Risultati da 1 a 7 di 7

Discussione: A un passo dal cielo

  1. #1

    Predefinito A un passo dal cielo

    Buongiorno, qualcuno di voi ha visto la fiction "A un passo dal cielo" con Terence Hill? A me sinceramente è piaciuta veramente molto, alcune cose sono un po' improbabili, ma a me Terence Hill come attore piace molto, poi mi piace anche il genere giallo-poliziesco (soprattutto se poi la storia va a finire bene), e ovviamente mi piace la montagna, quindi non poteva non piacermi. A me poi piacerebbe molto se qualche scena potesse essere girata anche in Cadore, tanto dal Lago di Braies e da San Candido cosa ci vuole ad arrivare per esempio a Misurina? Voi che ne pensate?
    Secondo me sarebbe molto bello che qualche scena di una fiction che ha avuto molto successo come questa venisse girata in Cadore

    P.S. Ero indecisa se mettere questo topic in questa sezione oppure in Open Space, ma alla fine l'ho messo qui
    Ultima modifica di GiuliaDeRossi; 12-05-2013 alle 06:46 PM

  2. #2
    Member
    Data Registrazione
    Feb 2012
    Messaggi
    87

    Predefinito

    La serie mi sembra sia finanziata anche dalla provincia di Bolzano, quindi mi sembra improbabile che si sprechino per venire da noi... qualche ripresa, delle serie passate, è stata fatta sconfinando in Cadore, ma facendo passare il tutto per altoatesino.
    Sarebbe interessante che anche il nostro ente provincia di Belluno invece di mangiare soldi inutilmente promuovesse adeguatamente il territorio come fanno loro... su Facebook tempo fa era passata l'idea di un fiction sul lavoro del soccorso alpino, ce ne sarebbero di cose da raccontare e da far vedere anche da noi...

  3. #3
    Senior Member L'avatar di sanvito25
    Data Registrazione
    Mar 2011
    Località
    Bologna - San Vito
    Messaggi
    402

    Predefinito

    Ho sempre guardato la serie, apprezzandone la fotografia, più che le storie in sè.
    E' stato un grande spottone per l'Alta Pusteria, ma un colpo così solo l'Alto Adige, con i suoi soldi e la sua lungimiranza poteva farlo. Sfruttando anche le montagne venete, perchè è indubbio che le scene più belle erano quelle da Prato Piazza ( o giù di lì) con vista sul versante nord del Cristallo.
    tantevvero che, credo, per la nuova serie cambierà la ocation ma sarà sempre Alto Adige.

    Guarda questo link. Sono sempre io che scrivo

  4. #4

    Predefinito

    Eh già, ma secondo me sarebbe bello se qualche ripresa la facessero anche in Cadore, del resto il Cadore e Cortina sono le zone più vicine a quelle dove si svolge la storia, sono lì a due passi praticamente, poi in realtà in alcune scene si vedono le Tre Cime di Lavaredo con in lontananza le montagne del Cadore, il monte Cristallo, e poi la Croda del Becco ha il versante meridionale appartenente al comune di Cortina, quello che dici è certamente vero, ma io spero, anche se, come detto, alcune riprese in realtà sono già state fatte.
    Certamente sono d'accordo con te, è necessario valorizzare e promuovere la Provincia di Belluno come l'Alto Adige (questo l'ho espresso anch'io anche indicando alcuni siti relativi a questa provincia) anche perchè il Cadore ha molto da dire e da raccontare anche proprio per i programmi televisivi
    Ultima modifica di GiuliaDeRossi; 12-05-2013 alle 11:32 PM

  5. #5

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da sanvito25 Visualizza Messaggio
    Ho sempre guardato la serie, apprezzandone la fotografia, più che le storie in sè.
    E' stato un grande spottone per l'Alta Pusteria, ma un colpo così solo l'Alto Adige, con i suoi soldi e la sua lungimiranza poteva farlo. Sfruttando anche le montagne venete, perchè è indubbio che le scene più belle erano quelle da Prato Piazza ( o giù di lì) con vista sul versante nord del Cristallo.
    tantevvero che, credo, per la nuova serie cambierà la ocation ma sarà sempre Alto Adige.

    Guarda questo link. Sono sempre io che scrivo
    SanVito complimenti per il tuo lavoro, il topic, e le immagini, sono veramente molto belle e suggestive, la vista e il panorama dalla cima della Croda del Becco poi devono essere meravigliosi, con orizzonti sconfinati, sembrerà di essere a un passo dal cielo proprio sul serio!!!

    Anche in Cadore dovrebbe essereci la stessa lungimiranza dell'Alto Adige, sarà anche vero che ci sono meno soldi per via del discorso dell'autonomia eccetera, ma bisognerebbe sfruttare quello che c'è proprio come loro sfruttano quello che hanno, anche in Cadore sarebbe bellissimo avere i prati curati come da loro che sembrano quasi di velluto.
    Comunque visto che abbastanza spesso lo scenario delle storie sono le montagne bellunesi e venete non considero affatto questa fiction comeestranea al Cadore, non lo è per niente

    Anche la terza serie che sappia io dovrebbe essere girata proprio in Alta Pusteria
    http://altoadige.gelocal.it/cronaca/...asso-1.6436744




    P.S. L'edificio dell'ultima immagine che avevi postato dovrebbe essere proprio la stazione di polizia ;-)
    Ultima modifica di GiuliaDeRossi; 13-05-2013 alle 11:22 PM

  6. #6
    Senior Member L'avatar di sanvito25
    Data Registrazione
    Mar 2011
    Località
    Bologna - San Vito
    Messaggi
    402

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da GiuliaDeRossi Visualizza Messaggio
    ........
    Anche in Cadore dovrebbe essereci la stessa lungimiranza dell'Alto Adige, sarà anche vero che ci sono meno soldi per via del discorso dell'autonomia eccetera, ma bisognerebbe sfruttare quello che c'è proprio come loro sfruttano quello che hanno, ...........
    Eh, magari ......
    Purtroppo, come abbiamo già commentato in altri topic, i soldi sono solo una faccia della medaglia.
    Quello che fa davvero la differenza è la capacità di fare squadra e puntare all'obbiettivo.

    Sul fatto che ci sia un po' di Cadore in quella fiction ... temo che lo percepiamo solo noi cadorini (ehm io non lo sono, ma un po' mi sento tale).
    Il pubblico addirittura fa l'equazione Dolomiti=Alto Adige, figurarsi se pensa che le terre di quella fiction confinano con il Cadore.

  7. #7

    Predefinito

    Hai ragione, questo è stato detto spesso, ma io continuo a sperare che qualcosa si possa fare, e dobbiamo essere anche noi ad agire per quello che ci è possibile, cioè proponendo idee e facendo quello che possiamo perchè possano essere realizzate, come del resto facciamo.
    Non bisogna mai arrendersi

    Comunque sai almeno chi se ne intende sa che un po' di Cadore c'è (come sa che le Dolomiti si estendono su tre, anzi su cinque province, Bolzano, Trento, Belluno, Udine, e Pordenone, e anche in Austria un po' se vogliamo con le Dolomiti di Lienz), e questo a me fa lo stesso piacere, vedendo quelle scene pensavo anche alle terre cadorine, peccato se il pubblico più o meno spesso non sa queste cose
    Ultima modifica di GiuliaDeRossi; 14-05-2013 alle 11:12 PM

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  


Privacy Policy Cookie Policy