Pagina 5 di 12 PrimaPrima ... 34567 ... UltimaUltima
Risultati da 41 a 50 di 111

Discussione: Sindaco di Calalzo : star o amministratore?

  1. #41
    Senior Member L'avatar di giovanni
    Data Registrazione
    Oct 2009
    Località
    vigo di cadore
    Messaggi
    416

    Predefinito

    Non accanitevi su un singolo sindaco che io personalmente non conosco (dunque non scrivo per interesse) il malcostume del campanilismo e della sensazione di decisioni cocciute e senza dialogo è generale.
    Una malattia che si è propagata per tutto il cadore poche amministrazioni si sono "salvate" da questo virus ....
    Cosa fare ? mah penso che la ricetta in mano vera non ce l'abbia davvero nessuno .Una cosa è certa o nei prossimi decenni i nostri eletti si metteranno in testa che senza idee condivise non si và da nessuna parte o diventeremo ahimè sempre più terra di nessuno
    Non hò la pretestuosità di dirlo io dal pulpito del golgota (come idea) lo dicono i fatti giornalieri di chi vive ogni giorno dell'anno in cadore da tanti anni..chi osserva ,segue e vede che ogni anno si và sempre più indietro anzichè avanti.
    Non me ne voglia nessuno neppure ecko ma civilmente penso che certi accanimenti (o che appaiono tali) non facciano bene nè ai lettori di nuovocadore ,ne a se stessi,ne al territorio ,che di queste simil/cose oramai ne è strapieno .Le idee costruttive o di iniziative varie non sono più belle e gradevoli da leggere?Una semplice considerazione "neutra" leggo sul forum che a occhio ci sono più critiche e commenti che sembrano rivolte a singole persone( in generale) piuttosto che idee,proposte,iniziative ecc...non dò colpe a nessuno è solo una constatazione ..."sbaglio?" non sò se sia solo una semplice casualità o un ulteriore segnale che forse bisognerebbe proporre più iniziative o idee costruttive piuttosto che solo critiche
    Ultima modifica di giovanni; 25-09-2010 alle 09:47 AM
    giò73

  2. #42
    Senior Member
    Data Registrazione
    Oct 2009
    Messaggi
    246

    Predefinito

    Ciao Giovanni,
    sperare di ottenere qualcosa con l'imposizione di una tassa per ottenere il risultato di ragranellare qualche spicciolo........lo trovo assolutamente sbagliato.Mi spiego.
    1° se pago,pretendo (l'esempio che hai fatto tu sulla toilette è perfetto!).Quindi se pago tutto deve essere in ordine,pulito,attrezzato ecc.se no m'incazzo!
    2° quindi se pago penso di aver anche il diritto di lasciare la monnezza in loco.
    3° quanto costerebbe alle casse del comune gestire il pagamento,una perfetta manutenzione,un controllo ecc? ne vale economicamente la pena?Prova a fare quattro conti.
    4° in questa maniera non insegni un bel niente a nessuno.
    Io ho un'altra visione e soluzione del problema!
    Per me è fondamentale combattere a tutti i livelli l'"ignoranza" di questa gente che consuma,sporca e se ne va!
    Mettiamo dei bei cartelli,studiati con una grafica accattivante,con un testo non minaccioso ma gentile e spiegare come ci si deve comportare.Quali sono i costi e sforzi dei comuni per il mantenimento di tali siti ecc.ecc.
    Sarò un illuso,ma ci proverei!
    P.S. l'amministratore in questione non ha accettato il dibattito! nessun accanimento!
    ma se non rispondi alle domande o critiche dei tuoi concittadini e non ,hai sbagliato mestiere!

  3. #43
    Senior Member L'avatar di giovanni
    Data Registrazione
    Oct 2009
    Località
    vigo di cadore
    Messaggi
    416

    Predefinito

    Mah..sarà ....tutte le idee costruttive son buone anche la Cartellonistica senza dubbio....però a mè tutto stò polverone per una proposta mica la capisco.... serviva davvero?....senza voler prendere le difese di nessuno ovviamente....
    Non entro nel merito di altre cose che il sign Sindaco fà o non fà....dico solo che se non fà non è l'unico di sicuro è in buona compagnia "credetemi" nel senso che altre amministrazioni (fanno/non fanno)....o nel merito che " del non si confrontano" e ahimè fanno sentire il cittadino distante dalle amministrazioni.
    Direi che purtroppo fare il sindaco o l'amministratore non è facile "credetemi" tanta burocrazia ,pochi soldi in bilancio,e qualsiasi cosa fai accontentare tutti è impossibile...
    E tanta responsabilità soppratutto penale ...quasiasi ordinanza ....divieto ecc...la firma mette il sindaco e se qualcosa va storto mica se la prendono col cittadino (dico..in termini di denuncie processi ecc)
    Chiaro è che è un mestire mica (imposto dal medico) ,uno lo sceglie lo fà e sà a cosa va incontro "almeno ci si augura"
    RIPETO non scrivo a difesa di nex resto superpartes ....poi che una persona non risponda o non volgia confrontarsi bhè ....sicuramente concordo che non è una bella cosa e comunque non dai un buon segnale ai "tuoi "cittadini che ti hanno votato ,non fà bene alla gente ,nè questo,neppure sempre però quella tendenza anche solo di criticare.(..tanto per..).non mi riferisco a nessuno per carità...dico in generale...
    Ultima modifica di giovanni; 26-09-2010 alle 10:39 PM
    giò73

  4. #44
    Senior Member L'avatar di giovanni
    Data Registrazione
    Oct 2009
    Località
    vigo di cadore
    Messaggi
    416

    Predefinito

    Domanda o riflessione se volete anche un pò provocatoria ....
    Ma quanti in questo sito (compreso il sottoscritto) hanno scritto cosa le amministrazioni cadorine in generale fanno di buono?
    invece che solo di cattivo?
    tanti? pochi? nessuno?............
    idea perchè non incominciare ogni tanto a scrivere da parte di tutti i lettori di nuovo cadore informandosi ... anche le cose positive?
    ci fosse una sorta di bilancia virtuale che non penda solo da un lato magari..sarebbe bello no?
    giò73

  5. #45
    Senior Member
    Data Registrazione
    Oct 2009
    Messaggi
    246

    Predefinito

    Mi sembra che più volte siano stati riconosciuti i meriti del Sindaco in questione!
    sia su questo forum ,facebook e sulle pagine dei quotidiani locali dalle stesse persone che poi l'hanno anche criticato per questa sua idea della tassa sui siti dei pic nic.
    Sul Gazzettino poi ci sono stati ,mi sembra, più di un centinaio di commenti quasi tutti contrari a questo tipo di iniziativa.
    Ma quando un Sindaco pubblicamente dichiara che l'alcol non è una droga,non solo dice un'emerita idiozia ma poi si sottrae al confronto con chi ha posto all'attenzione di tutti la gravità dell'assunzione di alcol tra i nostri giovani.Questo è un atteggiamento inaccettabile da parte di una persona che ha scelto di occupare una "poltrona"pubblica!
    Peccato perchè aveva iniziato facendo scelte giuste e coraggiose!

  6. #46
    Administrator L'avatar di ecko
    Data Registrazione
    Oct 2009
    Località
    Cadore e Milano
    Messaggi
    1,078

    Predefinito

    Caro Giovanni, le cose positive che fanno le amministrazioni locali, le pubblichiamo ogni giorno sul portale. Iniziative, progetti e notizie dei nostri comuni (Calalzo di Cadore compreso).
    NuovoCadore staff
    > matteogracis.it

  7. #47
    Senior Member L'avatar di giovanni
    Data Registrazione
    Oct 2009
    Località
    vigo di cadore
    Messaggi
    416

    Predefinito

    Si potrebbe continuare a parlarne all'infinito ma se la mettiamo su stò piano cosi tutto è una droga ...il fumo,il gioco d'azzardo,internet,la droga stessa pasticche fumo ecc,ci son tante cose che creano dipendenza certo è che un conto son un paio di birre,con gli amici ma se uno ne beve un barile magari va in coma etilico (vedi nuovo articolo pubblicato)non è una novità però ...resto che il sindaco di pieve se la prende sempre con i locali per ogni cosa (almeno cosi appare) spesso e volentieri chi beve cosi non compre direttamente il bicchiere ma viene offerto da altri o vanno al supermercato a comprarselo....perchè sempre colpa dei locali? mica è giusta sta cosa però...se rompono una fioriera è colpa dei locali,se uno vomita in piazza a pieve è colpa dei locali uffa....
    Dipende ....
    E' un fenomeno non solo Cadorino è generale qui si amplifica perchè siamo 4 gatti e ancora di più che in città mancano le possibilità di divertirsi cinema ....locali tipo bei pub ecc....poi se un ragazzo non hà l'automobile ancora peggio perchè può muoversi solo in 4 angoli della valle pieve,auronzo cortina ,che propongono sempre la solita minestra ....
    Quaslsiasi consumo o azione se abusata diventa dipendenza. Più giusto dire che; l'acol PUO' diventare una droga
    POi che in montagna ci sia un consumo più spasmodico che in altre parti e di conseguenza il fenomeno dell'alcolismo sia maggiore è verissimo....
    Ma se bevo un" bicer de vin" possibilmente buono o una birra dietro un buon panino o una pizza alla sera ....mica si è drogati...scusaste
    Sarebbe una bella idea (insegnare a bere) bene....invece che abusarne..vedi assaggiatori ...ecc farsi una cultura dei vini storica organolettica ecc ...chiaramente a livello di corsi ...spero di non venire "assalito"come il sign sindaco ahhaah "scherzo è...".un pò di ironia a volte non guasta penso...sennò sempre a parlare di cose negative vien davvero voglia di ubriacarsi "dato l'argomento"haghgahg mandy..
    Ultima modifica di giovanni; 27-09-2010 alle 09:08 PM
    giò73

  8. #48
    Senior Member L'avatar di giovanni
    Data Registrazione
    Oct 2009
    Località
    vigo di cadore
    Messaggi
    416

    Predefinito

    poi ragazzi c'è da dire che anche creando delle iniziative pensate che cambi qualcosa? guardate il nightbus per esempio allora quando non c'è tutti a lamentarsi (tutti intendo i ragazzi) che manca un servizio pubblico per portre in sicurezza poi quando lo metti il primo sabato tutti lì il secondo sabato già non c'è nex e anche per tutto il decorso del servizio(e questo ve lo garantisco...al 100%) voglio dire senza polemiche che anche quando ci si dà da fare per fare sbrigare iniziative ecc ...non c'è partecipazione poco interesse ...insomma...non è facile ...e anche un pò triste perchè le nuove genrazioni tendono ad non accontentarsi più di niente...son saturi di tutto ..non sò se bisogna noleggiare una limousine la prossima volta fiorse qualcuno sale...(battuta..però a pensarci....mica tanto..)
    Cioè il succo del discorso è che anche se si prova a creare qualcosa oramai sembra che non si accontentino più di niente ...forse perchè han troppo e tutto (in generale e non solo in cadore)o forse perchè oramai la valle è talmente avvolta in una sorta di coperta amorfa che sopp loro i più giovani la sentono...come dire (oramai la buttiamo in vaca tanto...)mah....speriamo in tempi migliori
    Ultima modifica di giovanni; 27-09-2010 alle 08:05 PM
    giò73

  9. #49
    Senior Member
    Data Registrazione
    Oct 2009
    Messaggi
    246

    Predefinito

    Caro Giovanni apprezzo questo tuo sfogo a 360 gradi e scritto di getto quasi che tu avessi un rospo da sputare!
    Condivido con te molte cose.
    Nei tuoi precedenti interventi denunciavi che non si parlava mai di iniziative positive ma solo di critiche ecc.ora sei passato anche tu da questa parte,visto quello che hai scritto.Vedi il problema non si risolve come dici anche tu accusando tizio o caio.
    Il problema si può risolvere solo mandando a casa questa nostra classe politica che sta facendo sfaceli non solo a livello economico,politico ma soprattutto sociale.E di conseguenza anche i nostri amministratori che non solo altro che l'ultima ruota del carro del carrozzone della casta.Abbiamo bisogno di cambiare! Ma cambiare vuol dire mandare a casa questa classe politica! Cambiare vuol dire cambiare la scuola,cambiare vuol dire saper educare i propri figli,cambiare vuol dire informare,cambiare vuol dire combattere l'ignoranza,l'arroganza,la presunzione.Cambiare vuol dire guardare oltre le creste delle nostre bellissime montagne!
    Per quanto riguarda la "droga" ( questa sta diventando una parola che scotta!)
    informati meglio perchè sia il fumo che l'alcol sono delle droghe.
    E' che il fumo è monopolio dello stato e l'alcol è businnes.
    Queste due sostanze fanno migliaia di morti all'anno!
    Di "mariuana non è mai morto nessuno".

  10. #50
    Junior Member L'avatar di solyaris
    Data Registrazione
    Nov 2010
    Località
    Genova, Italia
    Messaggi
    10

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da SuperAnima Visualizza Messaggio
    L'ultima invenzione del Sindaco di Calalzo di far pagare una tassa ai già poveri,rari,sfortunati turisti che visitano le nostre zone per usufruire dei posti picnic esistenti ,la trovo, più che una proposta seria e fattibile, una ulteriore trovata per farsi notare dai media.Mi sembra che ultimamente il Sindaco abbia più a cuore questo aspetto che la sostanza di quello che propone.
    Ciao superanima, tutti.


    io sono un TURISTA! ah ah ah
    e si! da anni parto da Genova per venire in montagna in Cadore, negli ultimi anni proprio a Calalzo di Cadore come campo base ... per scalare qualche croda marmarolesca ...

    Volete sapere la mia opinione di turista ? Sta cosa della tassa sul picnic mi sembra una cavolata micidiale ...

    me lo accennava un amico di Calalzo quest'estate ... dicendo (lui "di sinistra" ...) che gli sembrava pure una cosa giusta ... ?! ed incidentalmente lo stesso giorno mi succede che lasciai la mia utilitaria-da-città (targata GE ... ovvero forse l'unica macchina "di turista" quel pomeriggio a Calalzo...) per 5-minuti-5 per andare a compare una roba al supermercatino, lasciata nel posteggio regolare dietro la piazza ma mi sono dimenticato di mettere l'orario ... risultato: MULTA! Ora, teoricamente è giusto che io abbia preso la multa ... ma se questo è il modo di incentivare il (laciatemi dire) POCO turismo ...

    Certo questo non dipende dal sindaco ... da dalla precisione prussiana del vigile ... , di una diffusa mentalità anti-turistica ...

    Tornando al sindaco, tutte le volte che torno a Calalzo sono perplesso dall'elogio che se ne fa (anche da persone di "sinistra") per i llavori della strada ... la questione dei camioncini della spazzatura etc.

    Miiiii..... non so la storia della gestione precedente, e sembra che questo sindaco stia facendo qualcos adi concreto sulla viabilità etc.
    ma la mia sensazione che ho da quello che dicono gli abitanti (pur contenti) è che sotto ogni azione di questo sindaco c'è un pensiero che io chiamo "reazionario" ... di propaganda ...

    Ma mi sembra più interessante parlare di turismo nè ?
    Se volete sapere la mia opinione di turista, sta iniziativa del ticket al picnick mi ricorda cose tipo il ticket per pisciare alla stazione centrale di Milano ... per protesta ti verrebbe voglia di pisciare sui binari ... ;-)

    Non c'è una volontà di fare qualcosa di nuovo per il turismo, ma è invece un modo (subdolo) di accattivarsi l'elettorato cadorino reazionario, leghista o quel che è ... si si ... orgoglio cadorino ... che tristezza.

    Vorrei precisare che tipo turismo faccio: non vengo per fare picnick mordi-e-fuggi ... ma faccio 600 Km di auto per vivere un pò nelle montagne del Cadore, cerco di farlo in "stile alpino" ovvero se possibile restando fuori dai paesi, dormendo nei rifugi e nei bivacchi, e sono contento di pagare una guida alpina del luogo! di pagare i rifugisti, i bad-and-breakfast, di andare a cena nelle trattorie; mi sembra giusto "spendere" più che posso ?! (detto da un genovese ...) perchè mi piacerebbe che le persone non se ne andassero a Belluno o peggio a Milano a lavorare ... so cosa vuol dire lasciare la propria terra perchè anch'io da genova sono dovuto emigrare...
    Voglio dire comqunue che, a parte sto tipo di sindaci, mi sono trovato sempre bene nel Cadore in termini di accoglienza turistica: molta più gentilezza e onestà in Veneto che non ... nelle montagne delle Alpi Occidentali ...

    Mi piace il Cadore perchè ci si possono trovare "ancora" montagne silenziose e selvaggie... non sono mai stato a far niente sulle tre cime per intenderci ... o meglio ... ci sono andato a fare il giro, ma partendo da Misurina a piedi perchè pagare per entare è un non-sense (intendo che le macchine non dovrebbero arrivarci e bon )

    i mie 2 cents
    giorgio

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  


Privacy Policy Cookie Policy