Pagina 2 di 2 PrimaPrima 12
Risultati da 11 a 15 di 15

Discussione: Che tristezza (furto palma statua papa)

  1. #11
    Member L'avatar di Carlito
    Data Registrazione
    Feb 2011
    Località
    Padova
    Messaggi
    73

    Predefinito

    Esatto heimat...era proprio quello che intendevo...
    Un giorno senza sorriso è un giorno perso!(Charlie Chaplin)

  2. #12

    Predefinito

    iIl nocciolo dei discrsi stà tutto in sei parole LA ROBA DEGLI ALTRI NON SI TOCCA saluti a tutti Cristina

  3. #13
    Member L'avatar di Carlito
    Data Registrazione
    Feb 2011
    Località
    Padova
    Messaggi
    73

    Predefinito

    Ancora meglio : LA ROBA DI TUTTI NON SI TOCCA !
    Un giorno senza sorriso è un giorno perso!(Charlie Chaplin)

  4. #14
    Member L'avatar di Carlito
    Data Registrazione
    Feb 2011
    Località
    Padova
    Messaggi
    73

    Predefinito

    Recuperata la palma rubata dalla statua del Papa

    Era stata donata da un cadorino ad un conoscente di Marcon (Venezia)

    Carabinieri della Stazione di Marcon, in collaborazione con i colleghi della Stazione di Pieve di Cadore hanno recuperato una palma forgiata in bronzo che faceva parte della statua votiva raffigurante Papa Giovanni Paolo II, posta all’ingresso dell’Ospedale Civile di Pieve di Cadore. Nel tardo pomeriggio del 10 settembre, un’impiegata dell’Ospedale del centro abitato bellunese, nel lasciare l’ufficio, si era accorta che nell’atrio dell’ospedale c’era qualcosa di insolito; lo sguardo è caduto sulla mano sinistra della statua in bronzo del Santo Padre Giovanni Paolo II, da cui mancava il ramo di palma che il Papa reggeva in una familiare e rassicurante posa.

    La donna aveva segnalato immediatamente il fatto alla Direzione ospedaliera ed ai militari della Stazione di Pieve di Cadore, che, approfondendo i fatti, sono riusciti con la collaborazione dei Carabinieri di Marcon, sito in cui conducevano le indagini, ad individuare l’abitazione in cui l’oggetto si trovava.

    Il manufatto, che l’ignaro possessore aveva ricevuto in dono da un conoscente di Pieve di Cadore, era stato posizionato, tra l’altro, vicino alla culla del bambino, come protezione per il fanciullo.

    Il ladro della palma, al termine degli accertamenti, è stato deferito in stato di libertà all’Autorità Giudiziaria bellunese.

    Il manufatto in bronzo è già in viaggio verso le Dolomiti, dove al più presto riprenderà il suo posto nella mano del Santo Padre.


    (Fonte: Corriere delle Alpi)


    ....Questa non l'ho mica capita...mah
    Un giorno senza sorriso è un giorno perso!(Charlie Chaplin)

  5. #15

    Predefinito

    Buon giorno a tutti, ora gira la notizia che la bella statua sarò rimossa per essere collocata in un altro sito,non sarà il primo passo per toglierci l'ospedale a breve termine?

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  


Privacy Policy Cookie Policy