Risultati da 1 a 9 di 9

Discussione: Corsari Cadorini: la nuova rubrica settimanale di NuovoCadore

  1. #1
    Administrator L'avatar di ecko
    Data Registrazione
    Oct 2009
    Località
    Cadore e Milano
    Messaggi
    1,078

    Arrow Corsari Cadorini: la nuova rubrica settimanale di NuovoCadore

    Una nuova rubrica per un giornale è come una scommessa. Un tiro di dadi, una mano buona, una puntata al buio. Il giornale online nuovocadore.it ha deciso di pubblicare una nuova iniziativa editoriale, un “corsivo” col vizio di prendersi gioco, ma solo un po’, dei vizi e delle virtù della attualità del territorio. Obiettivo della rubrica settimanale che prenderà il via da Lunedì 12 novembre 2012 è sdrammatizzare, stimolare la riflessione, focalizzare l’attenzione sui temi che riguardano più da vicino il Cadore e i suoi problemi e che segnano la vita della comunità.

    Sono le parole che rigano e che graffiano, il sogno corsaro di Cyrano di dare una stoccata ai luoghi comuni. Questi corsivi cadorini aprono una finestra al confronto e alla discussione coi lettori che potranno commentare sul forum e aggiungere idee al tema proposto di volta in volta.

    Il dialogo tra le persone è la forma di comunicazione più antica che conosciamo. L’approccio diverso, informale, amichevole, aperto a tutti, così lontano da astruse conferenze o da argomenti schiusi a pochi intimi è l’obiettivo che ci siamo posti.

    L’idea è quella di fare buona cultura, affrontando temi diversi, esperienze diverse, per mettere sempre al centro chi legge.
    L’ironia e la piccola provocazione intellettuale di un corsivo in salsa cadorina, la voce giovane e dissacrante, fuori dal coro perchè unica, rappresenta l’ambizione della nuova rubrica a cura di Massimiliano Garavini, giornalista e critico letterario (blog).

  2. #2
    Junior Member L'avatar di Peeflow
    Data Registrazione
    Nov 2012
    Località
    Domegge Cadore & Ravenna
    Messaggi
    15

    Predefinito

    Eccoci qua.
    Finalmente, e dal posto più bello del mondo.Sono un giornalista fortunato o semplicemente un uomo fortunato a poter condividere con voi lettori tutta questa Bellezza.
    Secondo Hegel (e pure secondo me!), il bello è assoluto, e il Cadore avvicina molto alla Bellezza se la sai guardare con curiosità.
    Da qui gaurdiamo il mondo, da qui ci divertiamo a parlare di noi, a vedere le cose attraverso il fondo del bicchiere, come in un caleidoscopio, come se fosse il gioco dei bimbi.
    Non siamo ruffiani, non facciamo sconti, ci divertiamo a raccontare cosa funziona e cosa non funziona.
    Ci mettiamo in discussione, ci mettiamo la faccia, prendiamo insulti e continuiamo a sorridere perchè siamo sicuri che sia la strada giusta.
    Siamo sicuri che la vostra voce sia quella più importante, ma che non serva niente parlare se nessuno ci ascolta.
    Noi parliamo bene, e ci faremo sentire.
    Promesso!
    Viviamo o non viviamo nel posto più bello del mondo (scusate se è poco...)?

    Due righe Due per dire chi sono e cosa faccio: mi chiamo Massimiliano Garavini ma mia madre non ne ha colpa, ho 39 anni, sono di Ravenna e faccio il giornalista.Il giornalista vero, mica per finta, seguo due radio, scrivo corsivi, mi seguo la cronaca politica, l'informazione culturale, organizzo corsi e ufficio stampa.Sono innamorato del Cadore, ne ho fatto la mia terra d'adozione, amo tutto quello che c'è compreso chi mi dà del terrone e dello sfigato.Non importa, ci sta, l'importante per me è farvi pensare, riflettere, divertire, ed anche incazzare se serve.
    Solo chi pensa si arrabbia, ed indignarsi è un modo per dire che si cambia gioco, si ribalta il tavolo, si pensa con la propria testa.
    Adesso tocca a voi, non sparate sul pianista e mi raccomando, non si entra nel saloon con le pistole....
    Anteprime Allegati
    Clicca sull'immagine per ingrandirla Nome: corsari-cadorini.png Visite: 0 Dimensione: 11,0 KB ID: 644

  3. #3
    Senior Member L'avatar di bosk
    Data Registrazione
    Nov 2010
    Messaggi
    511

    Predefinito

    Ciao, anche io sono romagnolo e forse, non so se per omonomia il tuo nome mi dice qualcosa, comunque scusa ma dall'alto della mia ignoranza non ho capito il tuo messaggio o meglio non completamente, non ho capito quale sia il tuo obbiettivo finale oltre al fatto che se anche ti mando a quel paese non te la prendi.....

  4. #4
    Junior Member L'avatar di Peeflow
    Data Registrazione
    Nov 2012
    Località
    Domegge Cadore & Ravenna
    Messaggi
    15

    Predefinito Benvenuto Bosk!

    Ciao Bosk! hai vinto il premio per il primo che risponde al forum e per il meno timido tra i miei lettori.
    In realtà è la presentazione di una nuova rubrica che partirà da lunedì 12 novembre e che affronta, con ironia e buongusto, i problemi del territorio che via via ci sembrano più importanti.
    L'editore di "nuovocadore.it" è stato molto bravo a spingere per una linea editoriale che non sia la solita, ammuffita e stagnante notizia da comunicato stampa, ma per avere un corsivetto sulla falsariga dei più blasonati fondini di Gramellini (LaStampa) o di Serra (Repubblica).
    Scriverli è molto divertente e leggere le vostre reazioni e i vostri commenti, che senz'altro contribuiranno a rendere più viva e interessante la discussione sui temi che coinvolgono tutti noi che, indigeni o romagnoli d'esportazione come me e te, viviamo in questi posti meravigliosi.
    Puoi farti una idea precisa dei miei corsivi leggendo quelli che pubblico per un settimanale di Ravenna sul mio blog:

    http://tanaperleparolebuone.blogspot.it

    Grazie per l'attenzione e per il coraggio,

    Massimiliano Garavini

  5. #5
    Senior Member L'avatar di bosk
    Data Registrazione
    Nov 2010
    Messaggi
    511

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Peeflow Visualizza Messaggio

    Grazie per l'attenzione e per il coraggio,

    Massimiliano Garavini

    ..... vediamo se mi ringrazzierai ancora dopo i miei eventuali commenti.... riesco a stare sulle balle a parecchi, ma essendo anche tu romagnolo, capirai che il mio o nostro linguaggio tipico da bar romagnolo non è offensivo ma semplicemente "un modo di discutere"...

  6. #6
    Junior Member L'avatar di Peeflow
    Data Registrazione
    Nov 2012
    Località
    Domegge Cadore & Ravenna
    Messaggi
    15

    Predefinito

    A me a me piacciono i lettori incazzati.Preferisco sane arrabbiature al bromuro dei pensieri conformati ai luoghi comuni.Sono così noiosi!

  7. #7
    Senior Member L'avatar di bosk
    Data Registrazione
    Nov 2010
    Messaggi
    511

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Peeflow Visualizza Messaggio
    A me a me piacciono i lettori incazzati.Preferisco sane arrabbiature al bromuro dei pensieri conformati ai luoghi comuni.Sono così noiosi!
    Ottimo..... sono uno che dice quello che pensa, faremo dure battaglie....

  8. #8
    Senior Member L'avatar di giovanni
    Data Registrazione
    Oct 2009
    Località
    vigo di cadore
    Messaggi
    416

    Predefinito povero cadore ....ma in fondo vittima di noi stessi?

    é bello vedere rubriche nuove in particolar modo questa ....e si l'annoso e oramai decennale problema del Cadore .....è ancora di moda...
    Sono un attento lettore /osservatore (e nulla più) della situazione cadorina ci vivo ,ci lavoro,e hò a cuore il futuro di questa valle che ahimè è indubbio che sia ogni anno sempre più povera (in generale) di soldi ,di sinergia,di tante cose..........cosa fare ? credo che il cittadino comune possa fare ben poco tra comitati per la liberazione veneta ,l'indipendenza,chi vuole andare con altre regioni,chi vuole e non vuole l'autostrada,comuni di un "pugno" di abitanti con tanto di sceriffi e vice....(modello contea di hazzard) che si credono tali tartassando poveri cittadini con infrazioni gravissime.. (faro che non funziona) parcheggio di 5 cm fuori dalle righe...(targa sporca/illeggibile d'inverno) si insomma tutte infrazioni degne di veri pirati della strada e meno male che ci sono loro...manca solo la scritta ad inzio paese ...(in questa città non si entra armati) neppure di bile! lo consiglio ad alcuni sindaci... giacché nell'equivoco uno entra e fa una strage con la propria bile.....ingrossata.
    che dire divulgazioni a parte il cadore oramai come il paese italia è alla frutta...cosa fare ?mah... credo nessuno abbia la bacchetta magica ma...
    se forse i comuni e dunque gli amministratori si decidessero dopo decenni di campanilismi e divisioni a operare in sinergia forse...forse....qualcosa di buono salta fuori...che dite? segue...
    giò73

  9. #9
    Junior Member
    Data Registrazione
    Jul 2013
    Messaggi
    1

    Predefinito

    Bella sorpresa di questa forma più breve. Ci può dire che cosa si sta parlando / scrivendo? Ha qualche info. su questa forma più breve stato postato prima (e ho appena perso)?

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  


Privacy Policy Cookie Policy