2
    Senior Member L'avatar di sanvito25
    Data Registrazione
    Mar 2011
    Località
    Bologna - San Vito
    Messaggi
    402

    Predefinito

    Speriamo rimanga il thread più vuoto della storia di nuovocadore

  3. #3
    Senior Member L'avatar di blacksheep
    Data Registrazione
    Oct 2009
    Messaggi
    207

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da sanvito25 Visualizza Messaggio
    Speriamo rimanga il thread più vuoto della storia di nuovocadore
    E no! Non voglio essere l'unica del Cadore ad essere stata tampinata!!

  4. #4
    Senior Member L'avatar di blacksheep
    Data Registrazione
    Oct 2009
    Messaggi
    207

    Predefinito

    Leggete qui...
    Secondo voi cadono quindi le multe oppure aumentano con gli interessi?
    Certo che se non possono più pignorarti alcun bene...voi che ne pensate?

  5. #5
    Senior Member L'avatar di sanvito25
    Data Registrazione
    Mar 2011
    Località
    Bologna - San Vito
    Messaggi
    402

    Predefinito

    Succede una cosa bella: ovvero che per debiti inferiori a 8.000 € non si può procedere a pignoramento dei beni.

    Il che vuol dire che il credito è più difficilmente esigibile da Equitalia.

    La multa non cade di certo, però ...

  6. #6
    Senior Member L'avatar di blacksheep
    Data Registrazione
    Oct 2009
    Messaggi
    207

    Predefinito

    Non posso comunque risquotere il denaro! Probabilmente fino ad un altro cambio di legge!

  7. #7
    Senior Member
    Data Registrazione
    Dec 2010
    Messaggi
    253

    Predefinito iniquitalia

    Citazione Originariamente Scritto da blacksheep Visualizza Messaggio
    Non posso comunque riscuotere il denaro! Probabilmente fino ad un altro cambio di legge!
    Non è proprio così. Equitalia non può iscrivere ipoteche sugli immobili (in pratica: sulla casa) se il suo credito è inferiore a 8.000,00 euro. Però può sempre metterti il "fermo" sull'auto o prenderti i soldi dal conto corrente. L'unica speranza è che la Cassazione dichiari illegittime le notifiche delle cartelle esattoriali effettuate direttamente da equitalia a mezzo posta, come è già stato deciso da qualche giudice tributario. Ma temo che in Cassazione faranno di tutto per salvare le inesistenti "notifiche" di equitalia, altrimenti tutti i crediti della Pubblica Amministrazione sarebbero cancellati (e dal punto di vista tecnico-giuridico dovrebbe essere così).
    Ultima modifica di egon; 09-05-2012 alle 06:48 PM

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  


Privacy Policy Cookie Policy