Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 16

Discussione: Val Visdende: il sito web

  1. #1
    Junior Member
    Data Registrazione
    Sep 2013
    Messaggi
    10

    Predefinito Val Visdende: il sito web

    A cura di NuovoCadore.it è on line il primo sito web sul gioiello della Val Comelico: Val Visdende. Il sito, www.valvisdende.it, è corredato anche di una pagina facebook tutta dedicata. Comunicato Stampa

  2. #2
    Administrator L'avatar di ecko
    Data Registrazione
    Oct 2009
    Località
    Cadore e Milano
    Messaggi
    1,078

    Predefinito

    Viva la Val Visdende! Onorato e contento di aver contributo alla realizzazione di questo progetto.

  3. #3
    Senior Member L'avatar di ALAN
    Data Registrazione
    Jan 2011
    Messaggi
    162

    Predefinito

    Scusate...ma non andrebbe prima creata (o ricreata) la Valvisdente e poi creato il sito?
    Mi sembra sempre in costante declino la valle!!! Strutture ricettive ormai non esistono piu'.....locali ke anno dopo anno chiudono!!!
    L'inverno?.....l'ho vista menzionata nel sito!!! Ma la strada d'inverno è chiusa e mai messa in sicurezza....poi è tutto deserto lassu'.....chi ci arriva?

  4. #4
    Senior Member L'avatar di sanvito25
    Data Registrazione
    Mar 2011
    Località
    Bologna - San Vito
    Messaggi
    402

    Predefinito

    http://www.ski4people.it/quesiti-ed-...html#post83733

    Spero di avere fatto cosa gradita

  5. #5
    Senior Member L'avatar di ALAN
    Data Registrazione
    Jan 2011
    Messaggi
    162

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da sanvito25 Visualizza Messaggio
    Si.....grande regno anche per lo scialpinismo!!!! Ma x i temerari ke in autosufficenza si gestiscono la giornata!!!!
    La famiglia ke vuole farsi un giretto con le ciaspe e mangiare un boccone in un rifugio o locanda non puo' farlo!!!!!

  6. #6
    Senior Member L'avatar di heimat
    Data Registrazione
    Apr 2012
    Località
    nord del sud
    Messaggi
    212

    Predefinito

    provo a rispondere ad alan sulla strada....
    mi risulta che da due anni (???forse) la strada del Cianà (accesso alla Valle), prima di competenza del comune di s.stefano è passata sotto "l'ala protettrice" della Regione Veneto (aiuto!!!). Devo dire che negli ultimi inverni sarà un caso, ma la strada è sempre stata pulita con sufficiente velocità e in modo decente; basta avere le gomme invernali e si sale e gira la piana tranquillamente con qualsiasi auto. Chiaro che se capita un'altro inverno stile 2008/09....non c'è trippa per gatti.
    Il resto è tutto come dice Alan....ormai la valle d'estate assomiglia sempre più alla valle d'inverno....
    Il sito male non fa... certo che è come cercare di svuotare una vasca da bagno con un cucchiaino da caffè.

  7. #7
    Senior Member L'avatar di ALAN
    Data Registrazione
    Jan 2011
    Messaggi
    162

    Predefinito

    .....mi metto nei panni di un turista ke clicca il pulsante della recettività.....pensa di trovare rifugi,b&b o altro.........e non trova nulla,anzi solo l'invito a chi ha un esercizio di collaborare con il sito!!!! Ma si puo'? Cosa pensa quel turista?
    PS.....sono appena tornato da un lungo giro in bike e sono passato anche x la valvisdende....tutto chiuso!!!!!!

  8. #8
    Member
    Data Registrazione
    Feb 2012
    Messaggi
    87

    Predefinito

    Alan... ma nel M5S siete tutti così propositivi? No perchè da te sento solo critiche a destra e a manca, ma secondo te cosa bisognerebbe fare per migliorare le cose? Un'analisi dei motivi che hanno creato questa situazione e qualche idea per uscirne? Perchè per criticare son tutti bravi, ma per fare...
    Secondo me qualunque cosa viene fatta va bene, da cosa nasce cosa... comunque non dimentichiamoci la crisi economica, le troppe tasse e la burocrazia che di certo non aiuta a tenere aperta un'attività in un posto come la val Visdende... investire in qualcosa adesso non è detto che porti dei frutti immediatamente, ma in futuro...

  9. #9
    Senior Member L'avatar di ALAN
    Data Registrazione
    Jan 2011
    Messaggi
    162

    Predefinito

    La bacchetta magica non ce l'ha nessuno!!!! Pero' chi ha in mano la Valvisdende dovrebbe sedersi allo stesso tavolo,tracciare una linea comune e tenere aperto i vari esercizi....la gente poi viene!!!! Poi ste regole.....secondo me sono piu' un "freno" perchè esaltano le individualità proprie...ke una sinergia comune tra i territori!!!!
    Poi adesso è assolutamente tardi.....la Valvisdende doveva esplodere quando era x giorni interi in mondovisione x via del Papa....(ke non è stata una fortuna da poco). Mi viene in mente le camminate con le ciaspe x i rifugi. Sabato e domeniche alcune rifugi erano pieni......ci vado anch'io spesso a mangiare quando in giro c'è pericolo valanghe! una risalita e pranzo con gli amici....se il rifugio era chiuso fosse non ci sarei andato!!!!
    Se poi dopo il 15 agosto certi locali iniziano a chiudere.....poi sento ke alcuni gestori chiudono il lunedi (perchè è sacro) di luglio e agosto....dove andiamo cosi'!!!!!

  10. #10
    Member
    Data Registrazione
    Feb 2012
    Messaggi
    87

    Predefinito

    Mah è la situazione generale italiana che non ti invoglia a fare... il pessimismo generale, i problemi sempre più grossi, i clienti sempre in calo, magari più esigenti e meno spendaccioni, i guadagni sempre più risicati... alla fine uno dice, ma chi me lo fa fare a tenere aperto? Un gestore (imprenditore) non lavora per divertimento, ma per fare soldi e concentra i sui sforzi nei momenti in cui riesce a guadagnare, se poi uno arriva il lunedi si porterà qualcosa da mangiare da casa.
    Ma poi non capisco, ma uno va in un luogo bello come la Val Visdende solo per andare a mangiare e bere in rifugio? A me sinceramente non me ne può fregar di meno se i locali sono aperti e se in giro c'è una folla di gente, anzi...

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  


Privacy Policy Cookie Policy