Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 16

Discussione: Auronzo: ma sarà poi vero che la Lazio porta un boom extra di turisti?

  1. #1
    Administrator L'avatar di ecko
    Data Registrazione
    Oct 2009
    Località
    Cadore e Milano
    Messaggi
    1,078

    Arrow Auronzo: ma sarà poi vero che la Lazio porta un boom extra di turisti?



    Riporto un interessante articolo scritto da Danilo De Martin sul suo blog:


    Da un recente servizio di Antenna 3 già ripreso per parlare di Gildo Trevisan e imprinting:

    Albergi pieni e paesi i cui nomi rimbalzano sulle TV e i giornali nazionali, migliaia di tifosi che arrivano da tutti gli angoli d’Italia. I raduni calcistici sono l’ingrediente in più nelle ricette per il rilancio del turismo estivo in montagna. Lo sanno bene ad Auronzo dove dal 2008 la Lazio porta un boom extra di turisti.
    Ma sarà poi vero che la Lazio porta un boom extra di turisti?

    Vediamo: ho raccolto i dati degli arrivi e delle presenze dal 2006 al 2011 relativi ad Auronzo di Cadore. Trattandosi di Lazio ho dato un’occhiata ad arrivi e presenze provenienti dalla regione Lazio, pur sapendo che il tifo per la squadra non è ovviamente concentrato solo in questa regione. La serie di dati che dirime la questione è quella relativa al mese di luglio, periodo in cui la squadra è presente nel paese; ho poi aggiunto anche i dati di agosto per un sano e finale confronto. E’ da tener presente che la Lazio ha iniziato i raduni estivi nel 2008.

    La Tab.01 ed il relativo grafico danno l’idea di come si susseguano gli arrivi nelle diverse tipologie: totali, dalla regione Lazio, durante il mese di luglio e di agosto. La Tab.02 esprime le differenze – anno su anno – degli arrivi nelle varie tipologie. Nel 2007 (rispetto all’anno precedente) si è avuto un incremento di 5725 arrivi, mentre nel 2008, anno in cui ha iniziato il raduno la Lazio, gli arrivi totali sono stati -784 rispetto all’anno prima (tanto per dire).

    Guardando agli arrivi di luglio, si nota come nel 2008 (con la Lazio) siano inferiori di 506 unità all’anno precedente, nel 2009 aumentano di sole 353 unità, per fare un balzo significativo di 2236 unità solo nel 2010, cui segue nel 2011 una riduzione di 399 arrivi rispetto all’anno prima. No, non sembra proprio che vi sia una correlazione significativa tra presenza della Lazio e arrivi sia in totale che, a maggior ragione, nel mese di luglio (vista la sequenza 2008: -506, 2009: 353, 2010: 2236, 2011: -399).

    Questo per quanto riguarda gli arrivi. Se poi prendiamo in considerazione le presenze (connesse direttamente alla capacità di spesa dei turisti e quindi al reddito degli auronzani), la situazione semplicemente precipita. Guardando al mese di luglio: 2008: -5248 (proprio quando arriva la Lazio), 2009: -921, 2010: 3951, 2011: – 2905. La riga “TOT 08-11″ totalizza la sommatoria dei movimenti dal 2008 al 2011 e vede un crollo di 31.289 presenze totali delle quali 5123 (16%) sono da addebitarsi alle mancate presenze del mese di luglio, il mese della Lazio.

    Il dato veramente drammatico è quello relativo alle presenze di agosto, in calo ininterrotto dal 2007 che totalizza, nel periodo di riferimento dei raduni della Lazio (2008-2011), una perdita di 16.368 presenze. Come già detto, non riesco a leggere una netta correlazione positiva tra presenza della squadra della Lazio e arrivi turistici (e tanto meno presenze). A meno che, il declino meno vistoso delle presenze del mese di luglio (-5.123) rispetto a quelle di agosto (-16.368) non sia indicatore che l’apporto della squadra non rappresenta tanto un boom extra di turisti (quindi in più rispetto al solito, che abbiamo visto non esserci), quanto il tamponamento di un esodo (comunque in atto) che altrimenti assumerebbe la dimensione biblica agostana.

    Se così fosse, le parole del nuovo sindaco di Auronzo – Daniela Larese Filon – suonerebbero come un mesto epitaffio sulla tomba del morente (già morto) turismo auronzano (e tutto ciò al netto del costo che il comune si sobbarca per avere la Lazio):

    E insieme alla Lazio arrivano anche tutti i tifosi della Lazio che riempiono per quasi tre settimane il paese di Auronzo. Pertanto è un investimento che porta sicuramente ad Auronzo molto turismo e una cosa importante è che poi si espande magari nei paesi vicini ad Auronzo.
    Fonte dei dati: Regione Veneto.

  2. #2
    Senior Member L'avatar di bosk
    Data Registrazione
    Nov 2010
    Messaggi
    511

    Predefinito

    Bel lavoro ecko, è quello che mi sono sempre chiesto anche io, ma sopratutto sarei curioso di sapere cosa costa veramente al comune tutto ciò che comporta il ritiro della Lazio...... Personalmente non mi sento nella posizione di fare conclusioni adeguate, ma quello che hai scritto e documentato la dice lunga, posso esprimere una mia opinione generale sul calo del turismo in Auronzo e se vogliamo in tutto il Cadore, forse è correlato ma almeno per quanto riguarda Auronzo ritengo che il calo sia da attribuirsi ad una serie di "problematiche" crisi generale esclusa. Dal mio punto di vista è una questione qualità vacanza- costo complessivo, mi spiego, non ho personalmente verificato tranne per qualche albergo in cui sono stato io, ma molti dei miei amici che per anni venivano in Auronzo, non vengono più perchè non c'è nulla di particolare per i turisti, ci sono le solite 4-5 cose, canoe, camignada, motonautica ecc..ecc..ma sopratutto a detta dei miei amici, che sia in appartamento o in albergo, sopratutto in albergo, in Trentino dove vanno già da 4 anni, costa meno o comunque come qua ma gli alberghi offrono diverse cose, dal centro benessere alla sauna ecc..ecc.., non mi risulta ad esempio che qua offrano queste cose se non sbaglio, più aggiungi divertimenti vari che qua mancano e la questione è risolta.......ce ne sarebbe da dire ma mi fermo qua.....

  3. #3
    Junior Member
    Data Registrazione
    Nov 2010
    Messaggi
    10

    Predefinito ....

    Abitando in Auronzo e vivendo il paese ogni giorno, a me sembra che turisti ce ne siano.....mi sembra che a luglio da quando la Lazio viene in ritiro, siano cambiati i turisti rispetto a quelli che abbiamo di solito.... Ovvero, mi pare che in queste due settimane si abbassi notevolmente la media dell'eta e che ci siano anche parecchie famiglie giovani, con bambini al seguito.... Io non so cosa possa offrire di piu il trentino secondo i tuoi amici... Io frequentavo da ragazzina la zona di Madonna di campiglio e marilleva e al di la delle piste che effettivamente erano molto belle, a livello di divertimenti offriva forse meno di auronzo!!!per quanto riguarda gli hotel mi pare che nell'ultimo periodo molti abbiano fatto lavori, miglioramenti e qualcuno anche il centro benessere interno....che poi non credo sia cosi indispensabile, anche perche ne hanno appena aperto uno nuovo sotto la piazza..... Non so....sara' che io qui non ci sono nata e che ho scelto di viverci perche' MI PIACE....ma io non lo vedo cosi triste sto paese come lo vedete voi......per quanto riguarda la spesa effettiva per avere la Lazio in ritiro...non ho idea di quanto sia come non ce l'hai tu, ma credo che chi ha deciso di fare questo tentativo 5 anni fa abbia valutato i pro e i contro e io non mi sento in diritto di giudicare cose che non so.....

  4. #4
    Senior Member L'avatar di bosk
    Data Registrazione
    Nov 2010
    Messaggi
    511

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da simona Visualizza Messaggio
    ma credo che chi ha deciso di fare questo tentativo 5 anni fa abbia valutato i pro e i contro e io non mi sento in diritto di giudicare cose che non so.....
    Infatti non ho giudicato, ma per mio parere non sono convinto che porti tutti questi vantaggi, almeno a livello economico, sicuramente ne porta a livello pubblicitario, riguardo i miei amici, nello specifico non lo so ma se ti può interessare li chiedo più nello specifico, dico solo che a parte le solite 5 cose perenni in estate che vengono proposte da 30 anni a questa parte non mi sembra siano state fatte altre cose a parte qualche cosa tipo cioccolando, che non era in estate o qualche evento simile, come ho detto è una mia idea, ma è un dato di fatto che da 10 anni a sta parte il turismo è in netto calo, complice la crisi sicuramente, ma il calo ha iniziato anche prima della crisi e penso che un motivo ci sarà.....

  5. #5
    Junior Member
    Data Registrazione
    Nov 2010
    Messaggi
    10

    Predefinito idee nuove?

    non credo sia cosi semplice come scrivere su un forum tirare fuori idee nuove....almeno, io non sarei in grado di farlo...avrò poca poca fantasia..ma credo che se qualcuno avesse proposte CONCRETE da fare, in comune o in consorzio sarebbero ben lieti di ascoltare......poi magari mi sbaglio....

  6. #6
    Senior Member L'avatar di sanvito25
    Data Registrazione
    Mar 2011
    Località
    Bologna - San Vito
    Messaggi
    402

    Predefinito

    Più o meno alle stesse concluzioni giungeva uno studio della regione TAA sui ritiri delle squadre.
    Si concludeva che - forse salvo i ritiri degli squadroni - il bilancio erao più o mneo una patta, in quanto a fronte di un incremento di tifosi/turisti, si registrava un decremento di turisti/turisti nel periodo.

    Poi è vero che in quei 15 gg. il nome compare sui quotidiani sportivi, viene citato sui TG sportivi, ecc.. e di questo non è facile valutare il ritorno.

    Quanto ad agosto: hai provato fare il confronto tra Auronzo e paese gemello che non abbi avanti ritiri in luglio?

    Dal prossimo anno poi potremo valutare anche l'esperienza di San Vito che osptita il Siena, mente sarebbe interessante capire come mai Cortina non ospita più la Fiorentina.

  7. #7
    Senior Member L'avatar di bosk
    Data Registrazione
    Nov 2010
    Messaggi
    511

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da simona Visualizza Messaggio
    non credo sia cosi semplice come scrivere su un forum tirare fuori idee nuove....almeno, io non sarei in grado di farlo...avrò poca poca fantasia..ma credo che se qualcuno avesse proposte CONCRETE da fare, in comune o in consorzio sarebbero ben lieti di ascoltare......poi magari mi sbaglio....
    Quando una persona, non dico il nome ma è deceduto 2 anni fa mi pare, cosi parlando mi chiese di andare a proporre alcune cose che avevo detto a lui in una delle varie associazioni presenti in Auronzo, qualcuno rispose che non hanno bisogno di nessuno che le idee loro le hanno, forse le mie non sarebbero state neppure buone idee, ma non hanno neppure voluto ascoltare e qui la chiudo perchè mi addentrerei in un certo tipo di discorso....

  8. #8
    Senior Member L'avatar di bosk
    Data Registrazione
    Nov 2010
    Messaggi
    511

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da sanvito25 Visualizza Messaggio

    Quanto ad agosto: hai provato fare il confronto tra Auronzo e paese gemello che non abbi avanti ritiri in luglio?.
    ???????????????? cosa intendi per paese gemello?????????????

  9. #9
    Senior Member L'avatar di sanvito25
    Data Registrazione
    Mar 2011
    Località
    Bologna - San Vito
    Messaggi
    402

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da bosk Visualizza Messaggio
    ???????????????? cosa intendi per paese gemello?????????????
    intendo una località più o meno simile ad Auronzo

  10. #10
    Senior Member L'avatar di bosk
    Data Registrazione
    Nov 2010
    Messaggi
    511

    Predefinito

    Immaginavo intendessi questo, ma è difficile poter paragonare un'altro paese ad Auronzo, nel senso che può essere a livello di abitanti o di densità ma non credo che si riesca a fare un paragone a livello turistico per svariati motivi..... anche perchè credo che lo si debba cercare in altra regione e quindi non paragonabile, poi magari sbaglio ma la vedo cosi..

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  


Privacy Policy Cookie Policy